Prossimo incontro

Prima Categoria - Girone F

Olympic Salerno vs Faraone

30/04/2022

Baronissi

Ultimo incontro

Prima Categoria - Girone F

Olympic Salerno - 2

Faraone - 4

Classifica

  • 1. Atletico San Gregorio 72
  • 2. Atletico Faiano 56
  • 3. Real Vatolla 53
  • 4. Atletico Pisciotta 50
  • 5. Faraone 41
  • 6. Gregoriana 36
  • 7. Prepezzanese 33
  • 8. Macchia 32
  • 9. Montecorvino Rovella 32
  • 10. Olympic Salerno 32
  • 11. Pro Colliano 30
  • 12. Pol. Baronissi 25
  • 13. Real Bellizzi 17
  • 14. Real Agropoli 14
CAMPIONATO 1A CAT. 2021/2022 - GIRONE F
Classifica 26° giornata.
Prima squadra Juniores Allievi Giovanissimi
  • Olympic Salerno, Roberto Corbo rassegna le dimissioni da allenatore della prima squadra. Juniores a testa alta nel derby

    28/2/2022

    Si interrompe anzitempo l'avventura di Roberto Corbo sulla panchina dell'Olympic Salerno. Il trainer salernitano ha rassegnato le dimissioni da allenatore della prima squadra poche ore dopo la sconfitta maturata al "Provenza" con il Macchia. Dopo un'attenta valutazione, il presidente del sodalizio biancorosso Matteo Pisapia ha accettato la decisione del tecnico e si è già messo al lavoro per individuare il sostituto che guiderà Acquaviva e compagni nel finale di stagione. Il massimo dirigente colchoneros ha poi voluto puntualizzare: "Personalmente avrei voluto essere più vicino alla squadra e a Roberto (che ho fortemente voluto più di due anni fa sulla panchina della prima squadra) e mi sento anche io responsabile di queste dimissioni ma impegni lavorativi e soprattutto responsabilità familiari hanno avuto per questa stagione priorità su tutto il resto e non ho potuto essere presente agli allenamenti e alle partite come prima del Covid. Con Roberto sono legato da un rapporto di amicizia che va ben oltre il calcio e sono sicuro che in futuro ritorneremo a lavorare insieme".  Di seguito il comunicato completo con il saluto di mister Corbo che ha preso atto della necessità di dare una scossa al gruppo dopo i recenti risultati e tenuto a ringraziare la squadra per il lavoro svolto insieme in questi mesi nonchè la cronaca della gara della Juniores, impegnata nel derby contro il Centro Storico, e le dichiarazioni di un soddisfatto Fiorenzo Sica: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2022/832

    loading...
  • Macchia-Olympic Salerno 1-0. I biancorossi si fanno male da soli

    27/2/2022

    Non si arresta l'emorragia di risultati negativi in casa Olympic Salerno. I biancorossi dopo i pareggi con Pol.Baronissi e Montecorvino Rovella, cadono nuovamente sul campo del Macchia. Una gara che ricalca nel leit motiv quanto avvenuto nelle ultime trasferte con gli episodi a risultare determinanti. Partono bene i salernitani che fino al 25' tengono il pallino del gioco e minacciano a più riprese la porta difesa da Bufano con Mazzeo dalla distanza e su punizione, Corbo e Salvati: in tutte le circostanze la mira, però, non è delle migliori. Nel finale di tempo crescono sensibilmente i padroni di casa che sfiorano il vantaggio con Cianciulli su cui si oppone Rossi con i piedi poi l'estremo difensore metelliano respinge la conclusione a botta sicura di Di Pasquale. Nella ripresa i ritmi si abbassano, stavolta sono gli ospiti a provare a sbloccare il match sfruttando i calci piazzati ma le iniziative di Corbo e Zurlo, preceduti da un velleitario tentativo di Acquaviva, vengono stanate da imprecisione o dall'attenta difesa picentina. Finale di gara nuovamente a favore della squadra di Mastrangelo che prima fallisce due ghiotte chance con Di Pasquale e Campione poi trova il vantaggio a 10' dalla conclusione grazie ad un rocambolesco autogoal di Acquaviva. Salvo un diagonale di Zurlo di poco a lato, la partita non regala altre azioni degne di nota fino al triplice fischio che premia i padroni di casa e tiene ancora a secco di vittorie l'Olympic. Di seguito cronaca integrale e tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2022/831

    loading...
  • Olympic Salerno, il tour de force prosegue con la sfida al Macchia. Derby per la Juniores

    25/2/2022

    Reduce da due pareggi consecutivi nel giro di una settimana, la prima squadra dell'Olympic Salerno prova a sfatare la maledizione d'inizio anno nuovo con un'altra sfida ricca di ostacoli. Domenica (inizio ore 15) al "Provenza" di Montecorvino Rovella i colchoneros di Roberto Corbo sfideranno il Macchia, compagine rinnovata rispetto alla squadra battuta all'andata e fresca di cambio in panchina con Massimo Mastrangelo che ha preso il posto di Michele Castagno dopo il derby con i neroverdi in cui a dirigere i picentini è stato il vice allenatore Giuseppe Rega. Una sfida dall'alta posta in palio con i padroni di casa invischiati in zona play-out ed i biancorossi salernitani determinati a mantenere il margine di sicurezza per non inguaiarsi il finale di stagione. Tour de force in vista per la Juniores di Fiorenzo Sica a partire da lunedì (ore 18) quando al "Settembrino" i biancorossini faranno visita al Centro Storico Salerno nel derby della quinta giornata di ritorno. Turno di riposo per l'Under 15 provinciale che dopo lo stop nel recupero con la Primavera si è brillantemente riscattata nell'ultima di andata, superando 7-2 i pari età della Nikè grazie alla tripletta di Saviello, alla doppietta di Aveta ed alle reti singole di Maddalo e Cerrato. Quella entrante sarà una settimana all'insegna del divertimento per la scuola calcio biancorossa: martedì 1 marzo, infatti, in occasione del Carnevale gli allenamenti presso la struttura di proprietà di Casa Olympic saranno effettuati in maschera in un clima creato ad hoc per la giornata particolare. Contestualmente sarà lanciato anche il canale Tik Tok che allarga la presenza del sodalizio biancorosso sui principali social network. Di seguito le considerazioni di Corbo e Cataldo con la designazione arbitrale: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2022/830

    loading...
  • Olympic Salerno-Montecorvino Rovella 1-1. Ermeti agguanta i neroverdi nel recupero

    23/2/2022

    Termina in parità il recupero della seconda giornata di ritorno tra Olympic Salerno e Montecorvino Rovella. Al "Figliolia" di Baronissi biancorossi e neroverdi si dividono la posta in palio (1-1) con un goal per tempo. Il match, preceduto dal tradizionale cerimoniale fair play caro al club di patron Pisapia, parte all'insegna dell'equilibrio. Ci prova subito Bosco in acrobazia per i padroni di casa, palla fuori. Alla prima azione passano i picentini con Peccia che riceve palla dalla sinistra, s'inserisce bene e trafigge Rossi. Al 37' ci vogliono ben due falli consecutivi sul solito Bosco per indurre il direttore di gara a fischiare la massima punizione in favore dell'Olympic: dal dischetto va lo specialista Mazzeo ma Apicella è bravissimo a neutralizzargli la conclusione. Nella ripresa l'Olympic prova a fare la partita ma le migliori occasioni sono per gli ospiti. Nel finale la squadra di Corbo prima sfiora il pari con una botta dalla distanza di Panella che si spegne di poco alta sopra la traversa poi (con il Montecorvino in 10) lo raggiunge grazie ad Ermeti che risolve di giustezza una mischia da calcio d'angolo. Continua, dunque, il digiuno di vittorie per i colchoneros che nel prossimo fine settimana saranno impegnati con un'altra squadra picentina come il Macchia preceduto di poche lunghezze in classifica. Di seguito cronaca integrale e tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2022/829

    loading...
  • Olympic Salerno-Pol.Baronissi 2-2. Avallone impone il pari ai colchoneros sul gong

    20/2/2022

    Primo punto del nuovo anno e del girone di ritorno per l'Olympic Salerno che impatta 2-2 nel derby del "Figliolia" con la Pol.Baronissi. Confronto, aperto dal tradizionale cerimoniale fair play caro al sodalizio di patron Pisapia, dai due volti: avvincente e ricco di capovolgimenti di fronte nella prima frazione, in sordina nella seconda contornata da due episodi che si riveleranno decisivi. Pronti via e dopo 6' gli ospiti sono già avanti grazie a De Luca. Lo svantaggio non intimorisce i colchoneros che attaccano a pieno regime, rendendosi pericolosi con l'ultimo arrivato Corbo e Salvati ma è il solito Mazzeo a sbrogliare la matassa sorprendendo difesa e portiere avversari con una fulminea girata di sinistro. A ridosso dell'intervallo l'Olympic si porta di nuovo in vantaggio: punizione di Mazzeo che termina la sua corsa in rete. Nella ripresa, dopo una prima frazione vivace e agonisticamente intensissima, i ritmi si abbassano vertiginosamente e l'Olympic prova ad approfittarne, riuscendo a trovare anche la via del terzo goal con un colpo di testa di Acquaviva ma il direttore di gara annulla, lasciando stavolta con l'amaro in bocca i ragazzi di Corbo. La girandola di cambi sembra non cambiare l'inerzia di un confronto bloccato con le due difese che hanno la meglio fino a quando una tambureggiante azione di Alessandro Romeo porta l'esterno irnino a sfornare un traversone perfetto per l'inserimento vincente del neo entrato Avallone che insacca e decreta la fine delle ostilità in parità. Di seguito cronaca integrale e tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2022/828

    loading...
  • Olympic Salerno, con la Pol.Baronissi per interrompere la striscia negativa. Nuovo riposo forzato per la Juniores, Under 15 per il riscatto

    18/2/2022

    Secondo impegno casalingo consecutivo per la prima squadra dell'Olympic Salerno a cui seguirà anche il terzo per il recupero della seconda di ritorno in programma mercoledì 23 febbraio alle 15 con il Montecorvino Rovella. Ma la testa dei ragazzi di Corbo deve essere volta solo al delicato confronto in programma domani pomeriggio (sempre alle 15) con la Polisportiva Baronissi. Il derby del "Figliolia" ha sempre rappresentato per i colchoneros un momento di svolta importante della stagione e spesso e volentieri sorriso ai colori biancorossi come nell'ultimo precedente del girone d'andata. Gli irnini di Angelo Avellino lo scorso fine settimana hanno interrotto la lunga striscia di risultati negativi superando 1-0 la Prepezzanese, obiettivo che Acquaviva e compagni si pongono per dare una sterzata al proprio campionato dopo i cinque ko di fila. Una sfida, con diversi ex in campo, che va approcciata nel modo giusto. Dopo l'ennesimo rinvio, stavolta contro la Cavese, la Juniores di mister Sica osserverà il canonico turno di riposo causa ritiro dal campionato della Sanseverinese. L'Under 15 ospiterà sabato alle 17.30 al "Settembrino" di Fratte la Nikè. Di seguito le considerazioni del vice allenatore Donato Cataldo e la designazione arbitrale: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2022/827

    loading...
  • Olympic Salerno-Gregoriana 1-2. La rimonta ospite vale l’ennesimo ko per i biancorossi

    18/2/2022

    Continua la striscia di risultati negativi per l'Olympic Salerno. Neanche la prima casalinga del nuovo anno sorride ai biancorossi che vengono superati in rimonta dalla Gregoriana. Avvio favorevole ai padroni di casa che a ridosso del quarto d'ora passano con Mazzeo, lesto nel deviare in rete un traversone dopo una tambureggiante azione di Bosco innescato da Viviano. Nella ripresa cambia completamente faccia la partita con gli ospiti che pervengono al pareggio dopo cinque minuti con una punizione di Perna. La Gregoriana prende coraggio ed inizia a creare diverse palle goal, tra queste è decisivo Rossi nel dire no al fendente di D'Orilia. Sarà lo stesso attaccante esterno a propiziare la rete del vantaggio premiando l'inserimento vincente di Soldovieri che taglia la difesa locale e insacca alle spalle del portiere metelliano. L'espulsione di Trimarco chiude le ostilità e tiene ancora a secco di punti dall'ultima di andata i colchoneros, chiamati ora ad invertire il trend nel derby con la Pol.Baronissi e nel successivo recupero con il Montecorvino Rovella. Di seguito cronaca integrale e tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2022/826

    loading...
  • Olympic Salerno, caccia al riscatto con la Gregoriana. In campo anche Juniores ed Under 15

    11/2/2022

    Primo appuntamento casalingo del nuovo anno per l'Olympic Salerno, reduce dalle sconfitte con il medesimo risultato patite contro Prepezzanese prima ed Atletico Faiano poi. I ragazzi di mister Corbo vanno a caccia del successo che incanalerebbe su binari diversi il prosieguo della stagione ospitando domenica alle 15 sul sintetico amico del "Figliolia" la Gregoriana. C'è voglia di riscatto in casa biancorossa dopo la bruciante sconfitta dell'andata in terra tanagrina ed i due ko dell'ultima settimana dove non è mancata la prestazione ma tanti fattori hanno voltato le spalle a Salvati e compagni. Non sarà dell'incontro capitan Acquaviva che dovrà scontare la seconda delle due giornate di squalifica rimediate dopo l'espulsione di domenica scorsa a Prepezzano. Sempre domenica tornerà in campo la formazione Juniores allenata da Fiorenzo Sica, battuta ieri al "Bolognese" nel recupero dell'ultima giornata d'andata dal Salernum Baronissi. Di seguito designazione arbitrale e programma completo settore giovanile: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2022/825

    loading...
  • Atletico Faiano-Olympic Salerno 3-0. Secondo tris esterno subito dai biancorossi

    9/2/2022

    Nel recupero della prima giornata di ritorno, l'Olympic Salerno incassa il secondo 3-0 consecutivo. Ancora una volta trasferta in terra picentina fatale ai biancorossi che cedono sul sintetico di Montecorvino Pugliano all'Atletico Faiano. Eppure, come già avvenuto con la Prepezzanese, l'avvio dell'incontro è favorevole agli ospiti che si rendono propositivi con un traversone di Guercio e una percussione di Trimarco conclusa con un tiro di poco fuori. Primo tempo avaro di grosse emozioni. Dopo cinque minuti del secondo tempo la squadra di Voccia si porta in vantaggio con un tiro di Erra che Rossi battezza male e vede carambolare alle sue spalle. L'inerzia della partita potrebbe cambiare quando Magazzeno viene espulso per doppio giallo e il neo entrato Apicella ha sul piede la palla del pari ma la sfera si perde sul fondo. Nonostante l'inferiorità numerica, l'Atletico continua a far male e dopo un pericoloso colpo di testa di Ceresoli, è il solito Giuliani a raddoppiare su punizione e poco dopo a triplicare in contropiede prima di venire anch'esso espulso. Nel mezzo prima Marco Pifano e poi Mazzeo sciupano due ghiotte occasioni davanti a Del Giudice, chiudendo di fatto la partita. Domani Olympic di nuovo in campo con la Juniores: i ragazzi di Sica recuperano la sfida con il Salernum Baronissi con inizio alle ore 15 al “Bolognese”. Di seguito cronaca integrale e tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2022/824

    loading...
  • Prepezzanese-Olympic Salerno 3-0. I picentini s’impongono con cinismo

    9/2/2022

    Riprende con un ko il cammino dell'Olympic Salerno. I biancorossi vengono sconfitti 3-0 dalla Prepezzanese nella terza giornata di ritorno, la prima del 2022 per i colchoneros. Meglio i biancorossi fino alla mezz'ora quando una punizione di Mancino coglie di sorpresa l'estremo difensore per il vantaggio locale. Nonostante il goal subito, l'ultimo quarto d'ora è un monologo ospite con tre nitide occasioni sciupate da Bosco e Mazzeo che nel secondo caso trova sulla sua strada un reattivissimo Scorzelli che con i piedi respinge la conclusione a botta sicura dell'attaccante. Nella ripresa l'Olympic continua a provarci ma Apicella e Mazzeo non trovano il pertugio giusto, complici anche i riflessi di Scorzelli. La gara prende una piega definitiva in favore dei padroni di casa al 50' con il gran goal di Naddeo che immobilizza Rossi. Venti minuti più tardi una sfortunata autorete di Albini chiude i conti. Il rosso ad Acquaviva decreta di fatto la fine delle ostilità con l'ultimo disperato assalto condotto da Apicella e Bracciante che non frutta neanche il goal della bandiera. Di seguito cronaca integrale e tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2022/823

    loading...
  • Olympic Salerno, dopo il lungo stop si ritorna in campo con la Prepezzanese

    4/2/2022

    Inizia con ulteriori due settimane di ritardo il girone di ritorno ed il 2022 calcistico della prima squadra dell'Olympic Salerno. Dopo il rinvio degli incontri con Atletico Faiano e Montecorvino Rovella, il cui recupero è programmato per mercoledì 9 e 23 febbraio, i biancorossi si apprestano a tornare in campo domenica mattina (ore 10.30) al "Giannattasio" contro la Prepezzanese. Reduce da un mese complicato partito con allenamenti a ranghi ridottissimi e dunque col contagocce, la squadra di Roberto Corbo ha recuperato mano mano l'intero gruppo con rispettiva idoneità alla ripresa agonistica ed è pronta, nonostante le logiche difficoltà relative alla prolungata inattività, a giocarsi tutte le sue carte per far sua l'intera posta in palio e riprendere la marcia bruscamente interrotta con le sconfitte patite contro Real Vatolla e Faraone. Un'ottima occasione di mettere minuti preziosi nelle gambe in vista del tour de force cui Acquaviva e compagni saranno costretti nel mese corrente. Tradizione positiva per i colchoneros, vittoriosi negli ultimi precedenti con la compagine picentina. Nuovo rinvio, invece, per la formazione Juniores di Fiorenzo Sica. Di seguito il testo integrale con la designazione arbitrale: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2022/822

    loading...
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011