Prossimo incontro

Prima Categoria - Girone D

Abellinum vs Olympic Salerno

19/10/2019

San Tommaso

Ultimo incontro

Prima Categoria - Girone D

Olympic Salerno - 1

Intercampania - 1

Classifica

  • 1. Abellinum 6
  • 2. Terzigno 6
  • 3. SC Striano 4
  • 4. Lupo Fidelis 4
  • 5. Banzano 4
  • 6. Pro Sangiorgese 3
  • 7. Valentino Mazzola 3
  • 8. Mercogliano 3
  • 9. Casamarciano 3
  • 10. Atletico Marzano 3
  • 11. Intercampania 2
  • 12. Olympic Salerno 2
  • 13. Pol.Baronissi 1
  • 14. Atletico Baiano 0
  • 15. Parco Aquilone 0
  • 16. Lavorate 0
  • 17. Sporting Domicella 0
CAMPIONATO 1A CAT. 2019/2020 - GIRONE D
Classifica 2° giornata.
Prima squadra Juniores Allievi Giovanissimi
  • Olympic Salerno, al via gli open day: tutti i dettagli

    26/8/2019

    Avranno inizio domani pomeriggio, martedì 27 Agosto, gli Open Day targati Olympic Salerno in vista della stagione sportiva 2019/2020. Il primo appuntamento, dopo i raduni effettuati nel mese di Luglio ed il Soccer Summer Camp, sull'innovativo manto erboso di Casa Olympic è riservato ai ragazzi nati negli anni 2005-2006 con inizio alle ore 17. Si replica l'indomani (28 Agosto), con la seduta di prova e allenamento riservata alle annate 2003-2004 mentre il giorno 29 ci sarà spazio per i più piccoli (2007-2008). La lunga settimana a tinte biancorosse si concluderà venerdì 30 con un secondo step riservati ai 2005-2006 che affronteranno sia il campionato regionale che quello provinciale di categoria (ore 17-18.30) e anche ai 2003-2004 che invece si cimenteranno nel campionato provinciale Under 17. La settimana successiva, invece, si aprirà il 2 Settembre sempre dalle 17 a Casa Olympic per l'Open Day dedicato ai Pulcini (2009/10/11) mentre i Piccoli Amici (2012/13/14/15) saranno suddivisi tra il giorno 3 ed il 4 tra Casa Olympic ed il centro sportivo Tiki Taka di Fratte che nei mesi invernali ospiterà gli allenamenti al coperto per gli iscritti nati dal 2011 al 2015 mentre per tutti gli altri i 2 due campetti di Calcio a 5 di Casa Olympic verranno coperti con un pallone pressostatico per garantire la costanza degli allenamenti ed il rispetto della programmazione didattica. I corsi avranno ufficialmente inizio il 9 Settembre, cinque giorni dopo l'inizio dell'attività agonistica della prima squadra fissata il giorno 4. Grande novità stagionale: per i nati dal 2003 al 2008 l’iscrizione, oltre al tesseramento, alla visita cardiologica ed alla nuova maglia da gioco, comprenderà lo screen posturale con consulenza gratuita fisioterapica durante l’intera stagione sportiva e, novità della stagione 2019/20 l’esame B.I.A. Un esame di tipo bioelettrico e non invasivo, che permetterà di conoscere la composizione del corpo degli associati e valutarne lo stato nutrizionale. Si tratta di un test tricompartimentale, in quanto individua la massa grassa, la massa cellulare e la massa extracellulare. L’ASD Olympic Salerno è lieta di annunciare, inoltre, il rinnovo della sua affiliazione alla metodologia Coerver Coaching, unico centro tecnico a Salerno! Nato nel 1984 il Coerver è la metodologia di allenamento più diffusa al mondo e si basa sul miglioramento delle capacità individuali e sullo sviluppo del gioco di squadra. L’obiettivo è quello di rendere il calcio uno sport divertente da allenare e praticare. Il referente tecnico sarà il docente internazionale Coerver Raffaele Mazzocchi che supporterà il lavoro dello staff biancorosso per l’intera stagione sportiva: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/8/Agosto/2019/692

    loading...
  • Olympic Salerno, il grande ritorno è realtà: Salvati nuovo collaboratore tecnico della prima squadra

    2/8/2019

    Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano. L'arcinoto ritornello vendittiano è ormai un must per il mondo del calcio, anche su scala dilettantistica. Un ritornello che dipinge alla perfezione quanto materializzatosi in questa settimana tra l'Olympic Salerno ed il suo storico capitano Giuseppe Salvati. 108 presenze ed 89 reti da giocatore, ora una nuova avventura a conclusione di un cerchio e propedeutica ad una seconda vita biancorossa dall'altra parte del campo: "E' un desiderio che si avvera - spiega Salvati - Dopo aver centrato obiettivi storici collettivi ed individuali con la vittoria dei play-off ed il salto in Promozione come punto più alto, le nostre strade si sono divise ma in cuor mio sapevo che un giorno si sarebbero di nuovo incrociate. Già un paio d'anni fa ci fu la possibilità ma alla fine non ebbi modo di lasciare la Simone Fierro e decisi di concludere il campionato lì". Dopo i colchoneros Salvati è stato grande protagonista con le maglie di Atletico Per Niente, Audax e Nuova Neugeburt ed ora smette parzialmente i panni del calciatore per un nuovo incarico: "Ringrazio il presidente Pisapia per avermi ritagliato questo ruolo di collaboratore tecnico su misura - prosegue - Farò da collante tra lo staff tecnico e lo spogliatoio e lavorerò a stretto contatto con mister De Sio, avviandomi così anche a carpire qualche segreto del mestiere visto che in futuro mi piacerebbe allenare, iniziando magari dai giovanissimi di Casa Olympic. Avevo la possibilità di continuare a divertirmi ma priorità familiari e professionali mi hanno indotto a fare un passo indietro e accettare un ruolo più flessibile che, di concerto col mister e la società, posso gestire più facilmente". Di seguito il resto delle dichiarazioni ed info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/8/Agosto/2019/691

    loading...
  • Olympic Salerno, Viscido carico a mille per la nuova stagione: “Gruppo confermerà il suo valore”

    1/8/2019

    Nello scacchiere di pedine già conosciute che l'Olympic ritroverà a pieno servizio dal prossimo Settembre non ci sono solo Viviano, Anastasio ed Apicella ma anche il bomber faianese Andrea Jr. Viscido. Carico a pallettoni, non si è fermato un attimo durante le vacanze per riprendersi il terreno perduto lo scorso anno a causa del lungo infortunio. "L'anno appena trascorso è stato un tornado di emozioni - esordisce - Sacrifici e cicatrici che resteranno per sempre segnati nella mia mente. Chi vive il calcio come me sa che il raggiungimento di qualsiasi obiettivo arriva con la fiducia in se stessi, con la tenacia e forza di volontà! Grazie a questa mentalità, con grande coraggio sono riuscito a tornare in campo per le ultime 5 partite dopo solo 5 mesi dall'operazione al crociato, superando tutte le aspettative ed i miei limiti, dedicando anche una tripletta al mio amico Alfonso Ragone, mentore ed esempio di vita!". L'ex ariete dell'Atletico Faiano dei miracoli prosegue: "Durante tutta la stagione passata ho trasmesso ai miei compagni questo atteggiamento positivo che ha influito tanto sulla capacità di affrontare la pressione e le partite decisive e ci ha portato a realizzare ben 58 punti non mollando mai nonostante un pessimo avvio di stagione! Il presidente Pisapia in questi 3 anni insieme mi ha trasmesso una passione smisurata per questi colori ed ogni volta che li indosso, ogni volta che entro a petto gonfio nella magnifica struttura di 'Casa Olympic'  è come se sentissi il dovere di onorare il vessillo biancorosso. Il patron ci ha garantito presupposti organizzativi importanti per la nuova stagione, per vincere bisogna curare i dettagli ed è quello che faremo nella prossima stagione". Di seguito il resto dell'intervista ed info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/8/Agosto/2019/690

    loading...
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011