Prossimo incontro

Prima Categoria - Girone D

Olympic Salerno vs Parco Aquilone

07/03/2020

Baronissi

Ultimo incontro

Prima Categoria - Girone D

SC Striano - 3

Olympic Salerno - 2

Classifica

  • 1. Mercogliano 47
  • 2. Pro Sangiorgese 46
  • 3. Terzigno 44
  • 4. Abellinum 42
  • 5. Olympic Salerno 35
  • 6. Banzano 35
  • 7. Pol.Baronissi 31
  • 8. Atletico Marzano 29
  • 9. Lupo Fidelis 27
  • 10. SC Striano 26
  • 11. Atletico Baiano 23
  • 12. Valentino Mazzola 23
  • 13. Casamarciano 20
  • 14. Lavorate 16
  • 15. Sporting Domicella 13
  • 16. Intercampania 10
  • 17. Parco Aquilone 4
CAMPIONATO 1A CAT. 2019/2020 - GIRONE D
Classifica 20° giornata.
Prima squadra Juniores Allievi Giovanissimi
  • Olympic Salerno, la Fundación Real Madrid Clinic sceglie Casa Olympic e il club biancorosso per il suo campus estivo: martedì conferenza di presentazione. Impegni probanti per prima squadra e giovanili

    28/2/2020

    Il Real Madrid sbarca a Salerno. Lo farà per la precisione la prossima estate a Casa Olympic con la Fondazione Real Madrid Clinic che ha scelto l'Olympic Salerno e la sua struttura per tenere il suo campus estivo. L'evento, con date e modalità di partecipazione, sarà presentato proprio presso la struttura di proprietà biancorossa sita in via Tiberio Claudio Felice martedì 3 Marzo alle 17. A fare gli onori di casa il presidente Matteo Pisapia mentre in rappresentanza del club più titolato al mondo interverrà il Manager Italia della Fundación Real Madrid Clinic Rocco Selvaggi. Con loro si alterneranno al microfono Vincenzo Daniele, direttore tecnico dell'Olympic Salerno; Mario Passaro, rappresentante dell'Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Salerno che durante il campus offrirà il proprio supporto e la propria assistenza medica; nonchè l'assessore allo Sport e all'Ambiente Angelo Caramanno e l'assessore alle Politiche Giovanili e all'Innovazione Mariarita Giordano in rappresentanza del Comune di Salerno. La Cantera, l’accademia dei Galacticos, non è solo la colonna portante della filosofia del club, ma anche il miglior settore giovanile al mondo. Tramite la Fundación Real Madrid Clinic viene esportato lo stile di allenamento del vivaio madrileno in otto paesi europei. In occasione dei camps estivi i partecipanti avranno la possibilità di vivere la magia “real” e sognare la chance di un’esibizione all’Estadio Santiago Bernabéu. Oltre alle performances sportive l’attenzione si concentrerà sulla crescita personale dei giovani calciatori. Allenatori di calcio qualificati presenteranno la filosofia del settore giovanile del Real Madrid, sperimentando le tecnologie e metodologie di allenamento più moderne. Casa Olympic ospiterà per la prima volta nella città di Salerno il Real Madrid Clinic e sarà anche la sede più a Sud d'Italia insieme a quella siciliana. L'evento di presentazione sarà trasmesso in streaming sulle pagine Facebook Olympic Salerno, Scuola Calcio Olympic Salerno e Casa Olympic nonchè sui canali ufficiali del club e di Casa Olympic su Instagram. Di seguito il programma gare di prima squadra e settore giovanile: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2020/754

    loading...
  • Olympic Salerno, lo Sporting Sala Consilina frena la corsa dell’Under 17

    27/2/2020

    Si ferma ad otto risultati utili consecutivi la scalata ai vertici del campionato per la formazione Under 17 provinciale dell'Olympic Salerno. L'undici di mister Rossi, falcidiato dalle assenze, cede davanti al pubblico amico del "Settembrino" al cinico Sporting Sala Consilina nella prima gara del girone di ritorno. I valdianesi partono a razzo e dopo un minuto e mezzo sbloccano il punteggio e dopo aver contenuto con destrezza i poco convinti attacchi da parte dei padroni di casa a fine primo tempo trovano anche la via del raddoppio. Nella ripresa è tutta un'altra Olympic con Lanzetta e compagni che cingono d'assedio la retroguardia ospite, salvata dalla prontezza di riflessi del portiere, bravissimo nell'opporsi a tutti i pericoli creati dai biancorossi. Contenuto l'assalto locale, lo Sporting finalizza una bella azione di rimessa e chiude i conti (0-3).  Non basta una prova d'orgoglio all'Under 15 regionale. I ragazzi di Bosco non riescono a conquistare la terza vittoria stagionale, venendo sorpresi anch'essi in casa dal Saint Joseph: sul sintetico di Fratte finisce 1-2 per i vesuviani: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2020/753

    loading...
  • Olympic Salerno-Abellinum 1-0. Una perla di Mazzeo lancia in orbita i colchoneros

    23/2/2020

    Vittoria di prestigio e fondamentale importanza per l'Olympic Salerno che tra le mura amiche del "Figliolia" s'impone di misura sull'ostico e competitivo Abellinum. Tre punti che valgono doppio per i colchoneros che sanno soffrire e dopo aver sfiorato nel finale il bis possono liberare l'urlo di gioia. L'incontro, preceduto dal consueto cerimoniale fair-play caro al sodalizio di patron Pisapia, vede i padroni di casa passare al 4': Mazzeo, dalla sua "mattonella", incastona sotto la traversa una fantastica perla balistica su cui l'estremo difensore irpino può nulla. La reazione dell'ex capolista è immediata ma la difesa di casa regge la pressione degli atripaldesi. Egidio calcia centralmente tra le braccia di D'Arienzo che è invece impegnato più severamente da Iannaccone. Nell'ultimo spezzone di frazione l'Olympic si rifà pericolosamente sotto: splendida la verticalizzazione di Mazzeo ad imbeccare Apicella che calibra senza troppa precisione la conclusione graziando i verdeblu. Nella ripresa i biancorossi amministrano con saggezza contenendo l'assalto ospite e sfiorando il bis. Dopo sei, interminabili, minuti di recupero il triplice fischio che legittima le ambizioni play-off dei delfini e non sminuisce, di contro, le velleità dei ragazzi di Criscitiello. Di seguito report integrale e tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2020/752

    loading...
  • Olympic Salerno, sfida ad alta quota con l’Abellinum. Impegni casalinghi per le giovanili

    23/2/2020

    Reduce dal tris esterno di sabato scorso sul campo dell'Intercampania, la prima squadra dell'Olympic Salerno torna tra le mura amiche del "Figliolia" dove ospiterà domani (consueto start fissato per le 17:30) l'Abellinum. La compagine irpina, dopo qualche piccolo incidente di percorso, ha ripreso a marciare a pieno ritmo per riprendersi la vetta occupata ad inizio stagione. Al momento la compagine di Atripalda staziona al quarto posto, a -2 dall'attuale capolista Terzigno ed a +7 sull'ultimo posto utile per agganciare i play-off, presidiato proprio dall'Olympic in tandem con il Banzano a quota 32 punti. Un impegno a dir poco probante per i ragazzi di mister Palazzo che vorranno prima di tutto riscattare il 2-0 subito all'andata in terra avellinese e dare continuità di risultati all'ultimo periodo che ha visto i colchoneros, dopo il ko con la Pro Sangiorgese, vincere quattro dei cinque incontri disputati cedendo solo in maniera a dir poco rocambolesca con l'Atletico Marzano. In chiave disciplinare, dopo Mazzeo, anche capitan Acquaviva entra in diffida mentre sul fronte tecnico il nuovo allenatore dei delfini potrà contare sull'organico quasi al completo, in attesa del pieno recupero delle ultime pedine rimaste in infermeria. Arbitro dell'incontro sarà il sig. Antonio Festino di Castellamare di Stabia. Doppio impegno casalingo per le principali rappresentative del settore giovanile biancorosso. L'Under 17 di Paolo Rossi affronterà la penultima giornata del girone d'andata al "Settembrino" di Fratte quando ospiterà sabato pomeriggio (ore 16) lo Sporting Sala Consilina con il chiaro intento di avvicinarsi ulteriormente alla quarta piazza. L'Under 15 regionale di Bosco, invece, va a caccia del terzo hurrà stagionale sempre tra le mura amiche dell'impianto di via Carlo Gatti domenica mattina al cospetto del Saint Joseph (fischio d'inizio alle 10): http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2020/751

    loading...
  • Olympic Salerno, l’Under 17 si aggiudica il big match con la New Mary Rosy

    23/2/2020

    Vittoria all'inglese per la formazione Under 17 provinciale dell'Olympic Salerno nel big match del quindicesimo turno con la New Mary Rosy (squadra B). Eppure il punteggio poteva essere anche più rotondo vista la mole di occasioni sciupate dai biancorossini che sin dalle prime battute imprimono un ritmo forsennato al match, sfiorando a più riprese il vantaggio ma l'undici di Borsa e Brigantino si salva grazie ai ripetuti miracoli del portiere. In sequenza ci provano Caccavo, Gallo, Lanzetta, Calore e Adinolfi ma l'incontro si sblocca solo alla mezz'ora quando Lanzetta imbecca alla perfezione proprio Adinolfi che non sbaglia. Il secondo tempo prosegue sulla stessa falsa riga del primo con il portiere ospite prodigioso o salvato dal palo come in occasione dello sfortunato tentativo di Calore. A confezionare il raddoppio ci pensano, così, i neo entrati Cifelli e Guarracino con il secondo lesto nel capitalizzare al meglio il traversone del primo. La New Mary Rosy si rende pericolosa solo nel finale con Paciello, appena entrato, che da buona posizione spedisce la sfera sopra la traversa della porta difesa dal fin lì inoperoso De Martino. Il 2-0 finale proietta i colchoneros al quinto posto a due giornate dalla fine del girone d'andata e funge da bel regalo di compleanno per mister Rossi. Non può, invece, praticamente nulla la formazione Under 15 regionale che cede alla capolsita Materdei, a bersaglio sette volte. Nel prossimo turno ghiotta occasione per aumentare il bottino di punti tra le mura amiche contro il Saint Joseph: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2020/750

    loading...
  • Intercampania-Olympic Salerno 1-3. I biancorossi vendicano la beffa dell’andata

    16/2/2020

    Tris esterno nella sfida serale dello "Squitieri" per l'Olympic Salerno che da continuità all'importante successo di sabato scorso con il Banzano, piegando l'Intercampania e vendicando di fatto il clamoroso pari beffa dell'andata. Approccio sornione alla gara da parte dei salernitani che attaccano con l'ispirato Chiariello senza affondare il colpo. La svolta alla mezz'ora: il tandem Contente-Apicella, sugli sviluppi di uno schema da calcio piazzato provato in settimana, mette in moto Chiariello il cui traversone attraversa tutta l'area e trova Albini pronto alla battuta vincente ed al primo, meritato, hurrà in campionato. Nella ripresa i colchoneros vanno vicini al bis con Apicella che trova sulla sua strada il reattivissimo Barretta ed il solito Chiariello che mette sotto scacco la difesa locale. Il raddoppio è comunque nell'aria e reca la firma di Carbone, appena entrato. Dalla panchina fa il suo ingresso in campo anche bomber Mazzeo cui basta pochissimo per lasciare il timbro con il suo marchio di fabbrica prediletto: pennellata su punizione e portiere senza scampo. Nel finale l'Intercampania accorcia ma quando ormai non c'è più tempo. Di seguito report integrale e tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2020/749

    loading...
  • Olympic Salerno, anticipo serale a Sarno per la prima squadra. Il programma delle giovanili

    14/2/2020

    Dopo aver inaugurato il girone di ritorno con un successo all'ultimo respiro sul Banzano, la prima squadra dell'Olympic Salerno si appresta ad affrontare la delicata trasferta di Sarno in programma sabato alle 19 allo "Squitieri" contro l'Intercampania. Il sodalizio sarnese, tra i più accreditati alla vigilia del campionato, ha subito nel corso dello stesso profondi scossoni e ribaltoni interni con l'organico completamente stravolto tra Dicembre e Gennaio con continui innesti dal mercato svincolati, ultimi dei quali l'esperto centrocampista napoletano Nicola Arcella e l'ex fantasista della Rappresentativa Juniores Alessio Cerino. Una sfida da prendere con le molle per i biancorossi salernitani che stanno recuperando anche pedine fondamentali per affrontare a piene forze la seconda parte di stagione. Ai padroni di casa mancherà lo squalificato Squitieri mentre sul fronte colchoneros entra in diffida il bomber Luca Mazzeo, 12 reti sin qui all'attivo.  Programma fitto come di consueto per le giovanili. L'Under 17 provinciale di Paolo Rossi torna tra le mura amiche del "Settembrino" per affrontare la squadra B della capolista New Mary Rosy.  Sfida di spessore per l'Under 15 regionale. I ragazzi di Bosco, reduci dalla vittoria sul San Giorgio 1926, saranno ospiti della capolista Materdei. Intanto il tesserato biancorosso Raffaele Vicinanza (classe 2006) è stato convocato per una seduta d'allenamento della Rappresentativa Regionale Under 15, prossima ad affrontare l'edizione 2020 del Torneo delle Regioni, in programma giovedì 20 Febbraio alle 14.30 al "Pastena" di Battipaglia. Di seguito altri dettagli e programma completo: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2020/748

    loading...
  • Olympic Salerno, l'Under 17 espugna San Gregorio Magno. Bene l'Under 15

    12/2/2020

    Con due reti per tempo la formazione Under 17 provinciale dell'Olympic Salerno archvia la pratica Leoncini Gregoriani. Nel gelo di San Gregorio Magno, le defezioni per infortuni ed influenza depauperano l'organico di mister Rossi, costretto a pescare rinforzi dalla rosa dell'Under 15, reduci dal successo di sabato sul San Giorgio 1926. Ma, sulla stessa falsa riga di quanto avvenuto la settimana precedente ad Angri, i colchoneros interpretano alla perfezione lo spartito e si prendono l'intera posta in palio. A sbloccare la contesa ci pensa Calore, a cui fa seguito il perentorio stacco aereo di Cifelli su imbeccata di Natella per il raddoppio. Nella ripresa tocca al bomber Lanzetta triplicare le marcature mentre a chiudere i conti ci pensa capitan Zapparoli. Ottima prestazione con i più grandi per i Giovanissimi Davide Zapparoli, Palladino, Scarpetta e Romano. Di seguito il report completo: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2020/747

  • Olympic Salerno-Banzano 2-1. I colchoneros la spuntano allo scadere

    9/2/2020

    La Dea Bendata restituisce il maltolto della settimana scorsa e questa volta fa girare la ruota dal verso giusto. L'Olympic Salerno piega allo scadere il Banzano nello scontro diretto ed inaugura con tre punti fondamentali il cammino nel tortuoso girone di ritorno. Al secondo assalto i padroni di casa passano: Carbone viene messo giù da Milano, rigore sacrosanto che lo specialista Mazzeo trasforma. La reazione irpina è, però, immediata e con una splendida combinazione tra Natale e Carullo, quest'ultimo trova il jolly dalla distanza lasciando di stucco D'Arienzo. L'incontro subisce poi una prolungata fase di stasi fino al rovente finale. D'Arienzo ci mette una pezza sull'insidioso diagonale di Natale poi è prodigioso sul tentativo a colpo sicuro di Luca De Stefano. Quando il pari sembra ormai scritto ed i colchoneros si ritrovano in 10 per l'infortunio patito da Panella, Mazzeo sradica un pallone sulla trequarti ed imbecca alla perfezione Apicella che con un chirurgico diagonale infila il portiere avversario, per il definitivo vantaggio Olympic. Di seguito il report integrale e tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2020/746

    loading...
  • Olympic Salerno, il girone di ritorno si apre tra le mura amiche. Il programma delle giovanili

    7/2/2020

    Dopo il rocambolesco ko interno con l'Atletico Marzano, l'Olympic Salerno si appresta ad inaugurare il girone di ritorno tra le mura amiche del "Figliolia". Sul sintetico di Baronissi domani pomeriggio (17:30), arriva il Banzano. I colchoneros puntano al doppio riscatto: dimenticare la sfortunata gara con i nolani con i miracoli del portiere Santaniello che hanno negato anche un punto ad Acquaviva e compagni, vendicare (dopo lo 0-0 dell'andata in terra irpina) la sconfitta con i montoresi che lo scorso hanno costò i play-off alla squadra allora diretta da Enzo De Sio.  Reduce dall'impresa ad Angri, la formazione Under 17 provinciale guidata da Paolo Rossi sarà ancora di scena fuori dalle mura amiche nel rush finale del girone d'andata. I biancorossini, infatti, se la vedranno con i Leoncini Gregoriani. Dopo la nobile trasferta di Napoli, l'Under 15 regionale di Donato Capone va a caccia del secondo hurrà in campionato ospitando al "Settembrino" domenica alle 12 il San Giorgio 1926. L'Olympic Salerno presenzierà, con una sua rappresentanza, alla manifestazione "Doniamo un Sorriso", in programma Domenica 9 Febbraio presso la sede dell'Avis di Pellezzano in via Nicola Russo a Coperchia. Il club di patron Pisapia parteciperà con altre realtà del territorio alla donazione di giochi e materiale sportivo ai bambini oncoematologici dell'Ospedale San Leonardo ed altri plessi ospedalieri della zona. Durante l'evento, oltre a donare il sangue, sarà possibile iscriversi nello speciale registro dei donatori di midollo osseo. Di seguito altri dettagli ed info scuola calcio: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2020/745

    loading...
  • Olympic Salerno, impresa ad Angri per l’Under 17. Il club biancorosso presenzierà alla manifestazione “Doniamo un Sorriso”

    5/2/2020

    Vittoria dal sapore d'impresa per l'Under 17 dell'Olympic Salerno. L'undici di mister Rossi, falcidiato da infortuni ed influenza di stagione, si presenta al "Novi" di Angri con soli 13 effettivi in distinta con il portiere Cantilena schierato al centro dell'attacco. L'inizio gara è favorevole ai padroni di casa e lo United Angri si porta in vantaggio ma sin dalle prime battute si era intuito che i colchoneros avrebbero fatto tutt'altro che la comparsata. Alla mezz'ora i salernitani impattano con Calore che sfrutta a dovere il suggerimento di Gallo. Nella ripresa nonostante l'inferiorità numerica, i biancorossini raddoppiano le forze e ribaltano il punteggio con un tiro-cross di Gallo che beffa il portiere grigiorosso e regala i meritati tre punti ai delfini con dedica speciale per il prof. Dell'Isola. Vetrina di prestigio per l'Under 15 regionale di Donato Capone che dopo lo storico successo sull'Avellino nulla può contro i pari età del Napoli al "Kennedy". L'Olympic Salerno presenzierà, con una sua rappresentanza, alla manifestazione "Doniamo un Sorriso", in programma Domenica 9 Febbraio presso la sede dell'Avis di Pellezzano in via Nicola Russo a Coperchia. Il club di patron Pisapia parteciperà con altre realtà del territorio alla donazione di giochi e materiale sportivo ai bambini oncoematologici dell'Ospedale San Leonardo ed altri plessi ospedalieri della zona. Durante l'evento, oltre a donare il sangue, sarà possibile iscriversi nello speciale registro dei donatori di midollo osseo. 

    loading...
  • Olympic Salerno-Atletico Marzano 1-2. Colchoneros stregati da Santaniello: esultano gli ospiti

    2/2/2020

    Rocambolesca sconfitta nell'ultima giornata d'andata per l'Olympic Salerno. I colchoneros sbattono sui miracoli di un formidabile Santaniello e cedono il passo all'Atletico Marzano nello scontro diretto. Il match, preceduto dal consueto cerimoniale fair-play caro al sodalizio biancorosso, vede i padroni di casa subito propositivi: l'estremo difensore avversario con la complicità della traversa dice no a Mazzeo. Il pallino del gioco è nei piedi dei salernitani che cingono d'assedio la retroguardia avversaria: Apicella coglie in pieno il palo con una girata dal limite, Santaniello è reattivo nel recuperare la posizione e respingere il tap-in di Acquaviva poi è Andrea Condolucci a vedersi murata la propria conclusione. Alla mezz'ora della ripresa lungo spiovente dalla sinistra, Schiavone di testa beffa difesa e portiere e sigla il vantaggio marzanese. Poco più tardi campanile apparentemente senza pretese di Pignatelli, il pallone prende velocità e s'insacca alle spalle dell'esterefatto Mugnani. Cinque minuti più tardi Mazzeo la riapre dalla sua mattonella e da medesima posizione chiama al miracolo Santaniello che offre il meglio del suo repertorio in pieno recupero quando neutralizza da campione la conclusione a botta sicura di Chiariello. Di seguito cronaca integrale e tabellino: http://www.olympicsalerno.it/pressDtl.php/1/prima-squadra/2/Febbraio/2020/742

    loading...
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011