Prossimo incontro

Prima Categoria - Girone G

Olympic Salerno vs Fidelis Agro

25/02/2024

Baronissi

Ultimo incontro

Prima Categoria - Girone G

Atletico Nuceria - 3

Olympic Salerno - 2

Classifica

  • 1. Stabia City 49
  • 2. Rocchese 47
  • 3. Città di Montoro 47
  • 4. Living Sarno 42
  • 5. Siano Calcio 39
  • 6. Salerno Guiscards 32
  • 7. Olympic Salerno 27
  • 8. Atletico Nuceria 27
  • 9. Baronissi Calcio 25
  • 10. Cava United 25
  • 11. Fidelis Agro 20
  • 12. Atletico San Valentino 13
  • 13. Torrione Olympica Cilento 12
  • 14. Valentino Mazzola 12
  • 15. Vietri Raito 6
CAMPIONATO 1A CAT. 2023/2024 - GIRONE G
Classifica 19° giornata.
Prima squadra Juniores Allievi Giovanissimi
  • Olympic Salerno, Fidelis Agro sulla strada della prima squadra. Juniores a Nocera, sfide intriganti per Under 17 e 16

    23/2/2024

    Obiettivo 30 punti per la prima squadra dell'Olympic Salerno che dopo il duplice ko con Rocchese prima ed Atletico Nuceria poi torna tra le mura amiche del "Figliolia" per affrontare domenica alle 15 la Fidelis Agro. Prima del match sarà osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Fabio Buoninsegni, giovane arbitro napoletano prematuramente deceduto a causa di un grave incidente stradale al rientro a casa verso Quarto del match di sabato scorso disputato proprio a Piedimonte (dove scenderà in campo lunedì alle 18 la Juniores dell'Olympic ospite dell'Alfaterna) tra la stessa Fidelis Agro ed il Città di Montoro con i locali vincitori per 2-0. In chiave giovanile l'Under 17 di Zucaro affronta sabato alle 18.30 a Prepezzano il Baronissi Calcio mentre l'Under 16 di Sica lunedì alle 15 se la vedrà a Casignano con la Soccer Academy Fusco. Dopo lo sfortunato 2-1 subito dal Giffoni Salvatore Anselmo, l'Under 14 a 9 di Fulvio Riganti torna al "Ragone" di Casa Olympic per affrontare lunedì alle 15.30 gli ebolitani della Diesse. Di seguito il comunicato integrale con la designazione arbitrale: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2024/1008

    loading...
  • Olympic Salerno, altra vittoria per l’Under 16. Under 17 ko di misura. Juniores senza scampo col Castel San Giorgio

    22/2/2024

    Sorride solo l'Under 16 nell'ultimo fine settimana di gare sul fronte settore giovanile per l'Olympic Salerno. L'undici di Fiorenzo Sica si aggiudica il derby del "Figliolia" superando 0-1 gli Aquilotti Irno. Predominio territoriale sin dalle prime battute per i biancorossini pur senza affondare il colpo.Nella ripresa i baby colchoneros alzano il ritmo e fanno le prove del goal con un gran tiro di Lambiase di un soffio sul fondo. Lo stesso numero 10 poi deciderà la partita, addomesticando la sfera e piazzandola chirurgicamente nell'angolino basso alla sinistra del portiere che non può far nulla che raccogliere la palla in fondo al sacco. Sconfitta di misura per l'Under 17 di Alfonso Zucaro che non riesce a replicare l'impresa della domenica precendente contro l'Agrese al cospetto dell'altra formazione accreditata per il primato, il Giffoni Salvatore Anselmo. Dopo due legni colpiti dai salernitani, a ridosso della mezz'ora finale l'episodio che decreterà l'1-0 finale: sugli sviluppi di un calcio piazzato dal versante destro, Cuomo è il più lesto di tutti ad intervenire sul pallone ed insaccare beffando la retroguardia biancorossa. Nulla da fare per la Juniores che cede al Castel San Giorgio. Infarcita di elementi già nel giro della prima squadra in Eccellenza, la squadra rossoblu tiene fede al pronostico imponendosi 0-6 a Prepezzano. Ottima però la tenuta soprattutto nei primi 45' della formazione sotto età di Zucaro che meriterebbe almeno un goal. Di seguito cronache integrali e formazioni: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2024/1007

    loading...
  • Atletico Nuceria-Olympic Salerno 3-2. I nocerini si confermano bestia nera, altri esordi babies per i biancorossi

    18/2/2024

    Non riesce a sfatare il tabù Atletico Nuceria la prima squadra dell'Olympic Salerno che nella 21esima giornata del girone G del campionato regionale di Prima Categoria cede 3-2 ai padroni di casa sul sintetico di Pecorari. Già da inizio stagione costretto a far fronte ad indisponibilità di vario genere, mister Esposito perde dopo appena 10' Scermino lanciando nuovamente nella mischia il 2007 Argento. Sinistro mortifero di Manzo per il vantaggio nocerino. Al primo, vero, affondo del match l'Olympic trova il pareggio in pieno recupero della prima frazione grazie a Truono che con un colpo da biliardo la piazza nell'angolino su assist di Apicella. Ritimi elevatissimi nei primi istanti della ripresa dove si decide, in meno di dieci minuti, il match. Salomone riporta avanti l'Atletico ma è ancora Truono a mettersi di traverso trovando il nuovo pareggio. Neanche il tempo di esultare che Palladino insacca il goal vittoria. Nel finale accade poco o nulla. In casa biancorossa altro traguardo importante in chiave giovanile: arriva l'esordio in prima squadra per Vincenzo Trimarco, attaccante classe 2007 già capitano dell'Under 17, e per il pari reparto ed età Giovanni Giannattasio, arrivato quest'estate dalla SC Primavera. Contestualmente concesso altro minutaggio ad altri due giovanissimi come i due Juniores Morbegno e Filodoro. Di seguito cronaca integrale e tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2024/1006

    loading...
  • Olympic Salerno, la prima squadra cerca di sfatare il tabù Atletico Nuceria. Impegni ostici per le giovanili

    16/2/2024

    Non c'è sosta in casa Olympic Salerno. Archiviato il turno infrasettimanale con la sconfitta all'inglese con la Rocchese, la prima squadra biancorossa è attesa domenica mattina (ore 11 al "Wojtyla" di Nocera Superiore) dalla trasferta sul campo dell'Atletico Nuceria. Una sfida, al di là della relativa posizione di tranquillità in classifica di entrambe le squadre, che per i colchoneros assume nuovamente i contorni della rivalsa sportiva. La compagine di mister D'Amico, infatti, lo scorso anno nel match di ritorno condannò alla retrocessione l'allora squadra allenata da Bucciarelli prima e Barbarisi poi, evento poi condonato dal ripescaggio estivo. Nella gara d'andata di questo torneo, invece, beffò i ragazzi di Esposito raccogliendo in doppia rimonta il pareggio (2-2) allo scadere. Reduce da un week-end trionfale, il settore giovanile si appresta a vivere altre sfide stimolanti. La Juniores ospita lunedì alle 18.30 a Prepezzano il Castel San Giorgio alla disperata caccia di punti per restare in corsa play-off. L'Under 17 cerca l'impresa bis sul campo del Giffoni Salvatore Anselmo sabato alle 17.30 al "Troisi", sintetico che ospiterà anche lunedì alle 18 le rispettive squadre Under 14 a 9 mentre l'Under 16 di Sica è attesa domenica alle 10 dal derby del "Figliolia" con gli Aquilotti Irno. Di seguito il comunicato integrale con le considerazioni di mister Esposito e la designazione arbitrale: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2024/1005

    loading...
  • Olympic Salerno-Rocchese 0-2. La doppietta lampo di Santoriello timbra il successo rossoblu

    15/2/2024

    Si interrompe dopo quattro risultati utili consecutivi la striscia di risultati positivi dell'Olympic Salerno che nell'inedito turno infrasettimanale di San Valentino cede all'inglese alla Rocchese, sospinta dai suoi innamoratissimi supporters presenti in massa nel settore ospiti del "Figliolia". A vivacizzare il match ci pensa l'ex di turno Anastasio che con un doppio passo si libera del dirimpettaio biancorosso e fa partire una saetta che si stampa sulla traversa. Pochi istanti più tardi è strepitoso Coscia nel respingere la conclusione a botta sicura in piena area di Citro, non da meno i riflessi nel dire di no al fendente dal limite di Rinaldi. Nella ripresa si parte subito a ritmi elevati: un traversone velenoso di Truono attraversa tutta l'area di rigore e per poco non finisce in porta, al primo affondo la Rocchese passa con Santoriello, servito da Di Sanza sugli sviluppi di una rimessa laterale, che protegge bene la sfera e di potenza scarica sotto la traversa alle spalle di Coscia. L'Olympic avrebbe subito la palla del pareggio ma Salsano è prodigioso nel distendersi a deviare la radente conclusione di Abate. Goal mangiato, goal subito: implacabile la legge del calcio con i rossoblu che sul ribaltamento di fronte raddoppiano con un contropiede da manuale che vede l'altruista Polichetti servire sul piatto d'argento il pallone dello 0-2 a Santoriello che stavolta non perdona e fa doppietta. Di seguito cronaca integrale e tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2024/1004

    loading...
  • Olympic Salerno, week-end trionfale per le giovanili: primo hurrà Juniores, l’Under 17 stende la capolista, bene l’Under 16

    14/2/2024

    Si chiude un week-end trionfale per l'Olympic Salerno. Per la prima volta stagionale insieme alla prima squadra (tennistica affermazione sulla Valentino Mazzola che precede il turno infrasettimanale di San Valentino contro la Rocchese alle 19 al "Figliolia") vincono anche le tre formazioni del settore giovanile scese in campo. Un filotto di vittorie collettivo che non si vedeva da tempo immemore in casa biancorossa. Primi tre punti stagionali meritati per la Juniores che dopo aver messo in difficoltà Sanseverinese e Temeraria, si sblocca con un perentorio 1-4 rifilato al Torrione nel derby di Casignano. Manuel Carbone replica al vantaggio locale di Del Mastro. Nella ripresa arriva subito il raddoppio: Argento, reduce dal debutto con goal in prima squadra proprio sul sintetico dell'"Arcamone", si avventa su una corta respinta della difesa torrionese e con un sinistro mortifero insacca. Il numero 10 è on fire e serve un cioccolatino a Manuel Carbone che non sbaglia e fa doppietta. Il punto esclamativo lo mette Pascarelli, al primo centro in campionato. Strepitosa impresa dell'Under 17 che batte 3-0 la capolista Agrese e rilancia le proprie ambizioni.  A sbloccare il confronto il rigore trasformato da Sica. La ripresa si apre con la stoccata di Durante che di sinistro incrocia sotto la traversa per il raddoppio locale. L'Olympic chiude i giochi al 3' dei 5' di recupero con un tiro ben angolato di Campione. Poche ore prima, sempre con la pioggia a dar fastidio, l'Under 16 di Fiorenzo Sica si aggiudicava la battaglia con il Toria (2-1). Come all'andata gara molto fisica che s'incanala sui binari giusti per i biancorossini grazie ad una autorete della compagine blaugrana. Al primo, vero, affondo gli ospiti trovano il pari grazie alla sfortunata deviazione di De Domenico che beffa Giglio su azione d'angolo. Il pari dura poco perchè con caparbietà i salernitani al primo minuto di recupero conquistano un calcio di rigore che Lambiase trasforma con freddezza. Di seguito cronache integrali e tabellini: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2024/1003

    loading...
  • Valentino Mazzola-Olympic Salerno 1-6. I biancorossi dilagano nella ripresa, esordio con goal per il 2007 Argento

    11/2/2024

    Salgono a quattro i risultati utili consecutivi per l'Olympic Salerno che supera una Valentino Mazzola in seria difficoltà dilagando nella ripresa e guadagnando altri tre punti per consolidarsi definitivamente nelle zone più tranquille della classifica. Ciliegina sulla torta l'esordio in prima squadra condito dal goal che ha fissato il punteggio sul tennistico 1-6 di Carmine Argento, centrocampista offensivo classe 2007 prodotto del vivaio biancorosso. Cresciuto esponenzialmente lo scorso anno sotto l'attenta guida di Fiorenzo Sica, che aveva profetizzato anche la marcatura tra i grandi, in questa stagione dopo un infortunio iniziale si divide tra l'Under 17 e la Juniores di Alfonso Zucaro, arrivando a conquistare la prima convocazione chiusa nel miglior modo possibile per la soddisfazione dell'intero entourage del club caro a patron Pisapia. Riavvolgendo il nastro, sotto una pioggia battente, è l'ex di turno Iovane dopo una manciata di minuti a portare avanti i coperchiesi che nella ripresa, dopo il pari di Altimari, escono completamente dal campo senza mai impensierire De Sio. Il dominio ospite vede andare a bersaglio Altimari altre due volte, Caldarelli, Tabatabie che completa il quadro degli ex a segno prima del colpo del ko finale inflitto dal già citato Argento. Nel finale mister Esposito concede minutaggio anche ad altri due giovanissimi quali Morbegno, altro canterano colchoneros, e Filodoro. Di seguito cronaca integrale e tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2024/1002

    loading...
  • Olympic Salerno, insidiosa trasferta con la Valentino Mazzola. Doppio impegno interno per Under 17 e 16

    9/2/2024

    Tour de force alle porte per la prima squadra dell'Olympic Salerno. L'undici di mister Giovanni Esposito sarà impegnata sabato pomeriggio a Casignano (inizio ore 15) contro la Valentino Mazzola per poi ospitare nel turno infrasettimanale di San Valentino la corazzata Rocchese (ore 19 al "Figliolia"). I biancorossi vanno a caccia del quarto risultato utile consecutivo dopo le vittorie con Atletico San Valentino e Siano Calcio cui è seguito il pari di domenica con il Torrione. Non sarà facile contro i giallogranata di Daniele Apicella, alla ricerca disperata di punti salvezza e già capaci (dopo la rivoluzione invernale sul mercato) di frenare compagini come Living Sarno e Salerno Guiscards. Una squadra ben diversa rispetto all'andata quella coperchiese si presenterà all'appuntamento molto sentito per la presenza di numerosissimi ex: l'ultimo in ordine cronologico è il difensore Matteo Iovane accasatosi da poche settimane alla corte dell'ex tecnico del Centro Storico. Insieme a lui Djlan Ermeti e Gianluca Tortorella. Sul fronte giovanile la Juniores affronterà il Torrione lunedì alle 15 sempre a Casignano mentre entrambe in casa di domenica a Baronissi Under 17 (alle 15 con l'Agrese) e Under 16 (alle 9 con il Toria). Sabato al "Pierro" di Pontecagnano l'Under 14 a 9 renderà visita alla Giuseppe Gallozzi. Di seguito il comunicato integrale con le considerazioni del tecnico stabiese e la designazione arbitrale: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2024/1001

    loading...
  • Olympic Salerno, la Juniores sfiora l’impresa con la Temeraria. Tornano al successo Under 17 e 16

    7/2/2024

    Fine settimana allungato nel complesso soddisfacente in casa Olympic Salerno. Va vicinissima al primo punto stagionale la Juniores che cede solo di misura e di rigore alla Temeraria San Mango (0-1). I biancorossi imbrigliano i picentini che fanno fatica a produrre azioni di gioco significative. Nella prima frazione l'occasione più nitida capita ai baby colchoneros con Argento il cui diagonale esce fuori di poco. Nella ripresa pronti via e arriva il penalty che deciderà le sorti del confronto: lo realizza con freddezza Savarese. La reazione dei ragazzi di Zucaro è immediata ed è ancora Argento a pungere la difesa ospite con l'estremo difensore Matteo Bracciante decisivo nel volare a respingere il piazzato del numero 10. Lunga trasferta ma tre punti in cassaforte per l'Under 17 sempre allenata da Alfonso Zucaro. Nella prima giornata di ritorno sbancata Buonabitacolo, sede dell'incontro con il Caselle. L'1-4 finale è frutto dalla doppietta di Giannattasio e degli acuti di Ferri e Manicatori mentre per la squadra locale va a segno Salamone. Rivede la luce, primo successo del 2024, anche l'Under 16 di Fiorenzo Sica che sul non facile terreno di Rufoli supera 3-4 l'Ogliarese. Partenza lampo dei delfini che dopo 10' passano con Sica ma nel giro di un quarto d'ora i padroni di casa ribaltano tutto con Cerra e Cesaro. Nel finale di tempo l'Ogliarese trova addirittura il tris con Montuori. Prima del riposo Iannaco raccoglie la corta respinta della barriera sulla punizione da lui stesso calciata ed accorcia le distanze con un tracciante dal limite. Nella ripresa la strigliata di mister Sica produce l'effetto sperato e con grinta, compattezza e determinazione i biancorossini compiono la remuntada con altre due reti di Sica che completa la personale tripletta. Di seguito cronache complete e formazioni: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2024/1000

    loading...
  • Olympic Salerno-Torrione Olympica Cilento 1-1. La prodezza di Bracciante fissa il pari

    4/2/2024

    Termina senza vinti e vincitori l'inedito derby di ritorno tra l'Olympic Salerno ed il Torrione. Si interrompe a due la striscia di vittorie di fila ma sale a tre il numero di risultati utili consecutivi per la squadra di Esposito che a poche ore dal match è costretto a rinunciare anche ai febbricitanti Caldarelli e Pelosi oltre agli squalificati ed agli infortunati di lungo corso cui si aggiunge Mercogliano. Prima da titolare stagionale per Apicella che timbra il primo sussulto con una girata da centro area che si perde di pochissimo sul fondo. Alla prima palla utile i nerogranata passano in vantaggio grazie a Ferraro che si avventa sul pallone dopo un rimpallo favorevole al compagno Canigiani e, complice una deviazione, infila beffardamente Coscia. Nella ripresa la sfuriata iniziale dei biancorossi, quasi mai impensieriti, produce l'effetto sperato: una magistrale punizione di Bracciante si spegne sotto l'incrocio e vale l'1-1. A ridosso della mezz'ora una bordata di Delle Donne su punizione impegna severamente il portiere torrionese. L'ultima occasione (dopo il fastidioso infortunio occorso a Scermino) è ancora di marca casalinga con Altimari, sugli sviluppi dell'azione l'ex Festa sfiora la clamorosa autorete ma per sua fortuna il pallone finisce in calcio d'angolo decretando la fine delle ostilità. Di seguito cronaca completa e tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2024/999

    loading...
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011