Prossimo incontro

Prima Categoria - Girone D

Olympic Salerno vs Lupo Fidelis

16/11/2019

Baronissi

Ultimo incontro

Prima Categoria - Girone D

Olympic Salerno - 2

Pol.Baronissi - 1

Classifica

  • 1. Terzigno 14
  • 2. Pro Sangiorgese 13
  • 3. Mercogliano 13
  • 4. Abellinum 13
  • 5. Olympic Salerno 11
  • 6. Atletico Marzano 11
  • 7. Valentino Mazzola 9
  • 8. Intercampania 8
  • 9. Pol.Baronissi 8
  • 10. Lupo Fidelis 7
  • 11. Banzano 5
  • 12. SC Striano 5
  • 13. Lavorate 4
  • 14. Casamarciano 4
  • 15. Atletico Baiano 4
  • 16. Parco Aquilone 2
  • 17. Sporting Domicella 0
CAMPIONATO 1A CAT. 2019/2020 - GIRONE D
Classifica 6° giornata.
Prima squadra Juniores Allievi Giovanissimi
  • Olympic Salerno, il punto sul fine settimana del settore giovanile

    13/11/2019

    Altro fine settimana ricco di appuntamenti alle spalle per il settore giovanile dell'Olympic Salerno. Per quanto riguarda i gruppi agonistici, l'Under 17 provinciale di Paolo Rossi cede nel derby con la formazione A della New Mary Rosy, seria candidata al titolo e con molti elementi reduci dal campionato regionale affrontato lo scorso anno. L'Under 15 di Donato Capone tiene a bada per tutto il primo tempo la blasonata Materdei poi nella ripresa cede il passo al quotatissimo sodalizio partenopeo che cala il settebello e si conferma in piena bagarre per il vertice. I Giovanissimi biancorossi dovranno ripartire dall'ottima prima frazione, sulla stessa falsa riga del pari di San Giorgio a Cremano, per provare a strappare il primo hurrà in campionato contro i pari età del Saint Joseph. Nell'ultimo week-end diversi, infine, gli avvenimenti sportivi che hanno riguardato i più piccolini (dai 2007 ai 2011) a Casa Olympic che si conferma nuovo teatro del calcio giovanile salernitano. Di seguito altri dettagli ed info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2019/709

    loading...
  • Olympic Salerno-Pol.Baronissi 2-1. I biancorossi si confermano bestia nera degli irnini

    10/11/2019

    L'Olympic Salerno si conferma bestia nera della Polisportiva Baronissi e si aggiudica il big match del "Figliolia", distanziando gli avversari in classifica e piombando nella green zone dei play-off. Dopo il rituale fair-play caro al sodalizio di patron Pisapia, avvio di confronto con gli ospiti subito propositivi: ci prova in due circostanze Ansalone, nel secondo caso decisivo il muro opposto da Acquaviva. La prima iniziativa di marca locale è targata Anastasio con un tiro a giro che si perde a lato. E' il preludio al vantaggio dell'Olympic: Condolucci fa il bello e cattivo tempo in area nerogranata, la sua conclusione è smorzata da Iannone che nulla può sul tap-in vincente di Mazzeo. Alla mezz'ora Anastasio alza bandiera bianca, viene sostituito da Paolini che ci mette pochissimo a lasciare la sua impronta. Coast to coast sulla destra, traversone insidioso deviato dall'ex Picariello nella sua porta beffando Iannone. Il secondo tempo vede l'undici di Avellino assaltare la porta difesa da Lamberti, all'esordio stagionale. La Polisportiva accorcia con Nigro poi nel finale sfiora il pari con una clamorosa traversa colpita dall'altro ex Cretella: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2019/708

    loading...
  • Olympic Salerno, big match con la Pol.Baronissi. Fine settimana intenso per il settore giovanile

    8/11/2019

    Si prospetta un altro week-end di fuoco in casa Olympic Salerno. La prima squadra biancorossa, reduce dal blitz nella ripresa a Cesinali con il Parco Aquilone, torna tra le mura amiche del "Figliolia" per la prime di due sfide interne consecutive. Alle ore 17 l'undici guidato da Enzo De Sio se la vedrà con la Polisportiva Baronissi, compagine che appaia i colchoneros a quota 8 punti in classifica. Una gara dall'alta posta in palio e ricca di significati vista la presenza di diversi ex nelle fila biancazzurre. L'ultimo precedente tra le due formazioni risale alla stagione 2017/2018 quando Acquaviva e compagni bissarono al ritorno il successo dell'andata targato Viscido, imponendosi 0-2 con le reti di De Fato e Chiariello che piegarono gli irnini. Impegni probanti anche per le giovanili. L'Under 17 provinciale di Paolo Rossi, dopo l'immeritato ko di Sala Consilina, si appresta ad affrontare il primo match casalingo in programma domenica mattina al "Settembrino" (ore 10) contro la New Mary Rosy (Squadra A). Dopo l'incoraggiante prestazione di San Giorgio a Cremano, l'Under 15 sempre sul sintetico del "Settembrino" riceverà domani pomeriggio (ore 15) una delle compagini più blasonate a livello giovanile del territorio campano, i napoletani della Materdei. Il confronto costituirà l'esordio ufficiale di Donato Capone alla guida di Vicinanza e compagni. Fitto, naturalmente, anche il programma di appuntamenti a Casa Olympic tra sabato e domenica. Di seguito altri dettagli sul week-end biancorosso ed info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2019/707

    loading...
  • Olympic Salerno, l’Under 17 paga dazio alla sfortunata. Donato Capone nuovo allenatore dell’Under 15. Il preparatore dei portieri Napolitano presenta il metodo di lavoro

    6/11/2019

    E' iniziato lunedì il lungo cammino della formazione Under 17 dell'Olympic Salerno nel corrispettivo campionato provinciale. L'undici di Paolo Rossi ha affrontato a Sala Consilina i pari età dello Sporting, mantenendo per quasi tutta la durata dell'incontro il pallino del gioco ma punito oltremisura da due ripartenze letali dei valdianesi ad inizio e fine gara. I padroni di casa ringraziano l'estremo difensore Palladino, autore di numerosi e provvidenziali interventi. L'Under 15, impegnata nel campionato regionale, coglie il primo meritato punto stagionale al "Paudice" di San Giorgio a Cremano (0-0). I Giovanissimi colchoneros dal prossimo match saranno allenati da Donato Capone. Ambizioso tecnico salernitano, vanta importanti esperienze tra i professionisti con Arezzo, Vibonese e Cavese: "Conoscevo la realtà Olympic, il presidente Pisapia, Enzo Daniele ed in particolare diversi tecnici della scuola calcio con cui ho condiviso tanti momenti come mister Serritiello e mister Gaeta - spiega Capone - Già nel recente passato c'erano stati contatti per intraprendere un rapporto comune ma quello buono si è concretizzato pochi giorni fa. Per me passare dai grandi ai piccoli non è un problema, anzi uno stimolo. Farlo in una realtà consolidata come l'Olympic è altrettanto motivo di soddisfazione: condivido il metodo di lavoro e l'imprinting dato dalla società a tutto il sistema, dalla prima squadra ai più piccolini. Prosegue, intanto, il lavoro di tutte le rappresentative giovanili biancorosse sui campi di Casa Olympic. Oltre al coordinatore atletico del gruppo agonistico Fabio Dell'Isola, già collaboratore di Paolo Rossi nelle annate precedenti, sta seguendo con particolare attenzione i progressi dei portieri il nuovo preparatore Carlo Napolitano: "Non conoscevo personalmente il presidente - ha spiegato - Dopo aver chiuso il mio precedente rapporto di collaborazione con un'altra scuola calcio, tramite un amico comune ho avuto la possibilità di avvicinarmi al mondo Olympic e dopo una piacevole chiacchierata mi sono convinto ad intraprendere questa nuova avventura". Di seguito altri dettagli sull'Under 17, le dichiarazioni integrali di Capone e Napolitano ed info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2019/706

    loading...
  • Parco Aquilone-Olympic Salerno 0-2. I cambi svoltano il match: Paolini e Buonomo sbancano Cesinali

    3/11/2019

    Secondo successo consecutivo per l'Olympic Salerno di mister De Sio, il primo fuori dalle mura amiche dopo il pari di Montoro e la sconfitta di Atripalda. I biancorossi superano, al “Nocelleto” di Cesinali, il Parco Aquilone per due reti a zero. Prima frazione di gioco bloccata sul punteggio di zero a zero. L'unica azione importante al ventesimo, quando Mazzeo ci prova da fuori, il portiere non trattiene e Condolucci tutto solo spreca il possibile vantaggio. I padroni di casa si difendono come possono e non impensieriscono quasi mai la difesa salernitana. Nella ripresa i colchoneros alzano ulteriormente il baricentro con l'ingresso di Viscido ed Amato spostato in fascia: la prima chance è proprio per Viscido, ma la sua conclusione si spegne clamorosamente sulla traversa della porta difesa da Rescigno. Il risultato si sblocca soltanto al 21' con Paolini, sette minuti più tardi raddoppia Buonomo. Di seguito cronaca integrale, tabellino e info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2019/705

    loading...
  • Olympic Salerno, al via il campionato Under 17. Prima squadra in casa del Parco Aquilone

    1/11/2019

    Dopo l'intenso sabato che ha chiuso il mese di Ottobre, si apre un mese di Novembre ricco di appuntamenti in casa Olympic Salerno. La prima squadra biancorossa, dopo il successo all'inglese con il baby Striano, va a caccia di conferme e dei primi tre punti esterni sabato pomeriggio al "Nocelleto" di Cesinali. L'undici di Enzo De Sio sarà, infatti, ospite del Parco Aquilone, altro avversario inedito sulla strada dei colchoneros. "Lo scorso week-end abbiamo interpretato al meglio la prima frazione - ha ribadito il tecnico salernitano -Non abbiamo mai corso grandi rischi ma nella ripresa potevamo soffrire di meno. La sfida con lo Striano ci è servita per capire che tutte le squadre nascondono insidie a prescindere dall'abbordabilità sulla carta e soprattutto che nel corso della stagione tutti sono utili e necessari alla causa, anche se non sono stati impiegati con costanza in queste prime uscite". Lunedì 4 Novembre, invece, prima uscita stagionale ufficiale per l'ambiziosa compagine Under 17 guidata da Paolo Rossi. Gli Allievi biancorossi saranno per la gara inaugurale del campionato provinciale di categoria all' "Osvaldo Rossi" di Sala Consilina, ospiti dello Sporting. Fischio d'inizio fissato alle ore 16 per testare i progressi di vecchi e nuovi volti che in questi mesi si sono allenati con costanza sui campi di Casa Olympic e non solo. Di seguito altri dettagli sui match di prima squadra e giovanili ed info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2019/704

    loading...
  • Olympic Salerno-SC Striano 2-0. Contente e Condolucci regalano il primo successo ai biancorossi al termine di una giornata da ricordare

    27/10/2019

    Il lungo sabato in casa Olympic Salerno si chiude come meglio non poteva. Primo successo in campionato e fiocco rosa per la nascita della primogenita di Giuseppe Salvati, storico capitano biancorosso ed ora membro dello staff tecnico. Al "Figliolia", dopo la mattinata dedicata alla presentazione della nuova stagione, arriva il giovanissimo Striano che si presenta con ben sei classe 2003, età di lega per il campionato Under 17, nello schieramento iniziale. L'avvio, preceduto dal tradizionale cerimoniale fair-play caro ai delfini di patron Pisapia, è propositivo per i padroni di casa che arrivano più volte al tiro. Ci provano Saulle dalla distanza ed Amato, sulla respinta corta del tiro di quest'ultimo Mazzeo deposita in rete ma in posizione di offside. Poco dopo sugli sviluppi di una sortita di Malangone, Contente fa le prove del goal, precedute da un tenatativo aereo fuori misura di capitan Acquaviva. Il centrocampista biancorosso, servito da Mazzeo, trafigge di precisione l'incolpevole De Vivo al minuto 25'. Nella ripresa il bis di Eugenio Condolucci. Di seguito altre note di cronaca, tabellino e info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/10/Ottobre/2019/703

    loading...
  • Olympic Salerno, tolto il velo alla nuova stagione: presentate le nuove divise

    26/10/2019

    Si è svolta stamane, presso l'NRG Ford Store di Salerno, la presentazione ufficiale dell'Olympic Salerno versione 2019/2020. A fare gli onori di casa il dott. Stanzione con la figlia Sara, patron e amministratore delegato della NRG Ford Store, che si sono detti felice di questa sinergia e partnership con il club biancorosso complimentandosi con il presidente Pisapia per il lavoro svolto in questi anni dai più grandi ai più piccoli. Introdotti dalla voce dell'Olympic Emiddio Mazza, hanno poi preso parola in rappresentanza dell'amministrazione comunale l'assessore con delega allo sport Angelo Caramanno nonchè l'assessore alle politiche giovanili Maria Rita Giordano per poi procedere ai saluti del presidente della Confcommercio di Salerno, Giuseppe Venturiello. Successivamente patron Matteo Pisapia, dopo il suo discorso introduttivo sul modus vivendi Olympic, ha passato in rassegna tutti i partner e svelato al pubblico le tanto attese nuove divise: la prima con i classici colori biancorossi d'ispirazione colchoneros e la seconda, quella che sarà indossata per le gare in trasferta, di colore granata come richiamo al centenario della prima squadra cittadina, la Salernitana. Prima dei saluti di rito, rinnovato ufficialmente anche il tradizionale cerimoniale fair-play portato ormai da tempo avanti dalla società biancorossa con arbitri ed avversari: il capitano della prima squadra Osvaldo Acquaviva, accompagnato dai padroni di casa di NRG Ford Store e dal presidente Pisapia, ha firmato il rinnovo della speciale carta fair-play che prima di ogni gara casalinga sarà fatta vidimare insieme ad un pallone ai capitani delle formazioni ospitate http://www.olympicsalerno.it/press.php/1/prima-squadra

    loading...
  • Olympic Salerno, sabato ricco di appuntamenti in casa biancorossa: alle 10 la presentazione presso l’NRG Ford Store

    25/10/2019

    Sabato campale in casa Olympic Salerno. Si prospetta una lunghissima giornata per la famiglia biancorossa sin dalla prima mattinata. Alle ore 10, infatti, presso l'NRG Ford Store di Salerno sito in via Tiberio Claudio Felice nei pressi di Casa Olympic si terrà l'evento di presentazione della stagione 2019/2020 del club di patron Matteo Pisapia. Nell'occasione saranno svelate ai presenti le nuove divise da gioco che indosseranno la prima squadra e le altre rappresentative giovanili e passati in rassegna tutti i partner della società salernitana. Un evento che rientra nelle iniziative a 360° targate Olympic con tante curiosità. Alle 15.30, appuntamento al "Settembrino" di Fratte dove a sfidare l'Under 15 di Alessio Mogavero arriverà il Napoli. Alle 18, infine, spazio alla prima squadra che va a caccia della prima affermazione stagionale dopo due pareggi ed una sconfitta. L'undici di De Sio proverà a strappare i 3 punti al "Figliolia" di Baronissi contro l'SC Striano, giovane compagine da non sottovalutare. Insomma una giornata da vivere tutta d'un fiato con la speranza e l'obiettivo di chiuderla nel migliore dei modi, dando una sterzata al campionato di Prima Categoria. Di seguito altri dettagli sulle gare agonistiche ed info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/10/Ottobre/2019/701

    loading...
  • Abellinum-Olympic Salerno 2-0. La capolista s’impone con un goal per tempo

    20/10/2019

    Prima sconfitta stagionale per l’Olympic Salerno di mister De Sio. La squadra biancorossa, dopo una brutta prestazione, cade per due reti a zero sul campo dell’Abellinum. Nella prima frazione meglio i padroni di casa, che passano in vantaggio al 21’ grazie alla rete di Pirera, abile a beffare D’Arienzo. Non arriva la reazione degli ospiti, che chiudono il primo tempo senza mai costruire veri pericoli. Nella ripresa subito un cambio, con Paolini che prende il posto di Eugenio Condolucci. Non bastano però gli spunti del nuovo entrato, anzi al 35’ è Parisi a chiudere la contesa. Di seguito altre note di cronaca, tabellino e info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/10/Ottobre/2019/700

    loading...
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011