Prossimo incontro

Prima Categoria - Girone F

Olympic Salerno vs Atletico Pisciotta

27/11/2021

Baronissi

Ultimo incontro

Prima Categoria - Girone F

Real Bellizzi - 1

Olympic Salerno - 2

Classifica

  • 1. Atletico San Gregorio 25
  • 2. Atletico Faiano 20
  • 3. Atletico Pisciotta 19
  • 4. Gregoriana 16
  • 5. Real Vatolla 15
  • 6. Olympic Salerno 15
  • 7. Pro Colliano 13
  • 8. Montecorvino Rovella 11
  • 9. Prepezzanese 10
  • 10. Macchia 10
  • 11. Pol. Baronissi 7
  • 12. Real Agropoli 7
  • 13. Faraone 7
  • 14. Real Bellizzi 6
CAMPIONATO 1A CAT. 2021/2022 - GIRONE F
Classifica 9° giornata.
Prima squadra Juniores Allievi Giovanissimi
  • Olympic Salerno, l’Atletico Pisciotta apre il rush finale del girone d’andata. Gli impegni delle giovanili

    26/11/2021

    Dopo il sofferto successo di Bellizzi, l'Olympic Salerno torna tra le mura amiche del "Figliolia" per ospitare una delle formazioni più attrezzate del girone, l'Atletico Pisciotta terzo in classifica a 6 punti dalla capolista Atletico San Gregorio. Una sfida cruciale per i biancorossi di mister Corbo che sin qui hanno faticato a raccogliere punti preziosi con le prime della classe e hanno tutta l'intenzione di invertire il trend in vista del rush finale del girone d'andata e la conseguente sosta natalizia. L'incontro, in programma alle 14.30 sul sintetico della frazione Sava, vedrà i colchoneros alle prese con i soliti dubbi di formazione legati alle condizioni non ottimali di diversi elementi della rosa che lo scorso week-end indussero il tecnico a lanciare nella mischia, con esito positivo, sin dal primo minuto il 2004 Prato. Nessun precedente tra le due formazioni con i cilentani che vantano in organico comunque elementi noti alla categoria e già affrontati dai delfini ai tempi della Promozione. Di seguito designazione arbitrale e programma settore giovanile: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2021/811

    loading...
  • Olympic Salerno, doppia sconfitta per Juniores ed Under 15

    23/11/2021

    Nuova sconfitta per la Juniores dell'Olympic Salerno che, decimata dalle assenze a cui si aggiunge il minutaggio limitato dei ragazzi impegnati in prima squadra con il Real Bellizzi, viene sconfitta al "Figliolia dagli Aquilotti Irno che dilagano sospinti dalle giocate degli elementi di maggior tasso tecnico tra cui l'ex Salernitana De Santis, Lanzetta, Landi e così via. Sconfitta anche per l'Under 15 provinciale che tiene testa alla quotata F6 ma alla fine deve cedere con il punteggio di 1-3 con rete di Maddalo per i baby colchoneros. "Nonostante lo svantaggio d'inizio gara, ci tengo a dire che a parere mio i ragazzi hanno disputato un’ottima prima mezz'ora, forse la migliore sino ad ora. - l'analisi di mister Alfonso De Luca - Tanta qualità di palleggio e occasioni da gol. Purtroppo non abbiamo concretizzato e siamo stati puniti a fine primo tempo dopo un nostro errore a palla scoperta. Nel finale ancora una volta ottima reazione. Sono molto soddisfatto della prestazione e ritengo che solo continuando così, si possano ottenere dei risultati, che vanno anche oltre al mero punteggio di fine gara". Di seguito le dichiarazioni di mister Sica e le formazioni: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2021/810

    loading...
  • Real Bellizzi-Olympic Salerno 1-2. Rimonta di rigore per i biancorossi

    21/11/2021

    Torna immediatamente al successo l'Olympic Salerno che supera in trasferta il Real Bellizzi. Mister Corbo lancia dall'inizio il baby Prato che è tra i più intraprendenti e innesca subito una buona occasione non concretizzata da Viscido. I padroni di casa provano a sfruttare i calci piazzati ma l'Olympic c'è e si rende pericoloso con un tiro alto di Contente, una conclusione di poco a lato di Apicella ed una punizione di Mazzeo neutralizzata dal portiere. Ancora più vibrante la ripresa: Viviano centra la traversa sugli sviluppi dell'ennesimo piazzato di Mazzeo poi al 58' i gialloblu passano con Salzano che approfitta di una dormita della retroguardia biancorossa e batte il rientrante Rossi. Il Bellizzi sfiora il raddoppio ma deve fare i conti con le armi dalla panchina di Corbo che cambiano l'inerzia dell'incontro. Al 70' Ermeti scodella in mezzo per Mazzeo che di testa insacca, Salvati fa una gran giocata meritevole di miglior sorte poi a due dal termine una tambureggiante azione di Contente imbecca Marco Pifano che viene steso in area: la direttrice di gara salese non ha dubbi e assegna la massima punizione che lo specialista Mazzeo trasforma. Ridotti in 10, i picentini sono costretti ad arrendersi (1-2). Di seguito cronaca integrale e tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2021/809

    loading...
  • Olympic Salerno, a Bellizzi per tornare al successo. Impegni ostici per le giovanili

    19/11/2021

    Punta a tornare con l'intera posta in palio dalla trasferta di Bellizzi l'Olympic Salerno. La squadra biancorossa sarà di scena domenica alle 14.30 sul rinnovato manto sintetico del "Nuova Primavera", ospite della locale compagine la cui posizione di classifica è poco indicativa dell'indice di pericolosità di una squadra giovane ma ricca di potenziali insidie per i ragazzi di mister Corbo. Reduce dalla sconfitta interna con la capolista Atletico San Gregorio, la formazione salernitana ha dovuto fare nuovamente i conti con l'handicap degli infortuni come visto dagli stop a gara in corso nelle ultime sfide occorsi ai vari Albini, Daniele ed Avagliano. In attesa di fare la conta dei disponibili, i delfini recuperano Fabio Pifano dopo il turno di squalifica rimediato per recidività in ammonizione ad Agropoli.  A differenza di altre realtà presenti nel girone F, sono diversi i precedenti tra le due formazioni. Per quanto concerne le gare in terra picentina, le ultime tre gare disputate recitano un pareggio (2017/18), una vittoria dei padroni di casa (2016/17) ed una dell'Olympic (2014/15). Di seguito altri dettagli con designazione arbitrale e programma gare giovanili: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2021/808

    loading...
  • Olympic Salerno, Juniores battuta in dieci nel derby. Buon pari per l’Under 15

    16/11/2021

    Va al Centro Storico Salerno il derby Juniores con l'Olympic Salerno (foto Stefania Bisogno). Risultato ingeneroso per i colchoneros che disputano un ottimo primo tempo e poi soccombono alla distanza in inferiorità numerica. I ragazzi di mister Sica approcciano al meglio all'incontro e si portano in vantaggio al 5' con Parisi, che a volo gira a rete una punizione battuta dalla trequarti e sorprende Palatucci. Centro Storico male nel primo tempo con tanti errori tecnici ma che sfiorano il pareggio con Cafarelli che non riesce a ribadire a rete una ribattuta corta del portiere, complice il salvataggio sulla linea di Morbegno. I biancorossini sfiorano il raddoppio ma da buona posizione il mai domo Prato svirgola l'assist al compagno pronto a battere a rete da posizione favorevole. Il pareggio ospite arriva al 40' con D'Emma su calcio d'angolo battuto da Fusco. Nella ripresa tutta un'altra squadra gli ospiti che sfruttano anche la superiorità numerica data dell'espulsione di Parisi al 50' e con due eurogoal indirizzano la sfida sui binari del successo. Nella terza giornata del campionato Under 15 provinciale, i Giovanissimi di mister Alfonso De Luca impattano con la Gallozzi: reti dell'Olympic a firma Siniscalchi e Cerrato che insacca sulla respinta del portiere sul rigore da lui stesso calciato. Di seguito comunicato integrale con formazioni e dichiarazioni: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2021/807

    loading...
  • Olympic Salerno-Atletico San Gregorio 1-3. La capolista non fa sconti

    14/11/2021

    La capolista Atletico San Gregorio passa al "Figliolia" ed interrompe la striscia di risultati utili consecutivi dell'Olympic Salerno. I tanagrini passano subito in vantaggio con Teta che sfrutta un errato disimpegno della retroguardia di casa e manda la palla all'angolino. Sbloccato l'incontro a freddo, l'undici di Dente prende il controllo delle operazioni e sfiora il bis con Paterna sugli sviluppi di una sforbiciata di Serritella. Il primo sussulto locale reca la firma di Apicella che sul lancio lungo di Acquaviva spara addosso al portiere avversario. Al 44' il raddoppio ospite con lo scatenato Bojang che dopo una serie di dribbling ubriacanti si presenta a tu per tu con Naddei e lo trafigge di giustezza. Nella ripresa il leit motiv non cambia, arriva il tris di Di Pietro e poco dopo il goal della bandiera di Apicella. Di seguito cronaca integrale e tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2021/806

    loading...
  • Olympic Salerno, sfida alla capolista Atletico San Gregorio. L’Under 15 parte alla grande, torna in campo la Juniores

    12/11/2021

    Reduce dal successo esterno sul campo del fanalino di coda Real Agropoli, l'Olympic Salerno torna tra le mura amiche del "Figliolia" questa volta per affrontare la prima della classe. Alle 14.30 sul sintetico della frazione Sava, infatti, i biancorossi di mister Corbo se la vedranno con l'ambizioso Atletico San Gregorio che comanda il girone F del campionato di Prima Categoria. La sfida ai tanagrini aprirà un nuovo ciclo di ferro per Acquaviva, al rientro dalla squalifica, e compagni che si chiuderà a ridosso della sosta natalizia e dunque della fine del girone d'andata. Galvanizzata dai successi contro i cilentani e da quelli contro Pol.Baronissi e Macchia, i colchoneros sono motivatissimi a dar linfa alla propria striscia di risultati consecutivi e a far un bel regalo di compleanno a Luca Mazzeo, match winner della sfida di sabato scorso. Quella con la capolista che in estate aveva tesserato l'ex estremo difensore dell'Olympic Vincenzo D'Arienzo, sarà il primo incrocio ufficiali tra le due formazioni. Arbitro dell'incontro sarà il sig. Giovanni Petrone della sezione di Avellino. Di seguito il punto sul settore giovanile con il successo all'esordio dell'Under 15 ed il programma gare: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2021/805

    loading...
  • Real Agropoli-Olympic Salerno 2-3. I biancorossi sbancano il “Torre” con tris di Mazzeo

    7/11/2021

    L'Olympic Salerno non fallisce e rispettando il pronostico della vigilia s'impone con tre reti a due sul campo del Real Agropoli, centrando il terzo successo di fila non senza patemi. Avvio di confronto vivacissimo con i biancorossi che sprecano subito due occasioni in serie per portarsi in vantaggio prima con Apicella e poi con Contente sugli sviluppi di un'azione d'angolo. Il goal è nell'aria e, dopo un facile intervento di Naddei, è Mazzeo a sbloccare il punteggio avventandosi sullo spiovente di Trimarco e saltando il portiere con un calibrato pallonetto, riuscendo poi a depositare a porta sguarnita di testa. Passati in vantaggio, i ragazzi di mister Corbo si rilassano ed al 35' si fanno infilare da Cirillo che s'incunea per vie centrali e insacca il goal del momentaneo pareggio. La ripresa si apre sulla stessa falsariga della prima frazioe e dopo nove minuti i colchoneros si riportano avanti ancora con Mazzeo, lesto nel trasformare un calcio di rigore conquistato da Apicella. Neanche 10' dopo è l'attaccante salernitano si ripete con la specialità della casa: punizione magistrale e portiere avversario a bocca asciutta. L'incontro poi scivola via senza particolari sussulti e con la consueta girandola di cambi fino agli ultimi dieci minuti. I padroni di casa accorciano poi restano in dieci ed il match finisce con la vittoria biancorossa. Di seguito cronaca integrale e tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2021/804

    loading...
  • Olympic Salerno, trasferta da dolci ricordi sul campo del Real Agropoli

    5/11/2021

    Reduce da due risultati utili consecutivi, l'Olympic Salerno va a caccia di un nuovo blitz esterno. Lo farà domani pomeriggio con inizio alle 14.30 al "Torre", ospite del fanalino di coda Real Agropoli. La posizione di classifica dei padroni di casa non deve trarre in inganno i biancorossi di mister Corbo, ben consci delle difficoltà che potrebbe portare sottovalutare una sfida del genere. Un match che, tra l'altro, rievoca dolci ricordi al sodalizio salernitano che il 21 settembre 2013 (festa patronale e onomastico di patron Matteo Pisapia) conquistò contro i cilentani in trasferta i primi tre storici punti nel campionato di Promozione. A decidere l'incontro della squadra all'epoca allenata da Antonio Marinari fu con la sua proverbiale punizione Luca Mazzeo che ormai 8 anni dopo fa ancora parte dopo varie parentesi esterne della compagine delfina ma in campo c'erano anche Sasà Rossi tra i pali ed in attacco Peppe Salvati, autore del momentaneo vantaggio. Tornando al presente, l'attuale tecnico colchoneros Corbo dovrà fare a meno per la partita di domani di capitan Osvaldo Acquaviva, appiedato per un turno dal giudice sportivo dopo il rosso rimediato sabato scorso nel vittorioso confronto con il Macchia. Di seguito designazione arbitrale e programma settore giovanile: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2021/803

    loading...
  • Olympic Salerno, esordio positivo per l’ultimo arrivato Djlan Ermeti

    3/11/2021

    Altro volto nuovo in casa Olympic Salerno. Questa volta non si tratta di un cavallo di ritorno ma di un giovane interessante pronto a rimettersi in discussione con la camiseta biancorossa. Trattasi del duttile attaccante, nato come trequartista, Djlan Ermeti, classe 2001. Cresciuto nell'Assocalcio Terzo Tempo, nelle ultime stagioni ha militato nel Salernum Baronissi prima e nella Temeraria San Mango in Promozione poi: "Conoscevo da tempo mister Corbo, mi ha allenato a scuola calcio - ha spiegato Ermeti che ha fatto il debutto da titolare sabato scorso nella gara vinta con il Macchia dopo la prima convocazione nel match con la Pol.Baronissi. - Per me è stato semplice cogliere questa occasione di vestire la maglia dell'Olympic. Sono arrivato da poco in questo gruppo ma quanto è bastato per ambientarmi subito al meglio e poter constatare da vicino il valore umano e sportivo dei compagni. Fortunatamente da quando sono qui abbiamo raccolto due vittorie consecutive in due partite molto ostiche, speriamo di continuare così". Di seguito le dichiarazioni integrali del neo acquisto biancorosso: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2021/802

    loading...
  • Olympic Salerno, terza sconfitta per la Juniores contro la corazzata Cavese

    2/11/2021

    Terza sconfitta consecutiva per la formazione Juniores dell'Olympic Salerno. Preventivabile il ko interno subito dalla corazzata Cavese che partecipa al torneo regionale da fuori classifica, partecipando anche al torneo nazionale riservato alle squadre di Serie D. Mister Sica deve fare i conti con una serie di defezioni che si protraggono anche nel corso del match viste le sostituzioni obbligate già a partire dal primo tempo di Giunti, Felici, Natella e Grati. Sul sintetico del "Bolognese" prevale la maggiore intensità e qualità di palleggio dei metelliani che dopo l'acuto iniziale di Corrado dopo un quarto d'ora approfittando di un errato disimpegno locale, prendono progressivamente il largo chiudendo di fatto i giochi già all'intervallo con lo stesso autore del primo goal, Senatore, Esposito e Verdini in grande spolvero. Sul fronte biancorosso stoica prestazione da parte di Prato e Lambiase, gli ultimi ad arrendersi ed a correre come dannati fino alla fine insieme ai vari Parisi, Morbegno, De Chiara e Cicalese. Di seguito il commento di Fiorenzo Sica: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/11/Novembre/2021/801

    loading...
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011