Prossimo incontro

Prima Categoria - Girone G

Olympic Salerno vs Fidelis Agro

25/02/2024

Baronissi

Ultimo incontro

Prima Categoria - Girone G

Atletico Nuceria - 3

Olympic Salerno - 2

Classifica

  • 1. Stabia City 49
  • 2. Rocchese 47
  • 3. Città di Montoro 47
  • 4. Living Sarno 42
  • 5. Siano Calcio 39
  • 6. Salerno Guiscards 32
  • 7. Olympic Salerno 27
  • 8. Atletico Nuceria 27
  • 9. Baronissi Calcio 25
  • 10. Cava United 25
  • 11. Fidelis Agro 20
  • 12. Atletico San Valentino 13
  • 13. Torrione Olympica Cilento 12
  • 14. Valentino Mazzola 12
  • 15. Vietri Raito 6
CAMPIONATO 1A CAT. 2023/2024 - GIRONE G
Classifica 19° giornata.
Prima squadra Juniores Allievi Giovanissimi
  • Olympic Salerno, delicata trasferta a Siano per la prima squadra. Fine settimana intenso per le giovanili

    26/1/2024

    Riparte dalla delicata trasferta del "Leo" contro il Siano Calcio il cammino della prima squadra dell'Olympic Salerno dopo il successo, non senza patemi, di domenica scorsa con l'Atletico San Valentino. I colchoneros rendono visita ad una squadra uscita ulteriormente rinforzata dal mercato invernale e desiderosa di riscattare il ko esterno in casa del Città di Montoro per restare attaccata al treno dei play-off. Di contro la squadra di Esposito, memore anche della pesante sconfitta dell'andata, vuole dare continuità ai tre punti conquistati una settimana fa e archiviare quanto prima la pratica salvezza per poi poter divertirsi nel finale di stagione andando ad inserire ulteriori giovani pronti al debutto. Torna in campo anche la Juniores che lunedì alle 15.30 affronterà al "Figliolia" la capolista Salernum Baronissi mentre l'Under 17 sarà di scena domenica (18.30) al "XXIII Giugno 1978" ospite del Pontecagnano. Match casalinghi per l'Under 16 che inizia il girone di ritorno ricevendo domenica alle 9 a Baronissi la Football Project e per l'Under 14 a 9 che chiude il quadro lunedì alle 15.30 a Casa Olympic contro il Baronissi Calcio 2010. In occasione della Giornata della Memoria, che si celebra il 27 gennaio, la LND rinnova il suo impegno per tenere vivo il ricordo delle vittime dell'Olocausto con l'obiettivo di sconfiggere qualsiasi forma di antisemitismo e di discriminazione razziale: prima di ogni gara sarà letto un testo ad hoc al fine di ricordare le vittime innocenti deportate nei campi di concentramento. Di seguito il comunicato integrale con le dichiarazioni di mister Esposito e la desginazione arbitrale: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/1/Gennaio/2024/995

    loading...
  • Olympic Salerno, esulta solo l’Under 17. Juniores vicina al primo punto. Doppio ko con l’Assocalcio Terzo Tempo

    26/1/2024

    Sorride solo l'Under 17 nell'intenso fine settimana del settore giovanile dell'Olympic Salerno. La compagine allenata da Alfonso Zucaro supera al "Giannattasio" di Prepezzano 4-3 la Nikè in una classicissima tra due scuole calcio amiche. Partenza sprint dei biancorossini con Sica che col destro calcia fuori da buona posizione. Nel giro di 1' prima Trimarco calcia sul fondo poi Sica stavolta non perdona e con un preciso sinistro nell'angolino sigla il goal del vantaggio. Neanche il tempo di esultare che i gialloblu allenati da Mimmo Corso, ex preparatore dei portieri della prima squadra di patron Pisapia, pervengono al pari con Vitale. Un gran tiro dalla distanza di Riviello, complice anche il forte vento, inganna l'estremo difensore irnino e riporta l'Olympic avanti. Le emozioni non cennano a finire ed in 12' il match porta in dote altre tre reti. Sangiovanni pareggia nuovamente per la Nikè, poi Trimarco e Sica in rapida successione spediscono sul +2 i padroni di casa. Nella ripresa Vitale fa doppietta ed accorcia su rigore, sarà l'ultimo brivido di una seconda frazione condizionata dalle condizioni atmosferiche. Va vicina al primo punto stagionale la Juniores che s'inchina, sempre sul sintetico picentino, alla Sanseverinese: finisce 2-4 con reti di Argento e Riviello per i colchoneros. Doppia sconfitta con l'Assocalcio Terzo Tempo. Domenica tocca all'Under 16 di Fiorenzo Sica, martedì all'Under 14 a 9 di Fulvio Riganti. Di seguito il comunicato integrale con cronache complete e formazioni: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/1/Gennaio/2024/994

    loading...
  • Olympic Salerno-Atletico San Valentino 3-2. I colchoneros tornano al successo di rigore

    21/1/2024

    Torna al successo non senza sofferenza l'Olympic Salerno che nel gelo del "Figliolia" batte 3-2 l'Atletico San Valentino e coglie anche il primo successo del 2024 nella prima giornata di ritorno. Al 19' il lancio di Delle Donne dalle retrovie sbatte sul braccio di Califano: rigore e trasformazione centrale di potenza di Altimari che sblocca il risultato. Al 25' nuova massima punizione per i colchoneros con Truono travolto da Battaglia dopo una sgroppata sulla fascia, dagli undici metri Altimari insacca sulla destra nonostante l'intuizione di Perrino. Nella ripresa l'Olympic sfiora il tris con Sica che, su azione d'angolo, vince un rimpallo e colpisce sfortunatamente il palo. Al 21' terzo rigore di giornata, questa volta per la squadra della città degli innamorati: Tourè viene agganciato in area, dal dischetto Borgia spiazza Coscia ed accorcia le distanze. Al 25' l'Olympic resta per l'ennesima volta in stagione in 10: dopo un lungo conciliabolo rosso, secondo consecutivo per lui, a Ferrara. Nonostante l'inferiorità numerica stavolta la squadra di Esposito mette in ghiaccio il match con il solito Truono che parte dalla sinistra, entra in area e trafigge Perrino. Clamorosa la chance per il poker fallita da Altimari e Mercogliano indisturbati a tu per tu col portiere, così nel recupero gli ospiti trovano il goal con l'inzuccata di Tourè che non basta però a riaprire i giochi e a risollevare le sorti dei suoi. Di seguito cronaca integrale e tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/1/Gennaio/2024/993

    loading...
  • Olympic Salerno, con l’Atletico San Valentino per sbloccarsi. Impegni casalinghi per Juniores, Under 17 e 16

    19/1/2024

    Inizia il girone di ritorno per la prima squadra dell'Olympic Salerno che domenica pomeriggio (ore 15) al "Figliolia" di Baronissi ospita l'Atletico San Valentino per riscattare il pari dell'andata e soprattutto sbloccarsi e tornare al successo che manca dalla vittoriosa trasferta della nona giornata contro il Vietri Raito. Archiviato il pesante ko con la capolista Stabia City ed il rocambolesco pareggio nel recupero con il Cava United, i ragazzi di mister Esposito hanno la ghiotta opportunità di rimettersi in carreggiata contro una squadra che non vince, ironia della sorte, proprio dal match interno con i vietresi fanalino di coda del torneo. Tris di impegni casalinghi per le giovanili. La Juniores va a caccia della prima vittoria lunedì alle 18 a Prepezzano contro la Sanseverinese. Sempre il "Giannattasio" sarà teatro sabato alle 14.30 del derby Under 17 contro la Nikè mentre le porte del "Figliolia" apriranno in anticipo domenica per il match tra l'Under 16 e l'Assocalcio Terzo Tempo (ore 9). Chiude il quadro la sfida, sempre sul sintetico della frazione Sava, di martedì alle 16 che vedrà l'Under 14 a 9 affrontare sempre l'Assocalcio.  Di seguito il comunicato integrale con le dichiarazioni di Esposito e la designazione arbitrale: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/1/Gennaio/2024/992

    loading...
  • Olympic Salerno, il Cava United agguanta il pari in rimonta nel recupero. Vince l’Under 17, sconfitte Juniores e Under 16

    18/1/2024

    Termina in parità il recupero del penultimo turno del girone d'andata del girone G di Prima Categoria tra Cava United ed Olympic Salerno. I biancorossi chiudono così al nono posto la prima parte di stagione e rinviano il primo successo del nuovo anno. Fulmineo doppio vantaggio ospite con Altimari e Caldarelli. Nella ripresa fa il suo ingresso in campo l'ultimo innesto in casa salernitana, il classe 2001 Alessandro Pelosi. Si tratta di un ritorno di fiamma per il giovane esterno svezzato proprio dai colchoneros ed esploso con gli Allievi di Paolo Rossi prima di fare il suo esordio in prima squadra e passare poi a vestire le maglie di Nocerina, Faiano e Centro Storico Salerno. Un coming back che sarebbe stato ancor più felice se alla mezz'ora non gli venisse annullato un goal per un fuorigioco apparso inesistente e che ha scatenato le proteste della panchina ospite. Due minuti dopo lo United accorcia con il rigore trasformato da Schiavi poi al 50' trova addirittura il 2-2 con il 2006 Lamberti. Chiuso un intenso fine settimana allungato anche per il settore giovanile. Altro ko per la formazione Juniores che cede 7-0 al Faiano. Continua, invece, il momento positivo per l'Under 17 sempre allenata da Alfonso Zucaro che espugna Caggiano con un rocambolesco 4-5 sulla Us Pollese. Le reti di Trimarco, Sica, Giannattasio e la doppietta dell'ispirato Argento vanificano la tripletta valdianese di Casalaspro (di Rumolo l'altra rete) portando i delfini in piena zona play-off. Ritorno amaro in campo per l'Under 16 di Fiorenzo Sica che soffre il campo pesante di "S.Lucia" e cede 3-0 all'Alba Cavese. Pari prestigioso per l'Under 14 a 9 guidata da Fulvio Riganti che impatta 3-3 con la capolista SV Football Academy. Di seguito il comunicato integrale con cronaca completa e formazioni: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/1/Gennaio/2024/991

    loading...
  • Olympic Salerno-Stabia City 0-4. Gli ospiti calano il poker e si laureano campioni d’inverno

    14/1/2024

    Inizia con una sconfitta il 2024 dell'Olympic Salerno che chiuderà il suo girone d'andata mercoledì sera nel recupero del penultimo turno sul campo del Cava United. I colchoneros tornano in campo dopo un mese abbondante e cedono il passo alla capolista Stabia City. L'undici guidato dall'ex capitano di Napoli e Salernitana Gigi Vitale si laurea campione d'inverno mentre quello di Esposito, per lui un derby essendo originario di Castellamare, resta invischiato a metà classifica con la necessità di allungare il margine dalla zona rossa. Strada verso il successo albiceleste spianata dal goal a freddo di Correale che approfitta di un buco difensivo locale e trova i tempi giusti di inserimento per trafiggere Coscia. Nella ripresa subito girandola di cambi per la capolista che raddoppia grazie al neo entrato Esposito che trasforma con precisione chirurgica una punizione dal limite. A spegnere ulteriormente le speranze locali di restare in partita l'espulsione per doppia ammonizione comminata a capitan Ferrara. Lo Stabia, così, sfiora il tris prima con Mentana poi con Manzi ma Coscia salva il salvabile. Mercogliano da una parte e Manzi dall'altra cercano il goal della domenica da centrocampo poi arriva lo 0-3 ancora con Esposito che deposita in rete dopo l'ottimo lavoro sulla destra di Iovino. Il punto esclamativo lo mette Di Somma con un diagonale dalla sinistra che si spegne nell'angolino basso chiudendo il match sullo 0-4. Di seguito cronaca integrale e tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/1/Gennaio/2024/990

    loading...
  • Olympic Salerno, il girone d’andata si chiude con lo Stabia City. L’Under 17 riparte vincendo, grande successo per il Memorial Ragone

    12/1/2024

    E' slittato di un'altra settimana il ritorno in campo della prima squadra dell'Olympic Salerno. Il match in programma domenica scorsa in casa del Cava United, infatti, non è stato disputato a causa dell'impraticabilità del campo di S.Lucia vista la copiosa pioggia che non ha concesso tregua per l'intera giornata. Il confronto con i metelliani sarà recuperato mercoledì prossimo, 17 gennaio, alle 19.30 sullo stesso impianto che domenica alle 10 ospiterà anche l'Under 16 biancorossa di Fiorenzo Sica, impegnata nell'ottavo turno contro l'Alba Cavese. Sarà, dunque, l'ultima d'andata ad aprire il 2024 della compagine guidata da Giovanni Esposito, pronto a vivere domenica alle 14.30 al "Figliolia" il suo personale derby (essendo originario di Castellamare) contro lo Stabia City. Seconda di ritorno per la Juniores che lunedì alle 15.30 sul nuovo manto sintetico del "XXIII Giugno 1978" di Pontecagnano renderà visita al Faiano. Nell'ultimo turno preventivabile sconfitta interna con la corazzata Pro Sangiorgese. Detto dell'Under 16, altra lunga trasferta alle porte per l'Under 17 di Alfonso Zucaro che domenica alle 15 sarà di scena a Caggiano per affrontare l'Us Pollese. Squadra galvanizzata dal bel successo sotto il diluvio di domenica scorsa con il Real Palomonte, trafitto 3-1 con reti di Trimarco, Argento (ormai pienamente recuperato dopo l'infortunio) e Sica. Dopo il 6-3 incassato dal Toria, l'Under 14 a 9 di Fulvio Riganti giocherà lunedì alle 15.30 a Casa Olympic con l'SV Football Academy sul campo intitolato al compianto Alfonso Ragone dove domenica scorsa, nonostante la pioggia battente, si è concluso il secondo Memorial in suo onore (Carisma Cup). Di seguito il comunicato completo con designazione arbitrali e dettagli sulle squadre giovanili con i verdetti del Memorial Ragone: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/1/Gennaio/2024/989

    loading...
  • Olympic Salerno, il 2024 ricomincia dal Cava United. Domenica le finali della Carisma Cup – Memorial Alfonso Ragone

    6/1/2024

    L'anno vecchio e l'anno nuovo unite dallo stesso comun denomintatore per l'Olympic Salerno. Se il 2023 agonistico si è chiuso con la sconfitta della Juniores di Zucaro contro il Cava United (8-0) nel recupero della penultima d'andata, sarà lo stesso avversario blufoncè a battezzare il 2024 della prima squadra che ritorna in campo dopo la sosta natalizia prolungata dal turno di riposo nell'ultima giornata di campionato disputata nel girone G di Prima Categoria. Pausa brevissima per la succitata Under 19 che lunedì alle 16 ospita a Prepezzano la lanciatissima Pro Sangiorgese. Un'altra settimana di stop per l'Under 16 di Fiorenzo Sica, vacanze finite per l'Under 17 che domenica (14.30) riceve al "Figliolia" la visita del Real Palomonte e per l'Under 14 a 9 di Fulvio Riganti, impegnata domenica mattina alle 10.30 sul campo del Toria. Il 7 gennaio sarà anche giorno di finali a Casa Olympic dove l'indomani del Capodanno ha avuto inizio la seconda edizione della "Carisma Cup - Memorial Alfonso Ragone", torneo di calcio giovanile organizzato ad un anno dalla prematura scomparsa dell'ex calciatore di Urban, Audax ed Olympic. In campo le seguenti categorie con bambini nati dal 2018 al 2012: Under 6, Under 7, Under 8 e Under 9 a 6; Under 10 e Under 11 a 7; Under 12 a 9. La formula amichevole e solidale del torneo prevede coppe e medaglie per tutti i partecipanti che hanno usufruito durante le partite di bibita e merendina inclusa. Di seguito il comunicato integrale: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/1/Gennaio/2024/988

    loading...
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011