Prossimo incontro

Prima Categoria - Girone F

Olympic Salerno vs Faraone

30/04/2022

Baronissi

Ultimo incontro

Prima Categoria - Girone F

Olympic Salerno - 2

Faraone - 4

Classifica

  • 1. Atletico San Gregorio 72
  • 2. Atletico Faiano 56
  • 3. Real Vatolla 53
  • 4. Atletico Pisciotta 50
  • 5. Faraone 41
  • 6. Gregoriana 36
  • 7. Prepezzanese 33
  • 8. Macchia 32
  • 9. Montecorvino Rovella 32
  • 10. Olympic Salerno 32
  • 11. Pro Colliano 30
  • 12. Pol. Baronissi 25
  • 13. Real Bellizzi 17
  • 14. Real Agropoli 14
CAMPIONATO 1A CAT. 2021/2022 - GIRONE F
Classifica 26° giornata.
Prima squadra Juniores Allievi Giovanissimi
  • Olympic Salerno, Fabrizio Bucciarelli nuovo allenatore della prima squadra

    3/8/2022

    Sarà Fabrizio Bucciarelli il nuovo allenatore della prima squadra dell'Olympic Salerno. Una lunga carriera che ha assaggiato il professionismo per poi proseguire con i campionati dilettantistici nazionali, partendo dal settore giovanile della Salernitana e transitando per importanti realtà regionali come Ebolitana, Sapri, Giffonese ed anche in Puglia con il Manduria prima di chiudere la carriera da calciatore militando nella Temeraria. Inizia il suo percorso da allenatore nel vivaio dell’Aversa Normanna poi si sposta a Salerno diventando sin da subito un punto di riferimento di importanti scuole calcio e conquistando importanti riconoscimenti alla guida dell'Assocalcio Terzo Tempo. L'ultima esperienza alla guida di Juniores prima e prima squadra in Promozione poi con il Giffoni Sei Casali. "Arrivo all'Olympic carico di entusiasmo, lo stesso con cui il presidente Pisapia mi ha voluto qui anche grazie alla preziosa intermediazione di Nino De Concilio e Peppe Liguori. - le prime parole del neo trainer dei colchoneros di Bucciarelli - Per fare calcio ad un certo livello ci vogliono serietà, programmazione, organizzazione societaria oltre ovviamente a tanta passione soprattutto in queste categorie e questi sono gli ingredienti principali che mi hanno portato a sposare questo progetto. Ci sono le credenziali giuste per poter fare un discorso lungimirante". Da sempre abituato a lavorare con giovani e di prospettiva, Bucciarelli trova all'Olympic terreno fertile. Di seguito il comunicato integrale con le altre considerazioni del nuovo allenatore biancorosso: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/8/Agosto/2022/853

    loading...
  • Olympic Salerno, Giuseppe Liguori nuovo direttore tecnico del settore agonistico. Al via i raduni delle giovanili. A Casa Olympic anche il Mini Camp Udinese Academy

    20/7/2022

    Prende ufficialmente il via la stagione 2022/23 per l'Olympic Salerno. Archiviato lo scorso torneo di Prima Categoria, il sodalizio di patron Matteo Pisapia presenterà nei termini previsti dal regolamento domanda di ammissione al prossimo campionato di Promozione ma intanto getta le basi per l'immediato futuro. A ricoprire la carica di direttore tecnico dell'intero settore agonistico sarà Giuseppe Liguori. Un volto rappresentativo del calcio salernitano che sposa il progetto biancorosso portando in dote anni di lavoro e risultati importanti contraddistinti dal marchio di fabbrica della gioventù al potere. Come vice di Mauro Chianese ha allenato la Berretti della Salernitana per poi conquistare il secondo posto nella stessa categoria con l'Aversa Normanna, compagine nel cui staff ha militato per due anni consecutivi in D. Successivamente il passaggio al Napoli con l'Under 17 per poi proseguire al Portici sempre in D per un biennio. L'ultima esperienza in Lombardia, al fianco di Arturo Di Napoli all'FC Cologno. "Sono entusiasta di intraprendere questo progetto con l'Olympic. - spiega Peppe Liguori, impegnato attualmente tra gli organizzatori del Santa Teresa Beach Soccer cui partecipa anche una rappresentativa dell'Olympic - Mi occuperò del versante tecnico del settore giovanile per arrivare alla prima squadra. Questo sarà una sorta di anno zero, partendo dalla base ottimale costituita da una struttura di proprietà e dall'ingente lavoro fatto dal presidente in questi anni per consolidare e differenziare la sua società. Vogliamo diventare un settore giovanile di riferimento con un interscambio diretto con la prima squadra". A proposito di settore giovanile sono state fissate le date dei primi raduni, programmati a Casa Olympic dalle 19 alle 20.30. Si parte il 25 luglio con i 2006/07, il 26 luglio spazio ai 2004/05 poi il 29 luglio finestra dedicata ai 2008/09. Gli interessati possono partecipare compilando gli appositi form sull'app di Casa Olympic, sul sito internet dell'Olympic Salerno nella sezione "Provini", contattando il 3288090105. Per poter prender parte allo stage è necessario presentarsi muniti di divisa da calcio, certificato di idoneità ed eventuale nulla osta se vincolati. Contestualmente Casa Olympic è anche la sede del Mini Camp Udinese Academy rivolto ai ragazzi nati dal 2009 al 2013. L'evento si terrà nei giorni 27, 28 e 29 luglio nella struttura di via Tiberio Claudio Felice dalle 18 alle 19.30 alla presenza dei referenti tecnici delle giovanili dell'Udinese Calcio Luigi Cuomo e Giuseppe Pisani. Ulteriori informazioni al 3288090105 e al 3285956065. Di seguito il testo integrale con le dichiarazioni complete di Liguori: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/7/Luglio/2022/852

    loading...
  • Casa Olympic in collaborazione con l’Olympic Salerno ed il patrocinio della Salernitana organizza la prima “Family Cup – Memorial Serena Sammarco”

    18/5/2022

    Casa Olympic in collaborazione con l'Asd Olympic Salerno e con il patrocinio dell'Us Salernitana 1919, organizza la prima edizione della "Family Cup - Memorial Serena Sammarco", torneo di calcio giovanile riservato alla categoria Under 9. L'evento si disputerà il prossimo 2 giugno presso Casa Olympic a Salerno in un'unica giornata ed è intitolato alla memoria della giovane e stimata fotografa, da sempre vicina alla famiglia biancorossa e al presidente Pisapia, scomparsa prematuramente lo scorso luglio. Serena, nota non solo negli ambienti delle cerimonie, ma anche in ambito giornalistico, artistico e associativo, era una persona solare, innamorata della luce di volti e luoghi. Con la sua inseparabile Vespa e l'inconfondibile Casco Giallo, faceva parte della quotidianità della città di Salerno e impersonificava la parola FAMIGLIA nel migliore dei modi, perchè lei, come un parente e più di un parente stretto, c'era sempre, accompagnata da un sorriso contagioso e da una disponibilità fuori dal comune. Importante il corollario benefico del torneo "Family Cup - Memorial Serena Sammarco". Nel corso della giornata sarà istituita una raccolta fondi da destinare alla Fondazione per l'Infanzia Ronald McDonald Italia e la US Salernitana 1919 metterà all'asta alcune maglie da gara ufficiali il cui ricavato verrà interamente devoluto alla succitata Fondazione. La Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald Italia è una realtà non a scopo di lucro nata in Italia nel 1999 con l’obiettivo di aiutare i bambini malati e in condizione di disagio ad avere un futuro migliore. L’opera principale è quella di aprire e gestire le Case Ronald McDonald, vicino ai principali centri pediatrici in Italia, e le Ronald McDonald Family Room all’interno dei padiglioni pediatrici dei principali ospedali italiani. Attraverso i suoi programmi - Casa Ronald e Family Room - non solo consente l’accesso a cure d’eccellenza, ma supporta le famiglie, permette loro di essere attivamente coinvolte nella cura dei propri figli e favorisce l’implementazione del modello di cura «Family Centered Care». Il torneo "Family Cup - Memorial Serena Sammarco" è organizzato grazie anche alla preziosa collaborazione di Ceramiche Refin Spa, brand di fama mondiale nella produzione di rivestimenti in gres porcellanato per la casa e il settore contract, e anch'essa sostenitrice della Fondazione per l'Infanzia Ronald McDonald Italia. Di seguito ulteriori dettagli e info di partecipazione: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/5/Maggio/2022/851

    loading...
  • Olympic Salerno-Faraone 2-4. La stagione biancorossa si chiude con una sconfitta e altri due baby debutti

    1/5/2022

    Si conclude con una sconfitta interna il campionato 2021/22 della prima squadra dell'Olympic Salerno. I ragazzi di Pappalardo, alle prese con l'ennesima formazione sperimentale dell'anno (esordio da titolare per Alfonso Avagliano), cedono 2-4 alla rivelazione Faraone e chiudono il proprio girone F di Prima Categoria al settimo posto, frutto di 32 punti (10 vittorie, 2 pareggi e 14 sconfitte) con 37 reti fatte e 52 subite. Nell'ultima di ritorno le due squadre, senza ormai più interessi di classifica, danno vita ad una partita priva di tatticismi. La prima occasione è di marca locale con Nicastro, tornato ad agire da attaccante puro come ai tempi degli Allievi di Paolo Rossi, che colpisce in pieno il palo. I cilentani crescono di tono e assediano la porta di Rossi che si esalta con parate eccezionali in sequenza su Villano e Lombardo, poi è salvato da una conclusione sul fondo dopo una fragorosa mischia in area. Al 27' passano gli ospiti con il sinistro al volo mortifero di Lombardo, dieci minuti dopo Apicella insacca il goal del pari su traversone di Prato. Nella ripresa gli ospiti allungano con Troncone, Lombardo e Pellegrino poi a far calare il sipario sul match ed il campionato è il tacco volante da applausi di Apicella che decreta la fine delle ostilità. In casa Olympic c'è, però, spazio per altri due esordi, quelli di De Chiara e del 2006 Roberto che allungano la serie dei giovanissimi debutti tra i grandi, tratto caratterizzante di quest'annata biancorossa: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/5/Maggio/2022/850

    loading...
  • Olympic Salerno, il campionato si chiude con la sfida interna alla rivelazione Faraone

    29/4/2022

    Ultimi 90' stagionali per la prima squadra dell'Olympic Salerno che saluterà la stagione 2021/22 davanti al pubblico amico del "Figliolia" di Baronissi ospitando (dalle 16.30) il Faraone, compagine contro la quale la sconfitta dell'andata ha segnato l'inizio di un trend negativo di risultati che ha poi portato al cambio tecnico a seguito delle dimissioni presentate da mister Corbo con il conseguente avvento di Antonio Pappalardo. La volontà del gruppo biancorosso è chiudere con un successo, mettendosi alle spalle i diversi episodi contrari e sfortunati che hanno condizionato il cammino nel primo, vero, campionato post fase acuta del Covid, in primis i numerosissimi infortuni che hanno colpito a rotazione diversi elementi della squadra. Tanti anche gli spunti positivi, in particolare la continuità di gioco dei più giovani e gli esordi assoluti degli Under 19, già sotto età con la categoria Juniores. Non sarà facile al cospetto di una vera e propria rivelazione del torneo che dai bassifondi della graduatoria è arrivata quasi alle soglie dei play-off, conquistando con pieno merito la salvezza in un girone che ha già emesso alcuni verdetti come la promozione dell'Atletico San Gregorio e la retrocessione di Real Agropoli e Real Bellizzi. Di seguito il testo integrale con designazione arbitrale e prossimi appuntamenti settore giovanile: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/4/Aprile/2022/849

    loading...
  • Olympic Salerno, il club biancorosso aderisce alle iniziative solidali di Peppe Liguori donando materiale sportivo per i bimbi del Mali

    28/4/2022

    Da sempre attenta al sociale con iniziative e manifestazioni, l'Olympic Salerno è lieta di aderire all'iniziativa di un volto iconico del calcio salernitano, nonchè tra gli organizzatori del Santa Teresa Beach Soccer cui prenderà parte anche una rappresentativa del club di patron Pisapia, Peppe Liguori. Liguori, anch'esso impegnato da sempre nel sociale, organizza aste benefiche legate a gadget del mondo del calcio per progetti come "Volontari per l'Oncologia" della LILT - Salerno o "Bambini del Mali". In merito a questo progetto, dopo aver conosciuto le realtà del territorio, ha deciso di aiutare una comunità locale con l'invio di materiale utile ai bambini presenti. Tutto questo grazie alle aste benefiche, che permettono di raccogliere i fondi necessari per le spedizioni di tutti i beni offerti da vari benefattori. A riguardo, aderendo in pieno all'iniziativa, l'Olympic Salerno l'ha sposata in pieno contribuendo alla donazione di materiale sportivo in propria dotazione per i bimbi del Mali, in particolare del Centre Djiguiya Sabalibougou di Bamako, e prefiggendosi di continuare a farlo anche in futuro: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/4/Aprile/2022/848

    loading...
  • Real Vatolla-Olympic Salerno 5-0. Netto ko nell’ultima trasferta stagionale

    28/4/2022

    Ultima trasferta stagionale con un pesante ko per l'Olympic Salerno. I colchoneros, con l'ennesima formazione sperimentale dell'anno, cedono 5-0 al Real Vatolla. I cilentani impongono sin dall'inizio un ritmo elevato al match minacciando a più riprese la porta difesa da Rossi da calcio piazzato o con traversoni insidiosi dall'out di destra non capitalizzati. Al 28' si sblocca la partita grazie al colpo di testa di Landolfi che risolve una mischia in area sviluppatasi da azione d'angolo. Nel finale di tempo i padroni di casa trovano altre due reti: Barone, mattatore della gara d'andata, insacca indisturbato raccogliendo un preciso cross poi Cataldo trasforma un rigore concesso per un fallo di Trimarco. Nella ripresa il leit motiv non cambia ed il Vatolla trova il poker con Barone che approfitta di un rimpallo e scarica violentemente sotto la traversa poi arriverà la doppietta, sempre di testa, da parte di Landolfi. Gli ospiti cercano senza esito il goal della bandiera con Bosco e Apicella. Di seguito cronaca integrale e tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/4/Aprile/2022/847

    loading...
  • Olympic Salerno, a Capaccio la penultima trasferta stagionale. Si chiude il campionato della Juniores, Under 15 a caccia di una nuova impresa

    22/4/2022

    Ultima trasferta stagionale per la prima squadra dell'Olympic Salerno che si avvia a chiudere il campionato sfidando domenica pomeriggio (16.30) il Real Vatolla al "Vaudano" di Capaccio Paestum. La formazione cilentana è in piena corsa per assicurarsi un miglior piazzamento play-off ed ha in comune con i colchoneros una stagione condizionata da numerosi infortuni. Forte delle ultime prestazioni, la squadra di Pappalardo punta ad uscire dal campo con il massimo risultato possibile ed a riscattare il rovinoso ko dell'andata. Si chiude con un'altra sconfitta il campionato 2021/22 della Juniores di mister Fiorenzo Sica. I biancorossini cedono alla distanza allo strapotere del Salernum Baronissi che insieme al Castel San Giorgio ha conquistato il pass (Cavese fuori classifica partecipando al torneo Nazionale) alle fasi finali regionali. Dopo un primo quarto d'ora equilibrato, la squadra di Leone prende il largo, nella ripresa la doppietta di Felici addolcisce il punteggio. Reduce dalla vittoria di prestigio con la Virtus Battipaglia (3-1 con reti di D'Aniello, Cerrato e Siniscalchi), l'Under 15 provinciale nel penultimo turno di campionato ospita al "Settembrino" di Fratte (sabato alle 15.30) la capolista SC Primavera provando a regalarsi un altro week-end da protagonista e difendere il quinto posto in classifica. L'Olympic Salerno, infine, persiste nelle sue campagne di sensibilizzazione ricordando oggi la Giornata Mondiale della Terra. Di seguito le considerazioni di Pappalardo, Sica e la designazione arbitrale: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/4/Aprile/2022/846

    loading...
  • Olympic Salerno-Pro Colliano 2-0. Successo all’inglese nel ritorno al “Settembrino”

    15/4/2022

    Ritorno con successo al "Settembrino" per l'Olympic Salerno che supera all'inglese il Pro Colliano e si avvia a chiudere la stagione a metà classifica immediatamente a ridosso della zona play-off. Dopo tre tentativi di Mazzeo e una sforbiciata fuori misura di Intagliatore, è lo stesso Mazzeo a sbloccare il punteggio insaccando di testa il traversone di Bosco innescato da Bracciante. Gli ospiti provano ad impattare con Vece ma a chiudere il primo tempo è l'occasione sciupata da Salvati, altro protagonista della famosa cavalcata Promozione vissuta nell'impianto di Fratte in tandem offensivo con Mazzeo. Nella ripresa il grande protagonista è il subentrato Apicella che raddoppia infilando difesa e portiere su lancio lungo di Trimarco poi spreca due chance per il tris. Il Colliano prova a dimezzare lo svantaggio con due calci piazzati e un tentativo alto sulla traversa ma è ancora Mazzeo il più pericoloso prima del triplice fischio. Di seguito il tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/4/Aprile/2022/845

    loading...
  • Olympic Salerno, la prima squadra torna al “Settembrino” per sfidare il Colliano. La Juniores cede agli episodi

    8/4/2022

    Penultimo appuntamento casalingo della stagione per l'Olympic Salerno che torna anche con la prima squadra dopo tempo immemore a disputare una gara al "Settembrino" di Fratte. Causa contemporaneità delle ultime quattro giornate, infatti, sarà la Polisportiva Baronissi a giocare in casa al "Figliolia" contro l'Atletico Pisciotta mentre i colchoneros ritrovano l'impianto di via Carlo Gatti, teatro della storica Promozione. I ragazzi di Pappalardo, alle prese con le consuete indisponibilità che si susseguono costantemente, affronteranno il Pro Colliano, squadra da prendere sempre con le molle e stazionante a centro classifica. Sfuma la prima vittoria stagionale della Juniores che da vita ad un confronto equilibrato con l'Effe 2G ma alla fine cede il passo 3-1 ai paganesi nell'ultima uscita casalinga, più cinici nello sfruttare gli episodi a favore e graziati dalle numerose occasioni sprecate dai ragazzi di Sica, in particolare con Lambiase, Schiaffo, Natella su punizione e Roberto nel finale. Di Lambiase la rete del momentaneo pareggio con Zarra in grande evidenza con un rigore parato ad inizio partita. Il campionato dell'Under 15 provinciale prosegue con l'impegno casalingo (sabato alle 15.30) del "De Gasperi" contro i pari età della Virtus Battipaglia. Infine da segnalare che il 16 aprile si terrà a Casa Olympic, per una giornata all'insegna del divertimento e della sportività, la Ford NRG Cup - Memorial Gerardo Stanzione riservato alle annate 2013/14 (Under 9). Previsti premi e coppe per tutte le squadre che avranno inoltre l'opportunità di partecipare gratuitamente al torneo ESA Tour. Di seguito il testo integrale con la designazione arbitrale: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/4/Aprile/2022/844                                                  

    loading...
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011