Prossimo incontro

Prima Categoria - Girone F

Atletico Pagani vs Olympic Salerno

31/10/2020

San Marzano sul Sarno

Ultimo incontro

Prima Categoria - Girone F

Angri City - 0

Olympic Salerno - 1

Classifica

  • 1. Atletico Pagani 3
  • 2. Fidelis Agro 3
  • 3. Vietri Raito 3
  • 4. Angri City 3
  • 5. Lavorate 1
  • 6. Sant'Egidio 1
  • 7. Pol.Baronissi 1
  • 8. F3 Nuceria 1
  • 9. Olympic Salerno 1
  • 10. Tramonti 1
  • 11. Macchia 0
  • 12. Cava United 0
  • 13. Valentino Mazzola 0
  • 14. Sporting Pagani 0
CAMPIONATO 1A CAT. 2020/2021 - GIRONE F
Classifica 1° giornata.
Prima squadra Juniores Allievi Giovanissimi
  • Olympic Salerno, blindato l’attacco. Il bilancio della prima settimana di preparazione

    14/9/2020

    Alle soglie della seconda settimana di preparazione, la prima squadra dell'Olympic Salerno prosegue la tabella di marcia tracciata da mister Roberto Corbo: "Siamo partiti con un po' di anticipo rispetto ad altre compagini di pari categoria - ha spiegato il neo trainer biancorosso - Voglio avere il tempo di organizzare un lavoro programmatico e metodico senza lasciare nulla al caso. La squadra risponde presente, i ragazzi si stanno impegnando e sacrificando ma quel che più mi lascia fiducioso è il clima di entusiasmo e voglia di fare che si respira nonostante le incognite legate alla ripartenza dei campionati". Un gruppo ormai collaudato che nei giorni scorsi ha riabbracciato Antonio Gargano e che punterà sulle stesse bocche di fuoco della scorsa stagione. Il presidente Pisapia, infatti, ha tenuto a ribadire l'incedibilità di Mazzeo ed Apicella: "E' impensabile - ribadisce il massimo dirigente - la loro militanza in una squadra diversa dall'Olympic. Sono blindati nella maniera più assoluta e seppur avessi avuto richieste di cessione le avrei rispedite al mittente". Carico come una molla è proprio l'attaccante originario di Vietri sul Mare: "La parola d'ordine quest'anno è finalmente - spiega Giuseppe Apicella - Dopo un lungo periodo di stop forzato finalmente abbiamo ripreso a calcare il terreno di gioco. L'anno scorso nel nostro e nel mio miglior periodo psicofisico questo virus ci ha costretti a fermarci. Stavamo facendo molto bene e stavamo scalando la classifica per arrivare al nostro obiettivo ma purtroppo è andata così. Finalmente posso iniziare la preparazione al 100% dopo aver superato totalmente l'infortunio che mi ha tenuto lontano dai campi per troppo tempo, collezionando comunque 11 presenze da titolare e 3 gol nell'annata stoppata a metà. L'età avanza ma credo che col "vecchietto" Mazzeo e il mio amico Viscido possiamo fare ancora molto bene". Di seguito le dichiarazioni integrali: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/9/Settembre/2020/767

    loading...
  • Olympic Salerno, l’attività giovanile pronta ad entrare nel vivo: definiti gli staff tecnici dei gruppi agonistici

    7/9/2020

    In attesa di disposizioni sulla ripresa ufficiale dell'attività agonistica relativa al settore giovanile, con gli Open Day ha avuto ufficialmente inizio la lunga marcia di avvicinamento alla prossima stagione da parte dell'Olympic Salerno. L'occasione è stata utile per presentare ai vecchi e nuovi tesserati così come a coloro che hanno voluto avvicinarsi al mondo biancorosso gli staff tecnici delle varie formazioni. A guidare il gruppo Juniores, la prima rappresentativa giovanile dei colchoneros dopo la prima squadra, sarà Paolo Rossi. Il trainer di Capriglia, in possesso di diploma Uefa B, prosegue il suo percorso alla corte di patron Pisapia dopo aver raccolto importanti risultati di crescita umana e sportiva dei gruppi fin qui allenati. I 2005-2006, invece, reduci dalla disputa del campionato regionale Under 15 si apprestano ad affrontare lo step successivo affidati alla comprovata esperienza dell'allenatore Uefa A Donato Capone. Ambizioso tecnico salernitano, vanta importanti esperienze tra i professionisti con Arezzo, Vibonese e Cavese ed è già noto all'orbita Olympic. I 2007 e 2008, invece, saranno organizzati in due gruppi affidati all'Istruttore di Scuola Calcio Antonio Masullo, proveniente dalla Millenium e con già un nutrito curriculum alle spalle in diverse realtà della provincia di Salerno, ed al direttore tecnico dell'attività agonistica dell'Olympic Salerno, Antonio Pappalardo. Responsabile dell'attività motoria, come già annunciato, sarà Roberto Corbo, mister della prima squadra e preparatore atletico di primo livello. I portieri, invece, saranno affidati a Carlo Napolitano. Di seguito le dichiarazioni del coordinatore Antonio Pappalardo: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/9/Settembre/2020/766

    loading...
  • Olympic Salerno, un ritorno tira l’altro: tra i pali c’è di nuovo Gargano

    4/9/2020

    Dopo quello di Roberto Corbo passato dal campo alla panchina, si materializza un altro ritorno di lusso in casa Olympic Salerno. E' quello dell'estremo difensore Antonio Gargano che tornerà ad indossare i guantoni biancorossi a distanza di due anni e mezzo: "Il mio non fu un vero e proprio addio ma soltanto un arrivederci - spiega il portiere salernitano - Sicuro che prima o poi le nostre strade calcistiche si sarebbero incrociate nuovamente. Il rapporto di stima con il presidente e di amicizia ultradecennale con il gruppo storico è rimasto intatto. Ed è un immenso piacere ritrovarli". Nelle ultime due stagioni l'ex pipelet di Ogliarese, Due Principati, Salernum ed Audax ha militato nella Valentino Mazzola, eccezion fatta per una breve parentesi all'Intercampania: "Lascio in questo caso un gruppo di persone eccezionali, dalla società al mister Enzo Marigliano passando per i compagni di squadra con cui ho condiviso momenti indimenticabili dentro e fuori dal campo e a cui va il mio ringraziamento. Per varie situazioni contingenti è maturata la scelta di non restare ed è stato facile mettere nero su bianco dopo una piacevole chiacchierata con il patron Pisapia. Le ambizioni, la serietà e la programmazione del club si sposano con le mie idee sportive, ci sono tutte le potenzialità per fare un torneo di vertice e divertirci come già fatto nel recente passato". Di seguito le dichiarazioni integrali: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/9/Settembre/2020/765

    loading...
  • Olympic Salerno, da centrocampista a mister: Roberto Corbo torna in biancorosso alla guida della prima squadra

    3/9/2020

    A volte ritornano. Sarà Roberto Corbo a guidare la prima squadra dell'Olympic Salerno nella stagione 2020/21 oltre a ricoprire l'incarico di referente dell'attività motoria per l'intero settore giovanile. L'ex centrocampista biancorosso, grande protagonista nella storica annata che nel 2013 valse la Promozione ai colchoneros ed in quella successiva con la salvezza nella B dei dilettanti, torna sotto altre vesti alla corte di patron Pisapia. Un matrimonio cercato e voluto da entrambe le parti: "Portiamo quell'annata gloriosa nel cuore e ritroverò da allievi alcuni compagni che parteciparono a quell'impresa oltre a diversi altri con cui ho giocato in altre società: tanti amici consapevoli che nel rettangolo di gioco baderò soltanto agli interessi del collettivo e ad allenamenti funzionali al rendimento di tutti allo stesso livello. Il mio approdo bis è legato ad un rapporto di grande amicizia extracalcistica con il presidente, c'è grande entusiasmo da entrambe le parti ed è stato emozionante mettere nero su bianco". "La base da cui ripartiamo è il gruppo storico e collaudato che va avanti da tempo, c'è tanta voglia da parte di tutti di tornare a calpestare l'erba. Il lockdown è stata una mazzata per me che alleno, figuriamoci per chi gioca. Nel nostro piccolo l'Olympic con il suo centro sportivo e le sue peculiarità offre tutte le garanzie del caso, quindi per quanto ci riguarda siamo tranquilli e attendiamo fiduciosamente sviluppi".  Roberto Corbo sarà affiancato da Mario Guariglia (allenatore in seconda), Stefano Consiglio (preparatore atletico), Domenico Corso (preparatore dei portieri), Gaetano De Pascale (collaboratore tecnico). "Roberto Corbo capita in un momento particolare, quello in cui vanno di moda i centrocampisti-allenatori - la considerazione del presidente Matteo Pisapia - Paradossalmente la sua scelta è maturata già a luglio, quando ancora la Juventus non aveva affidato le chiavi della prima squadra a Pirlo. E' stato allenatore in campo già quando giocava, aveva già il patentino quando giostrava in mezzo al campo. Dopo le soddisfazioni sportive non ci siamo mai persi di vista mantenendo un rapporto di amicizia e reciproca sintonia. Ci stimolava affidare le chiavi tecniche di una società che semina e raccoglie ad un Made in Olympic ed in quest'ottica sarà non soltanto l'allenatore della prima squadra ma il riferimento atletico dell'intero settore giovanile, portando in dote la sua qualifica professionistica di preparatore atletico conseguita a Coverciano. Si vuole mettere in mostra, vuole affermarsi ed emergere e quale migliore occasione di affidargli questa panchina come trampolino di lancio". Di seguito le dichiarazioni integrali di mister e presidente: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/9/Settembre/2020/764

    loading...
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011