Prossimo incontro

Prima Categoria - Girone E

Tramonti vs Olympic Salerno

15/12/2018

Tramonti

Ultimo incontro

Prima Categoria - Girone E

Olympic Salerno - 4

Lavorate - 1

Classifica

  • 1. Honveed Coperchia 24
  • 2. Sporting Audax 22
  • 3. Pro Sangiorgese 22
  • 4. Atletico Faiano 19
  • 5. Valle Metelliana 19
  • 6. Banzano 18
  • 7. San Vincenzo Unitis 17
  • 8. Tramonti 17
  • 9. Olympic Salerno 16
  • 10. Valentino Mazzola 12
  • 11. Intercampania 11
  • 12. Victoria Marra 8
  • 13. San Valentino 8
  • 14. Lavorate 4
  • 15. Real San Felice 4
  • 16. Sporting Domicella 3
CAMPIONATO 1A CAT. 2018/2019 - GIRONE E
Classifica 10° giornata.
Prima squadra Juniores Allievi Giovanissimi
  • Olympic Salerno, immeritata sconfitta per l’Under 16. L’Under 14 torna al successo

    13/12/2018

    Si avvia alla conclusione il primo spezzone di stagione per le principali rappresentative giovanili dell'Olympic Salerno. L'Under 16 di Paolo Rossi viene punita oltremisura dai Leoncini Gregoriani. Passati in vantaggio, i padroni di casa non riescono a contenere la sfuriata biancorossa concretizzata dalle reti di Adinolfi ed Elia. I delfini sfiorano a più riprese il tris che chiuderebbe l'incontro ma la regola del calcio non si fa attendere ed al secondo affondo la compagine di San Gregorio Magno perviene al pareggio. Nella ripresa i locali sono cinici nell'approfittare delle occasioni costruite e s'imporranno per 4-2. Torna perentoriamente al successo l'Under 14 che si aggiudica 3-1 il derby con la Millenium. L'undici di Gennaro Piccolo ed Alessio Mogavero passa avanti con Grati prima di subire il pari rossoblù ma la voglia di vincere è tanta e viene premiata dagli acuti di Alfonso Amendola e Grisanti. Di seguito formazioni e info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/12/Dicembre/2018/619

    loading...
  • Olympic Salerno-Lavorate 4-1. I biancorossi sfatano il tabù interno

    10/12/2018

    Arriva alla decima giornata il primo successo interno dell'Olympic Salerno nell'edizione 2018/19 di Prima Categoria. I biancorossi piegano con un perentorio poker il Lavorate e si scrollano di dosso la maledizione del "Figliolia". Eppure la porta avversaria ad inizio confronto, preceduto come di consueto dal tradizionale cerimoniale fair-play caro al sodalizio di patron Pisapia, sembrava ancora stregata. Dopo un timido tentativo di Albero, i padroni di casa collezionano occasioni in sequenza proponendosi propositivamente con i due terzini, specie Malangone: Chiariello sfiora l'eurogoal con una sforbiciata da centro area, Nasta respinge in angolo la staffilata di Contente poi si salva smanacciando sulla traversa il diagonale di Bosco sulla cui ribattuta Condolucci manca clamorosamente l'appuntamento col goal. Il pressing locale non accenna a fermarsi ed al 37' arriva finalmente il guizzo del vantaggio con capitan Acquaviva che risolve un batti e ribatti sugli sviluppi di un calcio d'angolo ed insacca. Nella ripresa arriveranno il bis dello stesso Acquaviva, la perla di Chiariello ed il sigillo di De Fato, intervallato dal goal della bandiera ospite. L'Olympic Salerno, in campo con la nuova divisa in cui accanto al bianco e al blu campeggia il colore verde, riesce a dare continuità al blitz di Pontecagnano e si rimette in carreggiata per puntare alle posizioni di classifica che contano. Di seguito altre note di cronaca, tabellino e info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/12/Dicembre/2018/618

    loading...
  • Olympic Salerno, ostacolo Lavorate prima del tour de force pre-natalizio. Impegni delicati per Under 16 e 14

    7/12/2018

    A tre partite dalla sosta natalizia, l'Olympic Salerno va a caccia della prima vittoria interna contro il Lavorate. Reduce dalla cinica affermazione in casa dell'Atletico Faiano, l'undici biancorosso ha tutta l'intenzione di sfatare il tabù "Figliolia" e cogliere tre punti fondamentali in vista delle due successive, delicatissime, sfide con Tramonti e Pro Sangiorgese. I colchoneros dovranno fare a meno di Simone Viviano, squalificato per recidività in ammonizione, e dovranno prestare la massima attenzione alla voglia di rivalsa della compagine sarnese invischiata nella lotta per evitare la retrocessione diretta. Prosegue l'inizio mese ricco di appuntamenti per il settore giovanile biancorosso che ha battezzato anche i nuovi campi al coperto di Casa Olympic. Occhi puntati come di consueto sulle formazioni Under 16 ed Under 14. Gli Allievi di Paolo Rossi, dopo aver brindato al primo successo stagionale nel derby con la Millenium, saranno costretti all'ennesimo trasfertone mattutino: domenica, infatti, Calore e compagni saranno di scena a San Gregorio Magno contro i Leoncini. Percorso inverso per i Giovanissimi di Piccolo e Mogavero che riceveranno al "Settembrino" (inizio ore 12) la visita della Millenium per un nuovo derby, stavolta dedicato ai gruppi dalle fasce d'età più piccole. Di seguito altri dettagli sul match della prima squadra e info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/12/Dicembre/2018/617

    loading...
  • Olympic Salerno, primo successo per l’Under 16. Under 14 ko nel Cilento

    7/12/2018

    Arriva dal derby con la Millenium il primo successo stagionale dell'Under 16 dell'Olympic Salerno. L'undici di Rossi controlla con autorità il match dall'inizio alla fine, ipotecando i tre punti già all'intervallo con le reti di Elia, Cantilena e Calore (intervallati dal momentaneo pari rossoblù). Nella ripresa Amato si fa trovare come di consueto pronto all'appuntamento con il goal e referta il poker che chiude di fatto i giochi con il secondo acuto ospite utile solo a fini statistici. Non basta il guizzo del solito Grati all'Under 14 di Piccolo e Mogavero che, dopo l'eccessivo passivo subito dalla Salernitana, cede 5-1 alla Cilento Academy. Di seguito formazioni ed altre info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/12/Dicembre/2018/616

    loading...
  • Atletico Faiano-Olympic Salerno 0-1. Il penalty di Contente conferma la tradizione esterna

    2/12/2018

    L'Olympic Salerno conferma la propria tradizione favorevole fuori dalla mura amiche e fa scacco matto in casa del temibile Atletico Faiano. Inizio all'insegna del grande equilibrio poi cresce la pressione dei delfini che ci provano anche con Amato e di nuovo con il più piccolo dei fratelli Pifano che calcia di poco a lato dalla media distanza. Tocca poi al maggiore, Marco, seminare il panico nella retroguardia picentina ma la conclusione da posizione ottimale lascia a desiderare. Nella ripresa ancora Olympic più propositiva con Viviano che per poco non sorprende Lamberti. Sul ribaltemo di fronte colossale occasione per i padroni di casa con Bianco che da fuori centra in pieno il palo. Il match sembra destinato allo 0-0 finale ma uno spunto di Chiariello premia l'insistenza degli ospiti: l'ex Mazzola viene atterrato in area, rigore e trasformazione con freddezza dell'ormai specialista Contente. Dopo il goal ospite accade poco o nulla e l'undici di De Sio può tirare un sospiro di sollievo e riprendere a marciare, in attesa di sfatare il tabù interno nelle gare a disposizione prima della sosta. Di seguito altre note di cronaca, tabellino e info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/12/Dicembre/2018/615

    loading...
  • Olympic Salerno, insidiosa trasferta con l’Atletico Faiano: gli impegni delle giovanili

    30/11/2018

    Dopo l'ennesimo ko casalingo per mano dell'Honveed Coperchia, l'Olympic Salerno cerca respiro fuori dalle mura amiche. L'occasione buona si presenta domenica pomeriggio quando la truppa di Enzo De Sio sarà di scena al "XXIII Giugno 1978" di Pontecagnano, ospite dell'Atletico Faiano. I granata picentini veleggiano nei piani alti della classifica e rappresentano un ostacolo di spessore per i biancorossi che hanno tutta l'intenzione di archiviare la sconfitta di misura di sabato scorso e riproporsi sulla scena come fatto in occasione dei blitz di San Valentino Torio e Sarno. Fine settimana altrettanto impegnativo per il settore giovanile biancorosso. L'Under 16 di Paolo Rossi, reduce dal buon pari di Stella Cilento, riceverà tra le mura amiche del "Settembrino" di Fratte la Millenium per il secondo derby cittadino dopo quello con la New Mary Rosy. Il pretesto giusto per brindare alla prima vittoria. L'Under 14 vuole, invece, riprendere la corsa ai piani alti della graduatoria andando proprio sul campo che lo scorso week-end ha ospitato gli Allievi: al nuovo "San Nicola" di Stella Cilento, infatti, si rinnoverà la sfida tra Cilento Academy ed Olympic Salerno. Di seguito altri dettagli sul match della prima squadra ed info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2018/614

    loading...
  • Olympic Salerno, primo punto per l’Under 16. L’Under 14 cede il passo alla Salernitana

    30/11/2018

    Primo punto stagionale per l'Under 16 dell'Olympic Salerno che sul rinnovato sintetico di Stella Cilento impattano 2-2 contro la Cilento Academy. Partono forte i biancorossini che sbloccano subito l'incontro grazie all'inserimento vincente di capitan Zapparoli ma la reazione locale è veemente ed una prodezza balistica da metà campo sancisce il provvisorio 1-1. Nella ripresa i cilentani trovano addirittura il vantaggio ma i colchoneros non ci stanno e riescono a ripristinare la situazione di partenza con il neo entrato Amato. Nel finale Cantilena, Lanzetta e Demko sfiorano in sequenza il goal del colpaccio. Termina, invece, con il punteggio di 2-5 l'atteso confronto dell'Under 14 contro i pari età della Salernitana. I granatini di Della Calce s'impongono alla distanza, con rammarico in casa biancorossa per due reti viziate da evidente posizione irregolare. A bersaglio per l'undici di Piccolo e Mogavero vanno Vicinanza ed Alfonso Amendola. Di seguito le formazioni: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2018/613

    loading...
  • Olympic Salerno-Honveed Coperchia 0-1. L’ex Avallone punisce i biancorossi

    25/11/2018

    Un guizzo a 60 secondi dal suo ingresso in campo dell'ex Avallone punisce oltremisura l'Olympic Salerno nel big match dell'ottava giornata del girone E di Prima Categoria. L'incontro, preceduto dal tradizionale cerimoniale fair-play caro al sodalizio biancorosso, vede subito un cambio last minute per i padroni di casa: D'Arienzo non ce l'ha fa e lascia la difesa della porta a Mugnani. L'avvio è favorevole agli ospiti: Carbone, lanciato a rete sulla sinistra da Festa, non riesce ad insaccare con lo scavetto sparando a lato. Impreciso è, invece, Peluso che da posizione ottimale non inquadra lo specchio della porta. Nell'ultimo quarto d'ora cresce la formazione di casa. Eugenio Condolucci non riesce a depositare in rete di testa, Viviano è impreciso dal limite poi Marino è superlativo sulla bordata dalla distanza di Fabio Pifano. Nella ripresa l'episodio decisivo. Finisce così con l'Honveed in festa per tre punti di platino e l'Olympic ancora a bocca asciutta tra le mura amiche del "Figliolia". Di seguito altre note di cronaca, tabellino e info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2018/612

    loading...
  • Olympic Salerno, è tempo di big match: a Baronissi arriva l’Honveed. Giovanili a caccia di riscatto

    24/11/2018

    Carica a mille dopo i due blitz consecutivi fuori dalle mura amiche con San Valentino Torio prima ed Intercampania poi, l'Olympic Salerno è pronta a sfatare il tabù casalingo. L'occasione ghiotta arriva dall'atteso match che domani pomeriggio, al "Figliolia" di Baronissi, opporrà i biancorossi di Enzo De Sio all'Honveed Coperchia. Sul versante disciplinare ai coperchiesi mancherà lo squalificato Giella mentre in casa colchoneros entra in diffida Simone Viviano. Su quello tecnico saranno diversi gli ex dell'incontro, soprattutto su sponda Honveed con i vari Camberlingo, Basile, Vigilante, Iovane, Festa, Avallone e Pastore a rappresentare la nutrita schiera di vecchie conoscenze di patron Pisapia & Co. In chiave giovanile Under 16 ed Under 14 vanno a caccia di riscatto. Il gruppo di Paolo Rossi e Fabio Dell'Isola saranno alle prese con la lunga trasferta di Stella Cilento, ospiti della locale Cilento Academy domenica mattina alle 10.30. Quello di Gennaro Piccolo ed Alessio Mogavero, invece, ospiterà al "Settembrino" sempre domenica ma a 12 i pari età della Salernitana allenati dall'ex tecnico del Centro Storico Alfredo Della Calce. Di seguito altri dettagli, precedenti e info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2018/611

    loading...
  • Olympic Salerno, Under 16 di nuovo ko. L’Under 14 impatta ad Eboli

    22/11/2018

    Fine settimana non esaltante per le principali rappresentative giovanili dell'Olympic Salerno. L'Under 16 di Paolo Rossi incappa nella terza sconfitta di fila, cedendo tra le mura amiche (2-3) alla quotata Virtus Battipaglia. Stavolta il risultato ha punito oltremisura i biancorossi, protagonisti di un'ottima gara ma poco cinica sotto porta. Numerose, infatti, le occasioni sciupate dai colchoneros che si erano portati due volte in vantaggio con Lanzetta prima e Calore poi, subendo nel finale il controsorpasso bianconero.  Non basta, invece, la prodezza di Giugliano su punizione all'Under 14 di Gennaro Piccolo ed Alessio Mogavero. I biancorossini impattano 1-1 sul prato dello storico "Dirceu" contro i padroni di casa della Feldi Eboli. Di seguito dichiarazioni, formazioni e info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2018/610

    loading...
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011