Prossimo incontro

Prima Categoria - Girone F

Olympic Salerno vs Faraone

30/04/2022

Baronissi

Ultimo incontro

Prima Categoria - Girone F

Olympic Salerno - 2

Faraone - 4

Classifica

  • 1. Atletico San Gregorio 72
  • 2. Atletico Faiano 56
  • 3. Real Vatolla 53
  • 4. Atletico Pisciotta 50
  • 5. Faraone 41
  • 6. Gregoriana 36
  • 7. Prepezzanese 33
  • 8. Macchia 32
  • 9. Montecorvino Rovella 32
  • 10. Olympic Salerno 32
  • 11. Pro Colliano 30
  • 12. Pol. Baronissi 25
  • 13. Real Bellizzi 17
  • 14. Real Agropoli 14
CAMPIONATO 1A CAT. 2021/2022 - GIRONE F
Classifica 26° giornata.
Prima squadra Juniores
  • Torna al successo la formazione Juniores dell’Olympic Salerno. I biancorossi superano la Temeraria con il punteggio di sei a due

    Comunicato stampa n° 93

    31/3/2015

    Torna al successo la formazione Juniores dell’Olympic Salerno che al “Terzo Tempo” di San Mango Piemonte supera la Temeraria per sei reti a due nella decima giornata di ritorno del campionato regionale di Attività Mista. Il tecnico della formazione biancorossa schiera la squadra con il modulo 4-3-3 con Caravano in porta, difesa composta da Di Nicola, Picariello, Saviello e Bisogno. Nella zona nevralgica spazio a Ciardiello, Bruno e Donnarumma. In avanti tridente composto da Minutolo, Altimari e Francesco Brancaccio. All’ottavo minuto passa in vantaggio l’Olympic Salerno: gran conclusione dalla media distanza di Ciardiello con Martucci che riesce a deviare la sfera ma non ad evitare la rete della formazione biancorossa. Al ventesimo minuto arriva anche il raddoppio dell’Olympic Salerno, nuovamente con Ciardiello che è abile a colpire di testa ed insaccare sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 27’ minuto accorcia le distanze la Temeraria: lancio filtrante di Palo per Sergio che batte Caravano. Al quarantesimo minuto mister Sica è costretto ad effettuare un cambio: fuori Di Nicola per una botta al ginocchio al suo posto entra Citro sulla corsia di sinistra, Bisogno viene spostato sull’out di destra. Ad inizio ripresa mister Sica è costretto a sostituire per un problema fisico anche l’autore della doppietta iniziale Ciardiello, inserendo al suo posto Caporalello. Al sesto minuto la Temeraria trova il 2-2 con una magistrale punizione di capitan Bracciante. All’undicesimo nuova azione pericolosa dell’Olympic Salerno: uscita un po’ avventata di Martucci, palla sui piedi di Minutolo che calcia a porta vuota, ma trova l’opposizione di un difensore di casa. Al sedicesimo minuto passa nuovamente in vantaggio l’Olympic Salerno: lancio millimetrico di Bisogno dalla difesa e capolavoro di Altimari che di prima intenzione spedisce il pallone nell’angolo opposto. Al 20’ ci prova Donnarumma con un preciso colpo di testa che perde però di poco alto sulla traversa. Al 23’ azione di contropiede di marca Olympic: Basile si trova a tu per tu con Martucci, l’estremo difensore di casa però è bravo a respingere la conclusione dell’esterno biancorosso. Al 27’ ci prova ancora Basile, la sua conclusione viene però deviata in angolo dal portiere della Temeraria. Al 36’ minuto arriva la doppietta ed il ventisettesimo centro stagionale per Altimari, il quale riceve palla sull’out sinistro e lascia partire una conclusione sotto la traversa, imparabile per Martucci. Al 37’ minuto mister Sica concede la “standing ovation” ad Altimari, al suo posto entra Grimaldi. Al quarantesimo minuto arriva anche la quinta rete per l’Olympic Salerno con una magia di Francesco Brancaccio il quale riceve palla, salta due uomini e, dal limite dell’area lascia partire un destro a giro che batte inesorabilmente Martucci. Al 45’ contropiede vincente di Basile che anticipa l’uscita di Martucci e sigla il definitivo 2-6. Con questo successo l’Olympic Salerno si attesa al quarto posto in graduatoria con 39 punti all’attivo. La lotta per il terzo posto nei confronti di Rocchese e Picciola entra nel vivo: le due squadre saranno infatti le prossime avversarie dei biancorossi nelle ultime due giornate di campionato.

    Questo infine il tabellino del match:

    TEMERARIA: Martucci, Di Paolo, Apicella, Bracciante, Beatrice, Senatore, Basso, De Pascale, Gioia, Palo (13’st Pastore), Sergio. All. Rega

    OLYMPIC: Caravano, Saviello, Bisogno, Minutolo (13’st Basile), Bruno, Picariello, Di Nicola (40’pt Citro), Ciardiello (1’st Caporalello), Donnarumma, Brancaccio Fra., Altimari (37’st Grimaldi). All. Sica

    ARBITRO: Di Domenico di Salerno

    RETI:  8’pt Ciardiello (OL), 20’ pt Ciardiello (OL), 27’ pt Sergio (T), 6’ st Bracciante (T), 16’ st Altimari (OL), 36’ st Altimari (OL), 40’ st Brancaccio F. (OL), 45’ st Basile (OL).

    NOTE: ammoniti De Pascale, Di Paolo e Basso per la Temeraria, Saviello e Brancaccio Francesco per l’Olympic Salerno.

     

     

     

     

     

     

     

    Tutte le informazioni sull’Olympic Salerno sono disponibili sul sito internet www.olympicsalerno.it

     

     

     

     

     

     

    Ufficio stampa Olympic Salerno
    www.olympicsalerno.it

    press@olympicsalerno.it
    Alessandro Luciani 329/4123792

    loading... loading...
Match Live Olympic Card Provini
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011