Prossimo incontro

Prima Categoria - Girone G

Stabia City vs Olympic Salerno

20/04/2024

Casola di Napoli

Ultimo incontro

Prima Categoria - Girone G

Stabia City - 7

Olympic Salerno - 3

Classifica

  • 1. Stabia City 70
  • 2. Rocchese 66
  • 3. Città di Montoro 66
  • 4. Siano Calcio 59
  • 5. Living Sarno 56
  • 6. Salerno Guiscards 46
  • 7. Atletico Nuceria 36
  • 8. Cava United 36
  • 9. Olympic Salerno 35
  • 10. Baronissi Calcio 31
  • 11. Torrione Olympica Cilento 28
  • 12. Fidelis Agro 26
  • 13. Atletico San Valentino 19
  • 14. Valentino Mazzola 18
  • 15. Vietri Raito 7
CAMPIONATO 1A CAT. 2023/2024 - GIRONE G
Classifica 28° giornata.
Prima squadra Juniores
  • Olympic Salerno, al via la nuova stagione. Mazzeo Club Manager, Daniele direttore tecnico. Club premiato al Salerno Sport Day Awards

    Comunicato stampa n.1

    6/7/2024

    Chiusa nel migliore dei modi un'altra stagione intensa, in casa Olympic Salerno è già tempo di programmazione futura. Il sodalizio di patron Matteo Pisapia riparte con rinnovato entusiasmo e pone i primi tasselli per l'annata sportiva che verrà, puntando a consolidarsi ulteriormente come punto di riferimento del calcio giovanile e dilettantistico salernitano e non solo. Sarà sempre la scuola calcio il motore di tutte le attività biancorosse che come ogni anno riserveranno tante novità. Dal punto di vista gestionale si riparte da due capisaldi con la conferma di Vincenzo Daniele come direttore tecnico ed un ruolo tagliato su misura per Fabio Mazzeo, dalla scorsa estate nei ranghi dello staff tecnico colchoneros. L'ex calciatore da record di reti nei professionisti è stato nominato dal presidente nuovo Club Manager. Il massimo dirigente salernitano, a margine dell'ennesimo riconoscimento stagionale che ha visto l'Olympic premiata all'edizione 2024 di Salerno Sport Day Awards con il premio "Agostino Arienzo" nella sezione Sport & Vivaio (la targa è stata ritirata dalla moglie Rita durante la kermesse organizzata dall'assocazione Salernitana Sporting al Comune di Salerno con annesso intervento sulla mission dell'Olympic), presenta così il passaggio da una stagione all'altra: "I risultati conseguiti nell'ultimo anno di riferimento sportivo rappresentano il viatico migliore in vista di quel che verrà. Il titolo di campioni d'Italia Under 12 CSI, la Coppa Disciplina con la Juniores, la promozione in eSerieD oltre alla vittoria della Lega A2 FVPA, le promozioni in VPG Serie A e VPL Serie B con la nostra squadra eSport oltre ai vari tornei organizzati e disputati ci spingono a voler fare ancora meglio e ad offrire ai nostri associati le migliori condizioni possibili, consapevoli che nello sport si formano gli uomini del domani attraverso i giusti valori impartiti". 

     

    L'attenzione si sposta poi sull'introduzione del Club Manager, figura tipicamente anglosassone, assunta per strutturare una rete funzionale di relazioni interne - per e tra la parte tecnica e quella manageriale - ed esterne, in simbiosi con il marketing manager per le scelte sulle strategie operative più complesse. Il Club Manager nel calcio moderno va individuato tra coloro che abbiano un'importante preparazione tecnico-sportiva e manageriale di comprovato spessore, come per l'appunto un profilo come Fabio Mazzeo: "La centralità del Club Manager è automatica se lo si intende come lo intendo io. - sottolinea il presidente - Non può essere altrimenti. Un professionista che sa guardare dentro l'azienda e ne sa cogliere tutti gli aspetti, propositivo e con una discreta autonomia operativa, totalmente consapevole della realtà aziendale e del territorio in cui opera, divenendone così il miglior stratega. Deve ottimizzare le risorse, di qualsiasi settore, sfruttandone le potenzialità inespresse". 

     

    Archiviato il primo anno da allenatore della scuola calcio, Fabio Mazzeo si prepara a questa intrigante esperienza: "E' stata un'annata molto formativa, utile per iniziare ad improntare un lavoro e valutare come andarlo ad implementare e migliorare. Sono molto felice di iniziare questo nuovo progetto che ha bisogno di qualche anno per andarsi a realizzare concretamente come noi lo intendiamo ma gli ingredienti ed i presupposti ci sono già tutti per lavorare al meglio. I ragazzi hanno dato buone risposte durante l'ultima stagione, noi abbiamo voglia di farli crescere giocando, pensare giocando e dargli la possibilità di fare più ore di attività. Il calcio in questo momento storico, in queste fasce d'età, meriterebbe più ore di gioco rispetto a quante ne abbia. Con il presidente, Enzo e tutto lo staff, allineato sulle nostre idee, ragioniamo sinergicamente per dare ai nostri atleti più spazi e nozioni, idee e possibilità di divertirsi e sviluppare un pensiero creativo abbinato al gioco. Il tutto preparandoli adeguatamente alla gara perchè il calcio è un gioco di campo, di gara, una metafora di vita. Tutti lo possono fare però ovviamente ci sono vari modi e approcci per farlo, noi vogliamo proseguire e rinforzare la mentalità evolutiva che da sempre caratterizza l'Olympic grazie anche alla struttura fantastica di cui disponiamo. Sarà un'esperienza avvincente per tutti, ci divertiremo sia noi grandi che i più piccoli". 

     

    Quattordicesimo anno di Olympic alle porte per Vincenzo Daniele, autentica bandiera dirigenziale e tecnica della società biancorossa. "La stagione sportiva appena conclusa è stata una delle più belle per la nostra scuola calcio! - commenta il direttore tecnico - Il titolo di campioni d'Italia CSI vinto a Cesenatico il 16 giugno dalla nostra Under 12 è stata la ciliegina sulla torta ad un'annata che ci ha regalato tantissime soddisfazioni con quasi tutte le nostre formazioni giovanili. L'arrivo di un professionista come Fabio Mazzeo nel nostro staff ha apportato quel tassello che mancava e grazie alla sua esperienza e collaborazione guardiamo al futuro con un occhio diverso. A fine agosto inizieranno gli open day per i ragazzi nati dal 2012 al 2020, sarà l'occasione giusta per venire a conoscerci a Casa Olympic e provare la nostra metodologia di lavoro basata sul gioco! Ci saranno tante altre novità ma le sveleremo un po' per volta. La stagione sportiva 2024/25 sarà per me la 14a a tinte biancorosse, fin dal primo giorno ho sognato questo momento per i nostri ragazzi ed ora abbiamo tutte le potenzialità grazie ai continui investimenti del nostro presidente per fare del nostro meglio". 

    loading... loading... loading...
Match Live Olympic Card Provini
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011