Prossimo incontro

Prima Categoria - Girone D

Olympic Salerno vs Lupo Fidelis

16/11/2019

Baronissi

Ultimo incontro

Prima Categoria - Girone D

Olympic Salerno - 2

Pol.Baronissi - 1

Classifica

  • 1. Terzigno 14
  • 2. Pro Sangiorgese 13
  • 3. Mercogliano 13
  • 4. Abellinum 13
  • 5. Olympic Salerno 11
  • 6. Atletico Marzano 11
  • 7. Valentino Mazzola 9
  • 8. Intercampania 8
  • 9. Pol.Baronissi 8
  • 10. Lupo Fidelis 7
  • 11. Banzano 5
  • 12. SC Striano 5
  • 13. Lavorate 4
  • 14. Casamarciano 4
  • 15. Atletico Baiano 4
  • 16. Parco Aquilone 2
  • 17. Sporting Domicella 0
CAMPIONATO 1A CAT. 2019/2020 - GIRONE D
Classifica 6° giornata.
Prima squadra Juniores Allievi Giovanissimi
  • Olympic Salerno, quarto innesto: arriva il jolly Saulle

    30/7/2019

    Non si ferma la campagna di rafforzamento della prima squadra dell'Olympic Salerno. Dall'attacco alla retroguardia, il mosaico ora è quasi completo. Archiviate le presentazioni di Mazzeo, Paolini e Lamberti tocca ora al jolly di fascia con uguale propensione sia difensiva che offensiva Domenico Saulle. Cresciuto nelle giovanili della Nikè per poi passare all'Accademia Salerno che all'epoca inglobava i migliori talenti giovanili del panorama salernitano, Saulle ha poi trovato la sua conformazione tra Eccellenza e Promozione indossando le casacche di Salernum Baronissi, Picciola (vittoria del campionato e titolo gironale Juniores) e Faiano (titolo Juniores). Negli ultimi due anni è stato tra i grandi protagonisti, nonostante qualche infortunio, della cavalcata verso la Promozione dello Sporting Audax: "Ho vissuto la realtà Olympic sempre da avversario soprattutto nell'ultimo biennio in cui entrambe le squadre si sono date battaglia nel derby - spiega il classe '97 - Ma ho sempre ammirato ed apprezzato la serietà ed il modo di intendere il calcio da parte del presidente Pisapia e del suo staff che hanno creato davvero qualcosa di unico a Salerno con una casa di riferimento per l'intero settore giovanile. La prima squadra costituisce la rappresentazione più alta e ha sempre fatto campionati di vertice. L'ambizione del club di alzare l'asticella e la mia di riconfermarmi mi ha indotto a sposare questa causa. Di seguito le altre dichiarazioni ed info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/7/Luglio/2019/689

    loading...
  • Olympic Salerno, a difesa della porta arriva il talismano Lamberti

    26/7/2019

    Arriva, puntuale, il terzo nuovo innesto per la prima squadra dell'Olympic Salerno. Dopo aver rimpinguato sostanziosamente il reparto d'attacco, le attenzioni del club presieduto da Matteo Pisapia si rivolgono ora alla difesa. Salutato Salvatore Rossi, accasatosi alla Pro Sangiorgese, viene dato ufficialmente il benvenuto ad Alessio Lamberti. L'estremo difensore dall'illustre passato con Cavese e Nocerina, ha accumulato negli anni importanti esperienze sia come preparatore dei portieri di settori giovanili che come goalkeeper di numerose realtà del territorio come Centro Storico, Atletico Per Niente, Buccino, Poseidon, Giffoni Sei Casali ed Honveed: "Ho deciso di accettare la proposta dell'Olympic perchè è quella che ha mostrato un interesse serio e concreto nei miei confronti oltre all'indiscutibile organizzazione societaria ed alla conoscenza con gran parte della squadra con cui ho avuto già modo di giocare insieme tra campionati e tornei". Di seguito il resto delle dichiarazioni ed info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/7/Luglio/2019/688

    loading...
  • Olympic Salerno, rinnova anche Anastasio: “Riprendiamoci quello perso l’anno scorso”

    25/7/2019

    Prosegue a ritmo serrato la marcia di avvicinamento al prossimo campionato di Prima Categoria per l'Olympic Salerno. Ufficializzati gli innesti di Luca Mazzeo e Lorenzo Paolini nonchè il rinnovo di Simone Viviano ed il ritorno in pianta stabile di Giuseppe Apicella, anche Giuliano Anastasio continuerà a difendere i colori biancorossi. Tornato lo scorso Gennaio a vestire la camiseta biancorossa, il duttile attaccante classe '94 è fortemente convinto a continuare il suo percorso agli ordini di mister De Sio: "Rispetto alla mia prima esperienza con l'Olympic, la scorsa stagione mi sono inserito in un contesto nuovo ma ci ho messo poco ad apprezzare la bontà dei compagni di squadra come ragazzi prima di tutto e poi come atleti accomunati da una grande passione e spirito di attaccamento - spiega - Qualche infortunio ha condizionato il mio rendimento complessivo, il goal nel derby con l'Audax ci aveva fatto annusare i play-off poi purtroppo li abbiamo visti sfumare. Ed è proprio da qui che voglio ripartire, l'obiettivo è riprenderci quello che abbiamo perso e puntare ad alzare l'asticella". Di seguito il resto delle dichiarazioni ed info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/7/Luglio/2019/687

    loading...
  • Olympic Salerno, dopo un anno e mezzo si rivede Apicella: “La mia più grande sfida”

    24/7/2019

    L'inizio di una nuova era recita il testo del tormentone estivo targato Jovanotti. Un ritornello che può essere tranquillamente traslato e fatto proprio da Giuseppe Apicella. L'attaccante vietrese classe '89, dopo un anno e mezzo abbondante di stop per l'infortunio al crociato con annessa operazione, suda le proverbiali sette camice in compagnia dell'inseparabile compagno di reparto ed avventure Andrea Viscido sul manto erboso di Casa Olympic per farsi trovare tirato a lucido in vista dell'inizio della preparazione al prossimo campionato: "Ringrazio di cuore Andrea per essermi stato sempre di supporto durante la riabilitazione, ringrazio il presidente Pisapia per avermi rinnovato in ogni circostanza la sua fiducia, stima e avermi voluto fortemente trattenere nonostante, mio malgrado, richieste provenienti da categorie inferiori per tornare in campo con loro. A prescindere dalla categoria questo per me rappresenta motivo di orgoglio perchè vuol dire che gli addetti ai lavori non si sono dimenticati di me nonostante l'assenza prolungata dal terreno di gioco". Queste le prime dichiarazioni del bomber dai record superati che prosegue: "Sono da sei anni in questa grande famiglia di nome e di fatto, ne abbiamo vissute tante insieme con due maglie diverse e ci siamo tolti tante soddisfazioni: vorrei che quello che verrà fosse l'anno giusto non solo per toglierci soddisfazioni ma per vincere e festeggiare qualcosa tutti insieme". Di seguito il resto delle dichiarazioni ed info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/7/Luglio/2019/686

    loading...
  • Olympic Salerno, formalizzato il rinnovo di Viviano: “Mai avuto dubbi, gruppo e organizzazione le nostra forze per raggiungere obiettivi prefissati”

    22/7/2019

    Un atto formale ma fortemente voluto. E' quello che legherà anche per la prossima stagione agonistica il centrocampista Simone Viviano all'Olympic Salerno. Premiato lo scorso 11 Luglio al Gran Galà del Calcio salernitano insieme al compagno di squadra Michele Amato nella Top 11 del girone E del campionato di Prima Categoria 18/19, l'ex talento della Cavese è stato inevitabilmente uno dei fiori all'occhiello della passata stagione ingolosendo anche grazie alle recenti prestazioni al torneo di Santa Teresa diverse realtà di categoria superiore ma di dubbi non ne ha mai avuti: "Abbiamo solo formalizzato una certezza - spiega - Non c'era nessuna intenzione di lasciare questa grande famiglia in cui sono approdato lo scorso anno. Voglio ringraziare il presidente Pisapia per l'impegno e quello che sta realizzando, non solo per noi ma soprattutto per i più piccoli: è qualcosa di unico e noi della prima squadra abbiamo il dovere di portare in alto il nome Olympic". Sull'ultimo campionato disputato: "Rispetto a come siamo partiti è finito molto meglio anche se dopo una grande cavalcata avevamo fatto la bocca ai play-off, interrompendola sul più bello per tanti fattori contigenti. Sicuramente i ripetuti infortuni in alcuni periodi clou non ci hanno aiutato. Da Settembre ci rimboccheremo le maniche per alzare l'asticella e puntare come minimo ai play-off". Di seguito il resto dell'intervista ed il programma open-day della scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/7/Luglio/2019/685

    loading...
  • Olympic Salerno, dopo la prima arriva la seconda punta: Paolini approda in biancorosso

    19/7/2019

    Secondo, ravvicinato, colpo per l'Olympic Salerno. Il club biancorosso, per il prossimo campionato di Prima Categoria, punta a ben figurare e a mettere a disposizione del riconfermatissimo mister Enzo De Sio un organico completo in ogni reparto. Dopo aver presentato Luca Mazzeo, oggi tocca al secondo e mirato innesto stagionale: già corteggiato nel recente passato, Lorenzo Paolini è ufficialmente un nuovo colchoneros. L'estroso attaccante salernitano, abile nel dribbling e dotato di grande velocità e duttilità tattica, sposa finalmente il progetto dei delfini dopo una lunga trafila nel Centro Storico Salerno, le vittorie in campionato con Atletico Per Niente ed Honveed nonchè le esperienze in Promozione con Buccino e Poseidon: "Già lo scorso inverno si era palesata la possibilità di vestire la camiseta biancorossa - esordisce Paolini - ma sono convinto di arrivare nel momento giusto e contento di entrare a far parte di questo gruppo. Sono entusiasta di ritrovare compagni ed amici con cui ho condiviso già importanti avventure calcistiche. Non vedo l'ora di mettermi in gioco, sono motivato e fiducioso sugli obiettivi da raggiungere". Di seguito le altre dichiarazioni di Paolini ed il programma open day della scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/7/Luglio/2019/684

    loading...
  • Olympic Salerno, ritorno di lusso: Mazzeo torna a vestire il biancorosso

    18/7/2019

    Nello stesso giorno in cui il fratello Fabio si accasa al Livorno per proseguire la sua carriera in Serie B, anche Luca Mazzeo appone la sua firma in calce alla lista che lo riporta a casa. Casa Olympic di nome e di fatto per l'attaccante salernitano che dopo un biennio di soddisfazioni al Giffoni Sei Casali, tornerà a vestire la maglia biancorossa cui lo legano ricordi indelebili: la promozione del Giugno 2013 quando proprio una sua perla balistica da calcio piazzato spianò la strada del successo ai colchoneros contro lo Sporting Guardia sancendo uno storico traguardo e la miracolosa salvezza dell'anno successivo grazie al pari in extremis con l'Evoli: "Di quella esperienza ritrovo Pifano ed Acquaviva - spiega Mazzeo - Voglio ripartire proprio da quei ricordi più dolci dopo aver interrotto anni fa bruscamente il mio rapporto con l'Olympic. Il calcio è fatto di cicli che si aprono e si chiudono, nelle ultime stagioni a parte la parentesi con l'Audax ho vissuto momenti memorabili con il Giffoni Sei Casali e ci tengo a ringraziare nuovamente tutto l'ambiente picentino per come mi hanno trattato e come ci siamo divertiti. Hanno provato a convincermi fino all'ultimo a rimanere anche quest'anno (e in Promozione lo avrei fatto solo con loro) ma ormai ho fatto una scelta di vita, quando hai una figlia piccola le priorità cambiano e la soluzione ottimale sotto ogni punto di vista era rappresentata dall'Olympic". Di seguito il resto dell'intervista ed il programma open day della scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/7/Luglio/2019/683

    loading...
  • Olympic Salerno, la nuova stagione riparte dagli stage per il settore giovanile

    8/7/2019

    Archiviata con la Semifinale Under 14 contro i vice campioni dell'Olimpia Sport Village e la partecipazione ai principali tornei di Salerno e dintorni la stagione 2018/19, l'Olympic Salerno è pronta a ripartire dal suo nucleo forte: il settore giovanile. Lo farà con una tre giorni di stage dedicati a tutti coloro i quali manifestino interesse ad entrare a far parte della grande famiglia biancorossa e visitare la rispettiva Casa. Sarà, infatti, Casa Olympic ad ospitare, dopo il successo del Campus Estivo, le sedute di allenamento. Si parte domani, 9 Luglio, con il raduno riservato alle annate 2005-2006 (Under 15) a partire dalle ore 18. Il secondo appuntamento è fissato a mercoledì 10 Luglio, sempre alle ore 18, per i ragazzi nati nel 2007/08 (Under 13) mentre quello conclusivo di questa prima fase giovedì 11 allo stesso orario per la futura Under 17, composta da atleti nati negli anni 2003 e 2004. Una tre giorni ravvicinata intensa presso il centro sportivo di via Tiberio Claudio Felice con l'entourage dirigenziale e tecnico dell'Olympic Salerno pronto ad accogliere nel suo stile giovanissimi e rispettive famiglie ed illustrare programmi e metodologie di lavoro. Gli interessati possono contattare attraverso whats app il numero 3288090105 per ulteriori info a riguardo: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/7/Luglio/2019/682

    loading...
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011