Prossimo incontro

Prima Categoria - Girone E

Olympic Salerno vs Valle Metelliana

20/10/2018

Baronissi

Ultimo incontro

Prima Categoria - Girone E

Victoria Marra - 1

Olympic Salerno - 3

Classifica

  • 1. Pro Sangiorgese 6
  • 2. Honveed Coperchia 4
  • 3. Banzano 4
  • 4. Intercampania 4
  • 5. Valle Metelliana 4
  • 6. Valentino Mazzola 4
  • 7. Atletico Faiano 3
  • 8. Sporting Audax 3
  • 9. Olympic Salerno 3
  • 10. Tramonti 3
  • 11. San Vincenzo Unitis 2
  • 12. Real San Felice 1
  • 13. Victoria Marra 1
  • 14. San Valentino 1
  • 15. Lavorate 0
  • 16. Sporting Domicella 0
CAMPIONATO 1A CAT. 2018/2019 - GIRONE E
Classifica 2° giornata.
Prima squadra Juniores Allievi Giovanissimi
  • Victoria Marra-Olympic Salerno 1-3. Sprint vincente nella ripresa per i primi tre punti. Che spavento per Rossi

    14/10/2018

    Arriva con un blitz esterno condito da tanta paura per l'infortunio occorso all'estremo difensore Salvatore Rossi, il primo successo in campionato per l'Olympic Salerno che da seguito alla convincente affermazione in Coppa e si prende i primi tre punti sul campo del Victoria Marra. Eppure l'inizio non è stato di quelli migliori per i ragazzi di Enzo De Sio che prima rischiano sulla conclusione di Novi poi vanno sotto: Panella tocca la sfera con la mano in piena area ed il direttore di gara assegna la massima punizione ai locali che Vitiello trasforma con freddezza. Sulle ali dell'entusiasmo, l'undici di Aquino preme sull'acceleratore e sfiora il raddoppio sempre con Vitiello che semina il panico ma spara fuori. Scampato il pericolo, l'Olympic viene fuori e dopo i tentativi fuori misura di Scannapieco ed Eugenio Condolucci, è proprio quest'ultimo a siglare il goal del pari sfruttando a dovere il suggerimento dalla destra di Chiariello. Al 65' sugli sviluppi di un'azione insistita dei padroni di casa, Rossi si supera nel dire no a Notangelo ma sbatte violentemente contro il palo. Provvidenziale l'intervento del massaggiatore della Victoria Marra il cui solerte intervento ha evitato cause più gravi di quelle riportate dall'estremo difensore metelliano. Passato il peggio, i delfini si riproiettano in avanti e vanno a vincere il match con Contente e Chiariello a bersaglio. L’ASD Olympic Salerno, infine, si stringe attorno alla famiglia dei propri tesserati Marco e Fabio Pifano per la dipartita del caro nonno Carmelo. Di seguito altre note di cronaca, tabellino e info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/10/Ottobre/2018/596

    loading...
  • Olympic Salerno, sfida inedita alla Victoria Marra per la seconda di campionato

    12/10/2018

    Reduce dal poker al Tramonti con cui ha messo una seria ipoteca sulla qualificazione al secondo turno di Coppa Campania, l'Olympic Salerno è pronta a rituffarsi sul campionato con autostima rinvigorita. Riscattare il passo falso di sabato scorso tra le mura amiche del "Figliolia" contro la Valentino Mazzola è l'imperativo categorico per i ragazzi di mister De Sio che domani pomeriggio, al "Comunale" di Scafati, affronteranno per la prima volta nella storia la Victoria Marra, compagine che nelle ultime due stagioni ha conquistato il doppio salto dalla Terza alla Seconda vincendo il campionato e pochi giorni fa dalla Seconda alla Prima grazie al ripescaggio dopo un campionato di vertice nello scorso torneo. Di seguito la presentazione del match, info settore giovanile e scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/10/Ottobre/2018/595

    loading...
  • Olympic Salerno-Tramonti 4-0. Arriva dalla Coppa Campania il primo hurrà stagionale

    11/10/2018

    Prima vittoria stagionale per l'Olympic Salerno di mister De Sio, che nella seconda giornata di Coppa Campania supera per quattro a zero il Tramonti. Gara subito in discesa per i padroni di casa che trovano in De Fato l'uomo della serata. Al 20' dopo una carambola in area di rigore è Francesco Giordano a superare il proprio portiere con una sfortunata deviazione su tiro di De Fato. Il raddoppio al 35' con De Fato che in scivolata riesce a superare Lucibello. Termina così la prima frazione di gioco, con l'Olympic in vantaggio per due reti a zero. Nella ripresa al 5' errore dell'estremo difensore ospite con De Fato che ne approfitta per depositare in rete il tre a zero e la sua personalissima doppietta. Due minuti più tardi è Marco Chiariello, con un piattone su azione di calcio d'angolo, a siglare il definitivo quattro a zero. Sono 4 adesso i punti della squadra di Patron Matteo Pisapia nella provvisoria classifica di Coppa Campania, in attesa dell'ultimo e definitivo incontro tra Tramonti e Valentino Mazzola. Di seguito altre note di cronaca, tabellino ed info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/10/Ottobre/2018/594

    loading...
  • Olympic Salerno-Valentino Mazzola 0-2. I coperchiesi si confermano bestia nera dei biancorossi

    7/10/2018

    La Valentino Mazzola espugna all'inglese il "Figliolia" e si aggiudica i primi tre punti stagionali ai danni dell'Olympic Salerno che non riesce a sfatare il tabù dell'undici di Mariano Turco. Il tradizionale cerimoniale fair-play caro al sodalizio di patron Pisapia apre il campionato 2018/2019. A distanza di quasi una settimana dal match di Coppa, le due squadre si ritrovano contro a parti invertice. Iniziano con il piede giusto gli ospiti che vanno vicini al bersaglio grosso con Marco Romeo prima e De Martino poi: entrambe le conclusioni di poco sul fondo. Al 14' il primo sussulto di marca locale con Chiariello che chiama al grande intervento Gargano. L'estremo difensore irnino vincerà la sfide tra ex con un altro miracolo sempre su Chiariello. Al 28' la svolta: sanguinoso pallone perso a centrocampo dai delfini, ne approfitta Mirko Scannapieco che la piazza alle spalle di Rossi. Nella ripresa si parte col brivido: un duro scontro di gioco tra Viviano e Vetromile porta entrambi i calciatori in ospedale per accertamenti che scongiurano guai più seri. La Valentino Mazzola mantiene con ordine il vantaggio e rintuzza senza particolari patemi i tentativi dell'Olympic, pericolosa ancora con Chiariello imbeccato da Eugenio Condolucci. Nel finale, i ragazzi di Turco capitalizzano al meglio una rapida ripartenza con Alessio Apicella che non lascia scampo al numero uno di casa. Di seguito altre note di cronaca, tabellino ed info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/10/Ottobre/2018/593

    loading...
  • Olympic Salerno, dopo la Coppa anche l’esordio in campionato sarà battezzato dalla Valentino Mazzola

    5/10/2018

    Sarà di nuovo la Valentino Mazzola a battezzare il secondo esordio stagionale, quello più atteso, dell'Olympic Salerno. Dopo l'aperitivo offerto dalla prima giornata del turno preliminare di Coppa Campania, anche il cammino in campionato dei biancorossi partirà dal medesimo avversario: i giallogranata coperchiesi di Mariano Turco, questa volta davanti al pubblico amico del "Figliolia" di Baronissi che ospiterà anche quest'anno le gare interne del sodalizio di patron Pisapia. Un avversario conosciuto e che, prima dello 0-0 di domenica scorsa a Casignano, ha mantenuto una tradizione favorevole contro i ragazzi di mister De Sio, pronti a sfatare il tabù e ad iniziare per il verso giusto un campionato che si preannuncia, nonostante la dipartita di diverse realtà storiche, ricco di insidie. Al consueto blocco di compagini del comprensorio salernitano-irnino-picentino, infatti, han fatto capolino nel girone E (in luogo di quello F per la riduzione a 6 gironi totali in chiave complessiva regionale) tre compagini della provincia di Avellino e nello specifico Sporting Domicella, Real San Felice e Banzano. Tre incognite a cui si aggiungono le ripescate dalla Seconda Categoria, Victoria Marra e Lavorate, e il ritorno nel raggruppamento salernitano di Intercampania e San Valentino Torio. L'Olympic Salerno confermerà, naturalmente, anche quest'anno il proprio impegno nel sociale e di promozione del fair-play prima di ogni gara interna. Di seguito altri dettagli sul match d'esordio e info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/10/Ottobre/2018/592

    loading...
  • Valentino Mazzola-Olympic Salerno 0-0. La prima di Coppa Campania finisce a reti inviolate

    30/9/2018

    Termina a reti bianche la prima gara ufficiale stagionale dell'Olympic Salerno. Al Nuovo Centro Sportivo di Casignano "F.Arcamone", i biancorossi si dividono la posta in palio nel primo match del primo turno della Coppa Campania di Prima Categoria contro i padroni di casa della Valentino Mazzola. Mister De Sio lancia subito dal primo minuto i volti nuovi Malangone, Trezza e Viviano mentre siede in panchina l'ultimo arrivato, il difensore Federico De Domenico già visto in biancorosso ai tempi della Promozione e proveniente dallo Sporting Audax. In casa coperchiese mister Turco si affida al blocco di ex Honveed ingaggiato in estate con De Martino punta centrale. L'incontro permane sui binari dell'equilibrio dall'inizio alla fine con diverse occasioni per le due squadre che risentono ancora dei carichi di preparazione e peccano in fase di concretizzazione. Nella prima frazione le migliori chance per l'Olympic capitano sui piedi di Trezza che non riesce a sfruttare a dovere un paio di errati disimpegni della retroguardia di casa. Ci provano anche l'ex Chiariello e Condolucci ma Fasano non corre sostanziali pericoli. Discorso analogo sul versante opposto con Rossi che fa buona guardia sulle incursioni dei fratelli Romeo. I giallogranata minacciano la porta avversaria anche con Sebastiano dalla distanza ma il più pericoloso risulterà l'airone De Martino che nella ripresa sfiora il bersaglio grosso da azione di calcio piazzato. Di seguito altre note di cronaca, tabellino ed info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/9/Settembre/2018/591

    loading...
  • Olympic Salerno, la stagione della prima squadra riparte dalla Valentino Mazzola. Tesserato il portiere Mugnani

    28/9/2018

    Ripartirà domenica mattina dal Nuovo Centro Sportivo di Casignano "F.Arcamone" la stagione agonistica della prima squadra dell'Olympic Salerno. Dopo tre settimane di preparazione condite da test in famiglia ed inframezzate da test amichevoli tra cui quelli con Pro Salerno e Real Filetta Pezzano, per i ragazzi di mister Vincenzo De Sio è tempo di iniziare a misurarsi con le compagini di pari categoria e con la Coppa Campania, antipasto dell'inizio del campionato i cui gironi saranno svelati martedì prossimo e la cui partenza è confermata per il 6 Ottobre. Avversario della prima giornata del turno preliminare della kermesse tricolore (nel gironcino anche il Tramonti), sarà la Valentino Mazzola di Mariano Turco che nel torneo scorso aveva battezzato il De Sio bis e battuto sia all'andata che al ritorno i colchoneros. Scherzi del destino che si riflettono anche sul mercato e sui recenti cambi di maglia che hanno aumentato le rispettive schiere di ex di turno. Per la serie "porte girevoli", ha salutato l'Olympic Antonio Gargano che andrà a difendere i pali proprio della compagine coperchiese mentre dai giallogranata passa in biancorosso Luca Mugnani. "Dall'esterno e da avversario sono rimasto sempre affascinato dal mondo Olympic. Le stesse sensazioni che ho avvertito in passato sono state confermate in pieno una volta presentatasi l'opportunità di sposare il progetto di questo club modello - ha spiegato l'estremo difensore che prima della Mazzola vinse il campionato con la Comunale Fisciano - E' un gruppo sano che fuori dal rettangolo di gioco sa divertirsi in maniera altrettanto sana e dentro al campo risponde a pieno ai dettami dello staff tecnico. Il livello generale è ottimale, abbiamo le carte in piena regola per dimostrare domenica dopo domenica di poter arrivare più in alto possibile". Di seguito altri dettagli sul match di Coppa, gli ex talenti degli Allievi, Casa Olympic e scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/9/Settembre/2018/590

    loading...
  • Olympic Salerno, tesserato Lino Malangone. Proseguono le prime attività nella nuova Casa biancorossa

    18/9/2018

    E' ripresa la marcia di avvicinamento al prossimo campionato di Prima Categoria per l'Olympic Salerno, in attesa di conoscere nell'arco delle prossime due settimane la collocazione gironale. Mister De Sio ed il suo qualificato staff tecnico stanno torchiando il gruppo, intervallando il lavoro atletico con sedute tecnico-tattiche e test amichevoli infrasettimanali come quello disputato contro la Pro Salerno, prossima a tornare sulla scena calcistica dilettantistica dalla Terza Categoria. Ancora ai box i lungodegenti Apicella, Buonomo e Viscido, è stato tenuto precauzionalmente a riposo il neo acquisto Claudio Scannapieco. Intanto sul fronte mercato si registra un nuovo innesto: vestirà i colori biancorossi anche il difensore Pasquale Malangone, ai più noto come Lino. L'approdo all'Olympic per il duttile centrale di Pontecagnano rappresenta una sorta di piccolo record, avendo indossato negli ultimi anni le maglie di tutte le società del capoluogo di Prima Categoria: Centro Storico (con vittoria della Coppa), Atletico Per Niente (con vittoria dei play-off) ed Audax Salerno prima di approdare al Giffoni Sei Casali con cui si è ripetuto con la conquista dei play-off: "L'ambiente Olympic non mi è per nulla nuovo - ha spiegato il calciatore cresciuto tra Paganese ed Ebolitana - Si è concretizzata la possibilità di sposare questo progetto e ritrovare amici storici non più da avversari ma finalmente da compagni di squadra. Quello che sta facendo la società dentro e fuori dal campo rappresenta un unicum nell'orbita salernitana, per i più piccoli ma anche per noi più grandi: c'è attenzione maniacale ai dettagli, voglia di non lasciare nulla al caso ma soprattutto una smisurata passione per il vessillo biancorosso con il delfino cucito sul petto". Di seguito le altre dichiarazioni di Malangone e le novità su Casa Olympic e la scuola calcio biancorossa: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/9/Settembre/2018/589

    loading...
  • Olympic Salerno, innesto di spicco in mediana: Simone Viviano vestirà biancorosso

    4/9/2018

    L'intenso e tanto atteso mese di Settembre in casa Olympic Salerno si apre con un colpo di mercato a sensazione per la prima squadra che domani si ritroverà al "Figliolia" di Baronissi per il primo giorno di preparazione. Agli ordini di mister Vincenzo De Sio ci sarà anche il centrocampista classe '88 Simone Viviano che con i colori biancorossi giocherà il suo primo campionato di Prima Categoria. Un curriculum di assoluto spessore per il mediano di quantità e qualità cresciuto nelle giovanili della Salernitana e protagonista tra i professionisti anche con la maglia del Gela. Esperienze in tutta Italia per il calciatore salernitano che ha disputato importanti tornei di Serie D con le maglie di Bojano, Sapri, Cavese e Bastia Umbra ed Eccellenza con gli emiliani del Crociati Noceto, i lombardi del Vigevano e le più vicine piazze di Palma Campania e Nola: "Lo scorso anno dopo l'infortunio, sconsolato e rattristato per non dire schifato da un calcio sempre più sporco e lontano dalla propria identità, ho deciso di fermarmi. Nonostante qualche richiesta, anche quest'anno ero dello stesso parere fin quando ho incontrato il presidente Pisapia che mi ha fatto immergere nel mondo Olympic. Una mosca bianca in un sistema marcio, una filosofia di sport diversa dai più piccoli ai più grandi che ha riacceso in me entusiasmo e voglia di rimettermi in gioco". Di seguito il resto delle dichiarazioni di Simone Viviano ed info open day Casa Olympic con dettagli corsi scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/9/Settembre/2018/588

    loading...
  • Olympic Salerno, dalla Valentino Mazzola arriva Claudio Scannapieco. Fervono i preparativi per gli open day a Casa Olympic. Domenica il Football Days in partnership con Decathlon

    31/8/2018

    Secondo colpo di mercato per l'Olympic Salerno. Il sodalizio di patron Matteo Pisapia ha definito il tesseramento del jolly difensivo Claudio Scannapieco, proveniente dalla Valentino Mazzola con cui ha disputato gli ultimi campionati di Seconda e Prima Categoria. "Sono andato via da Coperchia per problemi legati agli orari di allenamento che non collimavano con gli impegni lavorativi - esordisce l'ex Dragonea - Ho scelto l'Olympic perchè ha sempre rappresentato per me dall'esterno un modello positivo e propositivo di calcio dove alla base di tutto c'è una smisurata passione, a partire da quella del presidente. Cosa mi aspetto? Un campionato da Olympic, ovvero veleggiare nelle zone d'alta classifica perchè ci sono tutti i presupposti per farlo. Spero di portare positività ed entusiasmo ad una rosa valida dentro e fuori dal campo". Contestualmente fervono i preparativi per gli open day in quel di Casa Olympic, il nuovo centro sportivo targato Olympic Salerno con campi di calcio e club house. L'appuntamento per tutti gli interessati è dal 6 al 9 Settembre, a partire dalle ore 10, in via Tiberio Claudio Felice, 50 a Salerno presso il Lifestyle Center La Fabbrica. Si rinnova, infine, anche quest'anno il Football Days di Decathlon in tandem con l'Olympic Salerno. Domenica 2 Settembre presso lo store Decathlon di Montecorvino Pugliano, alle ore 16:00, sarà organizzato un mini allenamento collettivo in collaborazione con lo staff della scuola calcio biancorossa: sarà possibile partecipare ad una lezione di tecnica calcistica e ad piccola partita con i componenti dello staff Decathlon. Di seguito le altre dichiarazioni di Scannapieco, info e locandina sugli open day di Casa Olympic ed info iscrizioni scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/8/Agosto/2018/587

    loading...
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011