Prossimo incontro

Prima Categoria - Girone G

Olympic Salerno vs Cava United

14/04/2024

Baronissi

Ultimo incontro

Prima Categoria - Girone G

Città di Montoro - 3

Olympic Salerno - 0

Classifica

  • 1. Stabia City 66
  • 2. Città di Montoro 62
  • 3. Rocchese 60
  • 4. Siano Calcio 55
  • 5. Living Sarno 53
  • 6. Salerno Guiscards 44
  • 7. Olympic Salerno 35
  • 8. Atletico Nuceria 33
  • 9. Cava United 33
  • 10. Baronissi Calcio 31
  • 11. Fidelis Agro 26
  • 12. Torrione Olympica Cilento 22
  • 13. Atletico San Valentino 18
  • 14. Valentino Mazzola 15
  • 15. Vietri Raito 7
CAMPIONATO 1A CAT. 2023/2024 - GIRONE G
Classifica 26° giornata.
Prima squadra Juniores
  • Olympic Salerno, la Juniores chiude con un’altra Coppa Disciplina. Under 16 ai play-off da seconda, l’Under 17 vince ancora

    Comunicato stampa n.79

    21/3/2024

    Ultime battute di regular season per i campionati giovanili regionali e provinciali. Si è disputata lunedì l'ultima giornata del campionato Juniores che ha visto l'Olympic Salerno evitare il cucchiaio di legno nel girone H e soprattutto, al termine di un percorso di crescita di un gruppo quasi prettamente sotto età, conquistare la Coppa Disciplina. Si tratta del secondo titolo in tre anni che conferma una delle prerogative principali del club di patron Matteo Pisapia, ossia fair-play a prescindere dal risultato. Ritmi da amichevole quelli della sfida conclusiva con il Giffoni Sei Casali che, dopo due belle parate di Zarra su Manzi e Voto, sblocca il punteggio con la percussione centrale di Saviello. Il bis è di Tortorella che raccoglie una corta respinta in area e realizza poi la prima frazione si chiude sul 5-0 frutto della doppietta di testa di Manzi, inframezzata dal guizzo sempre in elevazione di Scarpa. Ad inizio ripresa subito il goal della bandiera biancorossa con Manuel Carbone che arpiona il pallone e con un gran destro sul palo opposto gonfia la rete. Tre istanti dopo Manzi fa tripletta poi Zarra si supera neutralizzando il rigore di Tortorella che si vendica 4' più tardi per il bis personale. Completano il tabellino le reti di Rielli, Tedesco, Di Maio e Vitale per l'11-1 conclusivo.

     

    Vince ancora l'Under 17 che al "Figliolia" ha la meglio 2-1 sullo Sporting Sala Consilina. Colchoneros subito pericolosi con Califano che l'estremo difensore salese alza sopra la traversa. Risponde subito Antony D'Alto ma è altrettanto bravo Avallone a deviare in angolo. L'Olympic va vicinissima al vantaggio con Argento la cui punizione si stampa sulla traversa, prologo al vantaggio ospite realizzato da Felice D'Alto dagli undici metri. La squadra di Zucaro non si scompone e costringe il portiere valdianese agli straordinari con il mancino di Pascarelli prima di trovare finalmente il pari con l'inzuccata di Giannattasio dopo la corta respinta del pipelet avversario sul tracciante di Argento. Ad inizio ripresa il match si capovolge definitivamente grazie al penalty trasformato da Trimarco. I ritmi si abbassano ma lungo la schiena dei salernitani corre un brivido a metà frazione quando Keita ed Ariano si ostacolano a vicenda senza riuscire a colpire il pallone a pochi passi dalla porta. Sarà l'ultima azione degna di nota prima del triplice fischio. Così in campo l'Olympic: Avallone, Pascarelli (8' st Campione), Giordano, Mauro (40' st Riviello), Manicatori, Pessolano, Argento (19' st Durante), Califano, Giannattasio (30' st Ferri), Pellegrino (37' st Capaccio), Trimarco (35' st Calabrese).

     

    Torna subito al successo e con un turno d'anticipo sigilla il secondo posto nel girone A l'Under 16 di Fiorenzo Sica che può guardare con fiducia ai play-off che avranno inizio dopo Pasqua. I biancorossini battono 6-1 l'Alba Cavese. Approccio convincente da parte dei padroni di casa con Sica lesto ad imbeccare Lambiase il cui diagonale a tu per tu col portiere si perde di pochissimo a lato. Il vantaggio è opera di Maresca che in elevazione trasforma in oro il piazzato dalla trequarti di De Domenico. Dopo una ghiotta occasione per Iannaco arriva il bis con Lambiase che scatta sul filo del fuorigioco sull'ennesima invenzione di Sica e davanti all'estremo difensore metelliano non sbaglia. Il numero 10 biancorosso si mette poi in proprio con una bordata dalla distanza che vala il 3-0. Nel finale di tempo coast to coast di Sica, poco prima rintuzzato dai riflessi di Abate, sulla fascia cui segue un gran tiro da posizione defilata fermato solo dal palo. Nella ripresa accorcia subito l'Alba Cavese con Salsano su azione d'angolo ma l'Olympic è in palla e Lambiase va di tripletta di nuovo da fuori area a giro. Il pokerissimo lo griffa Iannaco che non ha problemi ad insaccare su traversone basso di Sica che troverà poi la meritata gioia del goal smettendo i panni di assistman ed indossando quelli da bomber con un missile sotto la traversa dalla distanza che chiude i giochi. Così in campo i delfini: Giglio, Iannaco, Di Lascio, Rinaldi (20' st Petrone), Maresca, Russo (33' st Fortunato), Sica (28' st Noschese), De Domenico, Imparato (30' st De Chiara), Lambiase, Buono (26' st Pisano). Vince anche l'Under 14 a 9 di Riganti: la quaterna di Elia stende l'Aurora Bisogno a domicilio (2-4). 

     

    TABELLINO
    GIFFONI SEI CASALI: Bilotti, Di Concilio, Frasca (8' st Vicari), Tedesco, Scarpa (1' st Adinolfi), Landi, Sica (14' st Rielli), Voto (1' st Vitale), Manzi (25' st Di Maio), Tortorella, Saviello. A disposizione: Milione, Salerno, Memoli. Allenatore: Falco
    OLYMPIC SALERNO: Zarra (16' st De Sio), Pontoni, Riviello, Scariati, De Chiara, Morbegno, Carbone M. (17' st Ansalone), Scalea (15' pt Sacchitelli (14' st Carbone C.), Ferri (6' st Arpino), Filodoro, Campione. Allenatore: Zucaro
    ARBITRO: Pepe di Salerno
    RETI: 16' pt Saviello, 22' pt Tortorella, 25' pt Manzi, 31' pt Scarpa, 35' pt Manzi, 4' st Carbone M. (O), 7' st Manzi, 16' st Tortorella, 19' st Rielli, 24' st Tedesco, 38' st Di Maio, 43' st Vitale. 

    loading...
Match Live Olympic Card Provini
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA FINALE PLAYOFF SPAREGGIO PROMOZIONE 2012/13
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2011/2012
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011
L'OLYMPIC SALERNO È LA VINCITRICE DELLA COPPA DISCIPLINA CAMPANIA 2010/2011